26 April 2015

Rapinare i conti correnti non è reato né tabù

EuroLandia,  dove tutto è possibile


Con Cipro e la cosiddetta "soluzione alla cipriota", risucchiare come idrovore  i conti correnti dei risparmiatori non è stato più né tabù né reato. E' stato solo un piccolo ballon d'essai da esportare, insieme alla democrazia europea.  Ma piccolo, eh?  perché - come ben ricorderete -  avevano fissato un tetto per chi aveva più di 100.000 euro. Ora quel limite è sparito.   Ce lo ordina l'Europa. E ce lo conferma il governatore Ignazio Visco. Il quale sostiene: “I clienti  che pagheranno i salvataggi delle banche, vanno informati"  (che carino!)

Il governatore di Bankitalia interviene al Senato e rassicura sulla condizioni dell’economia il cui miglioramento “si sta riflettendo positivamente sulle condizioni delle banche”, ma mette in guardia sul futuro (oh, ma davvero? quanto è previdente!)

Per far fronte al tema dei crediti deteriorati “secondo me – ha proseguito Visco – "è importante rispondere con un intervento pubblico,ovviamente rispettando le norme europee” (Ovviamente!)


 Secondo voi cosa può voler dire? 
Intanto, che gli Italiani sono stati volontariamente distolti da una temibile arma di distrazione-distruzione di massa: l'invasione migratoria. Nel mentre, questi preparano il grande botto finale: la rapina. 
Non c'è un attimo di tregua. Sembra di assistere a quegli scenari orrorifici da play station, dove un povero malcapitato si trova a dover combattere con più mostri alla volta e non sa più da che parte girarsi per evitare d' essere ammazzato. 



"In poche parole ha iniziato a mettere in guardia che potrebbero esserci delle insolvenze a carico di qualche banca italiana e per le nuove regole europee i clienti potrebbero essere chiamati direttamente a contribuire a farne fronte. Praticamente come dire che d’ora in poi chi affida la propria automobile a un parcheggio privato per la custodia, nel caso di fallimento del garagista, se la vede venduta coercitivamente. 



La gravità dell’affermazione è duplice perché non solo è formulata dalla massima autorità istituzionale nazionale in materia, ma anche perché la Banca d’Italia esercita la funzione di vigilanza del sistema bancario e potrebbe pertanto già mettere le mani avanti su situazioni di default che nel breve potrebbero verificarsi. O peggio ancora, proprio per la sua funzione ispettiva e di vigilanza, è già a conoscenza che a breve i clienti di qualche istituto bancario saranno letteralmente rapinati per far fronte a default societari. Inutile ricordare che in Europa si continua indisturbati e in modo arrogante a sfornare sempre più meccanismi automatici vincolanti in totale sfregio delle rispettive Costituzioni ad iniziare dalla nostra. Nessuno a livello istituzionale ha mai sollevato problemi di palese illegittimità fra il Meccanismo di Risoluzione e l’art.47 della Costituzione che prevede in modo inequivocabile che“La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme…”.
(Antonio Maria Rinaldi da "Scenari economici" ).



Questa è  l'Europa che ci aspetta: rapine sui c/c, rapine a domicilio a causa dell'illegalità diffusa consentita da Schengen e da altri luridi trattati Ue, bombe demografiche  provenienti dai 4 continenti. 

Benvenuti in FetorLandia!

34 comments:

Nausicaa said...

Bello, Fetorlandia! Lo adotterò :-).

Altre notizie tragiche da Fetorlandia sono queste sugli OGM, dove c'è il via libera di Bruxelles per 19 colture

http://borse.quifinanza.it/News/2015/04/24/ogm-via-libera-della-commissione-europea-a-19-colture-237.html

Huxley said...

Ciao Nessie, il capoccia di bankitalia è andato assai oltre nelle sue dichiarazioni:

http://www.rischiocalcolato.it/2015/04/le-banche-devono-avvisare-i-correntisti-che-i-loro-soldi-saranno-usati-per-salvarle-banca-ditalia.html

Il motto di Ambrose Bierce diventa sempre più realtà:

Conto corrente. Offerta volontaria al mantenimento della vostra banca.
(Ambrose Bierce)

Anonymous said...

Quella dello scenario da playstation dove il malcapitato si trova a combattere con numerosi mostri è bellissima, è proprio così! E sulle pareti metalliche degli scenari alla Blade Runner di questo dramma, ogni tanto campeggiano le gigantografie digitali di un Prodi sorridente, di una Boldrini col ditino puntato, di uno Shauble in sedia a rotelle o di un Bergoglio che celebra Messa a Lampedusa.
Agghiacciante.
Saluti Woody

Nessie said...

Grazie Huxley, dichiarazioni allucinanti! Ho visto che Rischio Calcolato dà una lista delle banche per scegliere le più affidabili (si fa per dire).

Da una parte ci desertificano il conto corrente, mentre dall'altra iperpopolano la superficie italica con autentiche bombe demografiche: davvero, un bello scenario!

Nessie said...

Nausicaa, c'è poco da scherzare purtroppo. Questi assassini sono peggio di Stalin e Hitler messi insieme. E hanno il coraggio di riempirsi la bocca di parole vuote come "democrazia", "libertà", "lotta al terrorismo" e via con le minchiate.

Ora anche gli OGM. Ma dico io: la popolazione planetaria è tutta rincoglionita come noi Italioti? Non si vede un barlume di rivolta da nessuna parte.

Nessie said...

Ciao Woody, sì, e mentre sei intento a combattere un mostro davanti a te, te ne arrivano di spalle altri tre. E' un po' la stessa tecnica del bombardamento a tappeto effettuato con altri mezzi.
Finora però non si sono viste code agli sportelli. Evidentemente la gente dorme. O ha paura dei ladri.

In realtà si tratta di scegliersi solo quali :-).

Anonymous said...

Si quella che "incoraggia e tutela il risparmio" è come l'altra che "è fondata sul lavoro"... Orwell 1984 a tutto spiano.
Poi consideriamo un paio di cose:
1.In campo finanziario è tutto manipolabile a piacimento esattamente come accade in quello mediatico dato che le leve sono tutte nelle mani di Lorsignori che possono decidere qualsiasi cosa a loro tornaconto.
2.I boss dalla Fattoria degli Animali in cui ci hanno relegati e i loro mandanti considerano il risparmio dei comuni cittadini lavoratori come una sorta di abuso, di reato, un qualcosa di immorale. Secondo loro e i loro tirapiedi dei giornalazzi gli unici titolati ad avere dei "risparmi" (nel loro caso non si tratta di risparmi ma di refurtiva, vabbè ma questo è un altro discorso...) sono Lorsignori. Lorsignori che infatti sono sempre rigorosamente indenni da ogni critica e regola che vale per gli altri. La gente comune deve avere solo debiti. E naturalmente ciò vale anche per la proprietà della casa in cui si abita.
Scarth

Nessie said...

E' evidente che l'articolo 47 della Costituzione è come l'art. 29 sulla famiglia naturale. Quest'ultimo non ha impedito la costruzione dei "mostri" di LABORATORIO Genitore A e Genitore B. Analogamente c'è quello sul "risparmio" e quello sulla legittimità della proprietà immobiliare.

Conclusione: temo che quella frasetta del libretto rosso di Mao "Il potere politico nasce dalla canna del fucile", oggi è più che mai attuale. Senza armi si è costretti a subire il solito dispotico SUPERIOR STABAT LUPUS.

Massimo said...

Tema complesso. Non credo che il tuo post voglia affrontare nello specifico il tema del rischio del deposito, ma prendere spunto da quello per contestare la legittimità di tutta una serie di provvedimenti imposti da enti e organismi sovranazionali e non eletti, che ci privano della possibilità di usare il contante e, quindi, ci obbligano ad avere un conto corrente. Allora sono d'accordo.

Anonymous said...

@Nessie

Evidentemente la gente dorme. O ha paura dei ladri.

======

Se avesse paura dei ladri ti pare che porterebbe i denari in banca ?

:-)


Paulus

Nessie said...

Massimo, i due temi sono collegati. Ci "obbligano" a far transitare TUTTO in banca e a tenere un conto/corrente (e da Monti in poi, lo fanno anche per i vecchietti che campano con la "sociale"), proprio per avere del BOTTINO disponibile per lo scippo.
Poi è evidente che le banche ormai tutte collegate in filiera sovranazionale (sai bene che non esistono più le banchette commerciali di risparmio della quieta provincia italiana) prendono ordini di scuderia da Bruxelles.

Colgo l'occasione per ricordarti che non facevo del pessimismo gratuito quando l'estate scorsa criticai Patuelli dell'ABI con la famosa battuta: "Soldi pubblici? Nemmeno un centesimo). Qui in questo post:

http://sauraplesio.blogspot.it/2014/06/patuelli-ombrelli-paracaduti-e-false.html

Nessie said...

Paulus, e difatti ho anche aggiunto:

"In realtà si tratta di scegliersi solo quali :-)."

Si potrebbe fare un QUIZ:

Italiani, cosa preferite? Venir derubati a casa vostra dalla manovalanza di Schengen o direttamente dalle Banche?

A quanto pare abbiamo delle contromosse da scegliere :-)

Nessie said...

Riprendo un arguto profetico commento di Silvio (che latita da questi schermi) nella zona commenti relativo al mio vecchio post "Patuelli, ombrelli, paracaduti e false promesse". Patuelli mentì sapendo di mentire:
------------------------------------
Nessie scrive:« Chi pagherà? I contribuenti con nuove tasse e non è nemmeno da escludere un prelievo forzoso dai conti correnti».
Quel che ha scritto corrisponde a pura verità.

”Caveat Depositor”: codesta è la parola d'ordine che racchiude in sé la nuova strategia di salvataggio delle banche (= bail-in) concordata e stipulata dai governanti del G20 (Berlusconi compreso) durante il summit tenutosi a Cannes nel novembre 2011.
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/df/G20_-_Cumbre_de_Cannes_-_20011103.jpg

La predetta strategia venne ideata e pianificata da una Sottocommissione della Banca per i Regolamenti Internazionali, dopo che gli oligarchi si erano resi conto che il modello bail-out (= salvataggio delle banche a mezzo di imposizione forzata di nuove imposte e tasse) era divenuto molto impopolare tra i cittadini/contribuenti.
Pertanto, venne cambiato il modello di predazione ma non la sua filosofia delinquenziale di fondo, che consiste nel ”Punire le vittime e premiare gli assassini”.

Tale modello di predazione è ancora più criminale del precedente ed è stato mutuato dal diritto anglosassone secondo il quale il depositante è da considerarsi niente di più che un semplice “creditore chirografario” della banca".

Nessie said...

Sono perfettamente d'accordo, ws. Questa a cui assistiamo giornalmente è solo un'orgia di sopraffazione. E la sopraffazione sprofonda il mondo nella barbarie.

Sono d'accordo anche per quella parte del tuo intervento cbe non ho potuto riportare, ma non viviamo nel mondo libero e tra i vari espropri, c'è anche quello della nostra libertà di pensiero e parola.

Anonymous said...

E ci lamentavamo dei slavataggi di Stato... con la "privatizzazione" le banche saranno "salvate" con il denaro dei correntisti. Contro la loro volonta', esattamente come prima che lo Stato pagava con il denaro pubblico. Il guaio e' che non salveranno comunque un accidenti. La bolla scoppiera' tutta insieme perche' sgonfiarla lentamente, come vorrebbero, e' impossibile data la sua enorme entita'.

Esproprio, poi esproprio, poi ancora esproprio. La proprieta' e' un furto e il furto "redistribuisce" la proprieta'. Liberismo ? Questo e' Comunismo realizzato per via finanziaria. Ed alcuni hanno il coraggio di parlare di "progetto neoristocratico" confondendo regolarmente il mezzo con il fine.

Il sauro

Nessie said...

Slavataggi? :-). Magari! Scherzi a parte, nemmeno io lo vedo questo "progetto neo aristocratico" che piace tanto a Magaldi ed è la tesi centrale del suo libro "Massoni". Non che non ci siano logge di quel genere (Three Eyes, Der Ring, Paneuropa ecc.). Ma il progetto economico che portano avanti è espropriativo per vie simil-comunista.

Anonymous said...

cara nessie questo link esprime le mie stesse valutazioni geopolitiche

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=83186

perche' se si vogliono davvero evitare ( o quantomeno ridurre) le "botte" che ci piovono addosso , ci deve essere QUANTOMENO chiara "la mano" che ce le da

Ma purtroppo nemmeno conoscere "la mano" puo' bastare , se non si vede ANCHE " la testa" che la comanda; ma a questo ognuno ci dovrebbe arrivare da se , visto appunto che scriverlo chiaramente "non e' salubre" .
ws

Anonymous said...

"Slavataggio" e' un refuso freudiano, se lo interpreti in anglo-italiano. :-)

E' sempre piu' difficile scrivere correttamente l'italico idioma quando ci tocca di scrivere in lingue sempre diverse.

Solo pochi riescono a farlo.

Il sauro

Nessie said...

Quello di Victoria Nuland è l'antico progetto neocon del "Fuck Europe"! Ma più fottuta di così si muore. Diciamo però che la "old Europe" ci mette anche lei del suo per fottersi da sé e trasformare i suoi cittadini in schiavi.

Nessie said...

Ecco comunque il link del filmato preso da La Gabbia delle false promesse di Patuelli presidente dell'ABI:

https://www.youtube.com/watch?v=9OAUOX2b8ls


vale la pena di rivederlo e di rinfacciare la sua malafede a costui.

Del resto gli ordini di scuderia sono sempre gli stessi della Ue:

http://maxsomagazine.blogspot.it/2014/06/a-ottobre-15-miliardi-euro-alle-banche.html

SOLDI PUBBLICI significa solo una cosa: i risparmi di noi privati cittadini.

Nessie said...

Già Sauro, "slavataggio" (slavery) :-)

Anonymous said...

Oh Nessie, ho appena visto il video di Renzi su Meucci. Da vergognarsi. Siamo nelle mani di un irresponsabile imbroglione che nasconde le cose di pubblica utilità. Infatti i media ufficiali hanno tenuta ben nascosta o di basso profilo la notizia di Visco e dei conti correnti:

https://www.youtube.com/watch?t=38&v=gBxILcXQXOw

Z

Nessie said...

Visto il video e fatto circolare a mia volta. Mi vergogno di avere un presidente del Consiglio così platealmente idiota!

Corre pure questa voce: dato che è così megalomane da rifiutare l'interprete traduttore, è facile che fosse stato avvertito della morte di Lo POrto ma che non avesse capito (fonte Dago):

E SE OBAMA LO AVESSE AVVERTITO DELLA MORTE DEL POVERO LO PORTO, MA RENZI NON AVESSE CAPITO PER COLPA DEL SUO “BEAUTIFUL ENGLISH”? PER INTENDERSI, IL DUBBIO CIRCOLA PARECCHIO ANCHE TRA I DIPLOMATICI, VISTO CHE MATTEO NON USA INTERPRETI (VIDEO)
2. E IL CAZZONE SULL'ARNO NON VUOLE SAPERNE DI AVERE INTERPRETI TRA I COGLIONI, NEMMENO QUANDO SI TROVA A PARLARE (PARLARE?) CON IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI
3. L’IMBARAZZO DELLA CASA BIANCA PER I REGALI DI RENZI. IL PREMIER HA PORTATO VINO TOSCANO IN DONO A UN NOTO ASTEMIO: OBAMA INFATTI BEVE SOLO BIRRA. UNA FIGURA SIMILE L’HA FATTA ANCHE CON BERGOGLIO, CHE NOTORIAMENTE NON TOCCA VINO E BEVE SOLO MATE

Anonymous said...

Simpatico il video indicato da Z...esplicativo della sua personalità...addirittura una pessima macchietta... della macchietta dell'Albertone nazionale...nel famoso film Un Americano a Roma.....quando indica al turista americano la strada....per Roma.
(in romanesco)dhètzs raight?,e "non" annà a destra che c'è la marana,dhètzs raight?....La moglie del turista...che ha detto?...Turista... di girare a destra...e fecero il botto nella marana!!!!
A Roma commenteremmo con un secco....ce vò' 'na faccia come er c...pe nun vergognasse.
Capisco.. che uno faccia una meschina figura da giocherellone ... ad una cena tra amici o pseudodissidenti(sempre amici)....ma a pranzi ufficiali,è troppo....
EST MODUS IN REBUS(Orazio..... c'è un limite a tutto)
Anche la Cariatide che,immancabilmente , gli stava accanto era visibilmente inbarazzata...mentre alla destra si vedono chiaramente due persone,che non riescono a nascondere le spontannee risate che il comico personaggio suscitava spontaneamente nei suoi ascoltatori.
D'altro canto,il suo idolo che più gli somiglia(in tutti i sensi e in tutti i campi) dovrebbe essere Roky(Silvester Stallone).....Osservatelo quando gira per strada,giacca in spalla,ondeggiando vistosamente le spalle....con il viso furbesco,e il naso 4/5 cm più in alto della sua naturale posizione.
Meno male che ce fà ride,speriamo,però, che alla fine nun ce farà piagne de brutto....pure lui.

Saluti Mar

Nessie said...

A me personalmente, fa solo vergognare. Parlare bene Inglese non è obbligatorio per un politico, ma almeno avesse l'umiltà e la modestia di prendersi un interprete. A questo punto mettiamoci Benigni for President, dato che la cifra cialtronesca è la stessa.

Faithful said...

Nessie l'inglese shish di pittibimbo è diventato uno dei meme più dementi degli ultimi anni

https://www.youtube.com/watch?v=IypK2SHYXeA

Il filmato originale era ancora meglio ma è stato tolto da youtube.
Comunque se le voci di corridoio sono vere il prossimo mese c'è la possibilità di liberarci di patonza e di pittibimbo in un colpo solo,dai che forse sperare non è più un tabù

http://www.affaritaliani.it/politica/salvini-berlusconi-reti-mediaset-364683.html?refresh_ce

Nessie said...

Faithful, vuoi che non conoscessi il Shish? e il de-de-de? L'avevo già messo qui a suo tempo.

Purtroppo i poteri forti ci hanno rifilato un "ubriaco pataccaro al volante".

Scrive un amico sul forum del il Giornale:

"Renzi e' pericolosamente INADEGUATO, per il nostro paese, e' un grave pericolo, un coacervo di incapacita' insipienza, vilta', vanita', con un ministro dell'interno meno efficace di "paperino"..poi in un momento cosi grave solo in Italia troviamo i "presidenti" del consiglio nelle "patatine" invece di sceglierceli da noi".

Ovviamente non va dimenticato che è stato trovato non nel sacchetto di "patatine" ma è uscito dal cilindro di Bella Napoli e dei piddioti delle Pecorarie.

Nessie said...

PS:

Sul saccheggio dei c/c, già preaannunciato da Visco, come ti comporterai?

Faithful said...

Sinceramente non ne ho idea e mi sembra che la totalità di chiunque sottovaluti,e di molto,la situazione,addirittura mio padre mi disse tempo fa quando citai l'assalto alle banche di Amato che "non gliene fregava perché erano pochi soldi e a lui non cambiava nulla",comunque dall'articolo che riporti leggo che "potrebbero esserci delle insolvenze a carico di qualche banca italiana",magari tra queste banche c'è anche MPS così oltre a pagarci l'IMU sopra dobbiamo dargli anche i fondi dei nostri c/c?

Io non so neanche più cosa dire guarda..

Comunque io non so quanto la cosa fosse calcolata eh,voglio dire mi pare che avessero deciso a prescindere di portarci mezza Africa in blocco in modo da mangiarci su con le cooperative da una parte e obbedire agli ordini di scuderia di certe consorterie globaliste dall'altra.
Io non ce li vedo ad essere così macchiavellici da soli senza qualche imbeccata esterna,secondo me stanno solo approfittando della confusione che si è venuta a creare per infilare qualche ultimo colpo di coda dato che dopo le elezioni di fine Maggio potrebbe accadere di tutto e di più.

Faithful said...

A proposito di Re Pulcinella,a costo di sembrare ripetitivo,ma qualcuno può farlo star zitto?
Altro che "Re Giorgio",servo sciocco al soldo del potente di turno,prima di Mussolini,poi del PCI e del PCUS e infine dell'alta finanza globalizzatrice.

http://www.imolaoggi.it/2015/04/23/napolitano-ed-il-nuovo-ordine-mondiale-apriamo-gli-occhi/

Nessie said...

Non temere, non ho dimenticato e non mando niente in prescrizione tutti i misfatti di cui si è macchiato il Pulcinella. Se non c'è una giustizia umana, spero ce ne sia una divina.

"In ogni caso sotto il profilo penale l’art. 243 c.p è la norma più calzante poiché punisce gli atti d’intelligenza (dunque i semplici accordi) diretti a compiere atti ostili contro lo Stato. Ovviamente l’atto più ostile che si può compiere contro la nazione è certamente quello di cancellare la personalità giuridica della stessa impedendo l’esercizio indipendente della propria sovranità che, come noto (ma purtroppo non più attuato), appartiene al popolo ex art. 1 Cost."

In ogni caso ha costretto l'Italia a trascinarsi in una crisi interminabile.

Nessie said...

Su MPS ho sentito parlare di un grave botto a breve. In ogni caso qui su RC inviatomi da Huxley, c'è l'elenco delle banche solvibili e di quelle che non lo sono:


http://www.rischiocalcolato.it/2015/04/le-banche-devono-avvisare-i-correntisti-che-i-loro-soldi-saranno-usati-per-salvarle-banca-ditalia.html

Vanda S. said...

Ultima sul tema:
http://www.opinione.it/politica/2015/04/29/capone_politica-29-04.aspx

Nessie said...

Uno scenario da "Grapes of Wrath" di Steinbeck. L'hanno sperimentato in anteprima in Usa durante il '29.
Prepariamoci a imbracciare i fucili.