20 October 2015

Famiglie con le pezze al culo, ma privilegi ai gay




In questa Ue bancarottiera e affamatrice di popoli, che ha desertificato l'economia reale, che ha fatto strame di ogni  diritto del lavoro, che impiega  la sua terrifica testa d'ariete di Equitalia per espropriare della casa perfino i malati di Alzheimer, se la caveranno solo due categorie: gli omosessuali e gli immigrati.  Sono i loro investimenti futuri preferiti e i cosiddetti "investitori stranieri" cercano di imporceli attraverso leggi liberticide che fanno tabula rasa dello stato di diritto.
Il capitolo più urgente della loro Agenda, sono i matrimoni omosessuali  e l'adozione dei figli  alle coppie gaie (genitori A e genitori B).Senza questi, non si mangia.
Questo è in sintesi quel che prevede il famoso e fumoso ddl Cirinnà del Pd che consta di 19 articoli. Leggetelo in questo rapido sunto, e fatevi un'idea. 
A creare ulteriore stato confusionale e smarrimento interviene la chiesa (minuscolo voluto) bergogliana che apre alle coppie di fatto, ai divorziati e ai matrimoni omosessuali ("erano tutti figli miei"). Fanatico, reazionario e oltranzista chi non si adegua. Un po' di "sinistrina" nella minestrina quotidiana, ce la dobbiamo sciroppare tutti quanti. Sta scritto.

Ma vengo al bailamme parlamentare di questi giorni contro la legge  sulle unioni cosiddette "civili". Alfano che si smarca da Renzi, la Boschi che tira dritto perché un paese "civile" non può procrastinare l'applicazione di leggi cosiddette "civili" (arridaje!). "E' questione di civiltà". Ce lo dice l'Europa. Eppoi in Europa così fan tutti.  La Boschi che poi ci ripensa e dichiara che ci sarà "libetà di coscienza".
Le Quattro donne dell'Oca Selvaggia di Forza Italia che si dichiarano disponibili a dare una mano a Renzi  per i poveri gay così perseguitati e magari a quella che chiamano con un nome inglese la Stepchild Adoption. S'ha la dit cusé? - cantava Jannacci.
Ho detto:  "La Stepchild Adoption" . Siamo in Italia, ma dobbiamo legiferare  in inglese, no?
Letteralmente «adozione del figliastro», un meccanismo che permette a uno dei membri di una coppia omosessuale di essere riconosciuto come genitore del figlio, biologico o adottivo.. Possibilità che il ddl Cirinnà sulle unioni civili, estende anche alle coppie omosessuali.

E ora aspettiamoci un gran Mercato delle più ignobili Vacche. La corrente minoritaria cattolica del Piddì che vota No, la corrente laica di Fi che invece vota SI. Il M5S che è pronto ad appoggiare una  legge  ad  "alto tasso di civiltà". E pure il Sel. La Lega potrebbe avere i suoi franchi tiratori  "maroniti" all'interno che si smarcano all'ultimo minuto. Poi c'è l'incognita dei gruppi misti e pure il caso Alfano, che per non perdere il deret-ano sullo scranno dirà di Sì a una parte della legge (quella sui diritti patrimoniali) e di No ad un'altra parte (le adozioni).. E via incasinando... 

La posizione  della sottoscritta è chiara. Se due omosessuali vogliono mettersi insieme e magarivolturare il loro patrimonio, che vadano da un notaio e facciano una scrittura privata. Ne hanno facoltà.  Ma lo stato non può piegarsi ai capricci e agli arbitri di chicchessia, intervenendo sulla costituzione, sul diritto di famiglia e sul codice civile per manipolarlo a loro bell'agio. Men che meno, sulle pensioni di reversibilità da destinarsi al   "compagno". Intanto sappiamo già come e dove troverebbe le famose "coperture", il Pallonaro d'Arno: riducendo e rosicchiando  ulteriormente gli assegni ai pensionati che già se la passano male, nel nome dell'egualitarismo sessuale. 

La famiglia naturale deve avere diritto di priorità. E invece  hanno permesso che  le famiglie italiane si riducessero con le pezze al culo, rinunciassero a fare figli (pillola e aborto, politiche di limitazioni delle nascite ecc),  per favorire le "new entry" LGBT, ai  quali garantire  poi adozioni, filiazioni e uteri in affitto a gogò. 

Good Morning,  Babilonia!

43 comments:

roby said...

Bisognerebbe cominciare a prendere a cazzotti a partire dalla scuola quei docenti pervertiti che corrompono i nostri figli con i libretti sulle politiche gender. Bisognerebbe che la Cirinnà e le sue leggi sull'adozione venisse presa a calci nel sedere. Altro che genitore A e genitore B!
Se non si è disposti a difendere i nostri figli, hanno ragione i califfi dell'Isis a tagliarci la gola, perché non meritiamo nemmeno di esistere.

Nessie said...

Ci hanno già portato via tutto e ora ci sottraggono anche i figli con l'indottrinamento GENDER. I genitori e le famiglie sane rimaste (capisco che ce ne sono rimaste poche) devono ribellarsi a questo sistematico lurido lavaggio del cervello. L'ultima metamorfosi del PD è anche peggiore del vecchio comunismo: quello si occupava di uguaglianza sociale e di lotta di classe. Questo qua, invece. pensa all'equiparazione fra chi è invertito e chi non lo è.

Anonymous said...

"Renzi, a cui delle unioni civile tutto sommato interessa poco e che anzi ha già mostrato una certa avversione all’istituto della "stepchild adoption", è preoccupato di non perdere pezzi sia all’interno dello stesso Pd che tra gli alleati di governo"

http://www.bergamopost.it/che-succede/coppie-gay-e-stepchild-adoption-cosa-contiene-il-ddl-cirinna/

Z

Nessie said...

Mah...Renzi è il famoso buono a nulla capace di tutto. Però è furbo e ha capito dai sondaggi che sui temi eticamente sensibili come questi, è bene tenere un low profile. Potrebbe essere la fatidica buccia di banana sul quale scivolare clamorosamente e perdere sia i pezzi del suo partito che quelli dei suoi alleati di governo (vedi il caso Alfano-Ncd). Deve senz'altro esserci il suo zampino, sul "macchina indietro" della Boschi quando ha mostrato sicumera contro Half-ano.

Eleonora said...

Non ricordo in quale scuola, un insegnante maschio è entrato in classe vestito da donna e ha portato con se i libretti gender. Sono mesi che la pubblicità del gaviscon ci racconta che marco e Paolo, felicemente sposati soffrono di acidità di stomaco... La boschi, che domenica ci ha fatto sapere che si, bionda è bionda ma non scema (facendo parte del pd, ho i miei seri dubbi che non sia scema), che le unioni civili NON stanno nel programma di governo ma che bisogna farle perché infatti, altrimenti non siamo un paese civile e nemmeno moderno. Ah, e, l'ultima chicca di Vendola (dopo averci detto che non può rinunciare alla pensione perché povero), ci dice che Gesù è figliastro di Giuseppe. A questo siamo arrivati. Pur di tentare di farci ingoiare la loro puzzolente merda.

Chiedo scusa per la mia poca delicatezza finale ma questo è.

Nessie said...

Ciao Ele. Ormai se ne sente una al minuto secondo. Il fatto a cui ti riferisci è forse questo qua?

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/supplente-transessuale-scuola-mamme-portiamo-i-figli-1184336.html

ogni tanto gira un professore di fisica come supplente che si veste pure in modo chiassoso da donna con tanto di tacchi a spillo e che pretende essere preso molto sul serio, perché si dice esperto nella materia.

Quando facevano i filmettini sexy con la Fenech e Alvaro Vitali "La supplente", nessuno immaginava che saremmo arrivati a questo punto!

Anonymous said...

Io di fisiologia non è che ne capisco molto...ma guardando" l'evoluzione della vita animale" sulla terra...sembrerebbe che la carta vincente...per essere arrivati fino ad oggi da milioni di anni...è stata la divisione tra i sessi.
Osservando la natura e Noi.. sembrerebbe che la carica sessuale che spinge gli esseri viventi(animali ed umani)di sesso contrario,sia addirittura nella maggior parte dei casi incontrollabile( ciò secondo alcuni Psicologi,e Mistici di religioni orientali)....Quanti scontri tra maschi,anche mortali per la conquista della femmina....Basta un documentario di "National geografic"
E tutto per l'inganno che la Natura ci nasconde sotto l'attrazione sessuale....."la procreazione"....."la conservazione della specie"...
Le Religioni antiche(vedi per esempio,una vicina, il Vecchio Testamento)...più istintive e meno razionalmente decadenti,punivano gli atti sessuali non finalizzati alla sola filiazione ,arrivando fino alla morte di chi li commetteva(atti sessuali con animali,donne con mestruo,con persone dello stesso sesso, o con vie sostitutive degli organi riproduttivi ....o con spargimento(e perdita) di sperma in terra(vedi il fesso di Onan)
E' strano,molto strano che in tempi moderni,addirittura le Gerarchie Ecclesiastiche,in una evoluzione inaspettata, abbiano dimenticato,ridimensionato o cancellato un comandamento...
."Non commettere atti impuri"...
che però sta ancora là stampato dal dito del Signore sulle tavole della legge date a Mosè.....Forse oggi in revisione moderna interpretandolo meglio,significa solo...non ti mettere le dita nel naso...che è proprio un atto impuro.
Almeno da queste gerarchie ,per coerenza con ciò che "E SCRITTO",e si presuppone eterno,ci si aspettava un dignitoso silenzio...o forse ci sarà una revisione del Sacro Testo.
Come ti dissi,in un commento precedente,ho disgraziatamente molti libri....che mi devo però affrettare a buttare,per non passare per ignorante...Sopratutto alcuni di psicologia...dove fino a 20/30 anni fà le scuole psicologiche del passato indicavano l'omosessualità come una deviazione di una normale evoluzione psicofisica naturale....addirittura in alcuni vecchi testi la deviazione era da alcuni "classificata" tra le perversioni...Pensa che somari che erano.
Concludo,dicendo,che non mi sento assolutamente infastidito,se due persone dello stesso sesso hanno una amicizia profonda,e vivono la loro vita come tutti gli altri...insieme(magari felici)...senza orgogli fuori luogo....La vita è la loro e se la vivano come più gli piace....Ma il Matrimonio da sempre è un Sacramento che unisce un uomo e una donna..
E poiché credo molto che in questi tempi difficili,educare un figlio a non rimpiangere di essere nato...c'è bisogno di tanto affetto materno..e di tanto esempio e autorità paterna,non mi aspetto benefici, se mai saranno approvate le adozioni a queste coppie...per quei bambini cresciuti in famiglie non bilanciate.
l'infelicità che già caratterizza i giovani di oggi(rispetto a noi giovani dell'altro ieri)è destinata a crescere,proprio per questa frenesia di alcuni "illuminati/liberisti... di essere moderni e liberi...calpestando addirittura i ruoli impostici dalla nascita.
Saluti Mar

Massimo said...

A me vedere due omosessuali per strada che si strusciano o anche solo si tengono per mano, fa schifo come vedere uno che si infila le dita nel naso. E mi rafforzo nel fatto che debba essere privatizzato tutto, a cominciare dal sistema pensionistico, dalla sanità e dalla scuola, perchè mi fa schifo pensare che i miei soldi possano essere utilizzati per fornire assistenza o pensione di reversibilità al "compagno/a". A proposito. Non credo sia un caso che dicano "compagno/a" e non "camerata" ... :-)

Anonymous said...

C'e' sedere e Sedere, evidentemente. Fino a che ci toccano le pezze va ancora bene. :-)

Il sauro

Nessie said...


Sì Mar, ogni bambino ha bisogno di una madre e di un padre per crescere. Se poi questa madre e questo padre non fossero buoni genitori, non è una ragione buona per asserire che CHIUNQUE (anche una coppia omosessuale) può fungere da padre e da madre. In questo caso siamo nell'egualitarismo più astratto e ideologicamente becero.

Nessie said...

Massimo, la tua battuta sul fatto che non è un caso che li si chiami "compagno", l'avevo già fatta io qui:

http://sauraplesio.blogspot.it/2015/10/la-gaia-chiesa-miscredenza-e-volgarita.html

Ma questo vale anche per le convivenze etero, dove oramai si è abolita la parola "marito" e "moglie". Forse li si giudica troppo "sessisti".

Nessie said...

Splendida battuta, Sauro :-)

Anonymous said...

Il senatore Giovanardi minacciato di morte dalla lobby gay per le sue posizioni politiche:

http://www.imolaoggi.it/2015/10/20/il-senatore-giovanardi-minacciato-di-morte-dalla-lobby-gay/

Z

Nessie said...

Avevaamo le Brigate Gaie e non lo sapevamo. Un giorno o l'altro il povero Giovanardi verrà rapito da queste, ma nessuno oserà parlare di terrorismo. :-)

Vanda S. said...

Per me tutta questa melma e' solo la famosa "punta dell'iceberg" e la conseguenza di un ENORME crollo dei valori etici della societa', avvenuto rapidamente dal dopoguerra in poi! La "sacra" istituzione della famiglia era gia' marcia negli anni 60'! Ero bambina ma ricordo benissimo che era normalissimo per gli uomini avere le amanti e le mogli invece dovevano stare in casa a far figli e le schiave!
Il Cattolicesimo ha fallito molto tempo fa! Atro che matrimoni "illibati"! Fedelta' coniugale, eccetera, eccetera....Tutto quello che sta accadendo e' dovuto alla disgregazione della famiglia...al sesso come bene di consumo; l'esasperato individualismo ed edonismo! Stiamo precipitando velocemente nel baratro ma forse, dopo il "botto" riusciremo a ricominciare e ristabilire un equilibrio che possa garantire una sana e equilibrata condizione umana!

Nessie said...

Mah... si dice sempre così, Vanda. Che dopo aver toccato il fondo si risale la china. Ma il problema è che il fondo non lo si tocca mai abbastanza. C'è sempre un abisso ancora più...abissale.

Queste "minoranze" sono sempre esistite, ma l'esposizione mediatica così martellante di cui godono oggi è per lo meno sospetta. Qui non è più solo questione di "diritti", ma di licenze e licenziosità.

Anonymous said...

…proprio così (Il Vate)

Sono nato bianco ,il che fa di me un razzista.
Non voto a sinistra ,il che fa di me un fascista.
Eterosessuale mi sento ,il che fa di me un omofobo...
Sacre son identità e cultura,il che fa di me uno xenofobo
Sindacalizzato non son, il che fa di me un gran traditore
della classe operaia e del padronato un alleato sostenitore.
Sono di cristiana religione,il che fa di me un infedele cane.
Rifletto,senza fidarmi della stampa ,che rifila solo panzane
il che fa di me un reazionario …che cerca solo grane.
Vorre veder i delinquenti una volta per tutte in galera,
il che fa di me un agente della Gestapo che impera!
Penso che ognuno vada ricompensato per i meriti suoi
Il che fa di me un antisociale che pensa solo ai fatti suoi.
Ritengo che un paese vada difeso anche dai cittadini
Il che fa di me un militarista con trame e oscuri fini.
Ritengo che il Napo…letame sia stato un P.d.r.infame,
e che il bullo- ebetino, sia solo un piazzista di pentolame,
Il che fa di me , un complottista e uno da… #stai sereno ,
che vede soltanto tante scie chimiche e grano saraceno!!!

Nessie said...

Ah, ecco il Vate! Sei stato calamitato dal titolo del post? :-) Pensavo proprio a te, mentre lo scrivevo e mi sono chiesta chiesta dov'eri finito.

Anonymous said...

Davvero , cara Nessie, dal blog tuo calamitato
come vedi a te e i tuoi post non ho dimenticato.
Quando sento parlar di froci e culattoni
dissento in toto...queste son mie opinioni,
oltre a farmi girar parecchio i...maroni!
In ogni caso complimenti per i suggerimenti
che nei tuoi post dai sempre più intelligenti!
Credo,con tue doti,dovresti fare in Tv l'opinionista,
viste le tue capacità a dibattere da professionista
ma se intravedi Scalfarotto..Luxuria o Cecchi Paone..!
l'unica cosa da fare é spegnere la televisione!
Cari saluti Il Vate

Nessie said...

Beh, questo mi ha fatto così ridere, che per poco cadevo giù dalla sedia :-))). In quanto alla tv, ormai guardo quasi ed esclusivamente film. Non sopporto più i talk show in serie e in copia. E se dovessi fare l'opinionista come auspichi, con le opinioni scomode che mi ritrovo mi licenzierebbero seduta stante.

kthrcds said...

«In Germania è scoppiato l’Inferno: Invasione di delinquenza senza freni. Lo dice il capo della Polizia Federale

“L’Inferno è scoppiato” in Germania, registriamo una invasione di criminalità di massa nelle forme più gravi come i furti, le rapine, gli stupri, la riduzione in schiavitù, l’imposizione della sharia”, questo è stato il drammatico avvertimento che ha fatto il Presidente Federale della polizia tedesca, Rainer Wendt».
Tra virgolette:
http://www.controinformazione.info/in-germania-e-scoppiato-linferno-invasione-di-delinquenza-senza-freni-lo-dice-il-capo-della-polizia-federale/

Abbiamo visto i tedeschi accogliere i “profughi" dell'est Europa con l'“Inno alla gioia”. Vista la situazione che si sta delineando, mi sa che tra non molto risuonerà la “Cavalcata delle valchirie”.

Nessie said...

Mi spaice per i tedeschi, ma al di là della retorica dell'accoglienza, c'è l'amara realtà che noi stiamo vivendo da anni in prima linea. Con una magistratura che si piglia la briga di dare ragione a ladri, assassini e delinquenti emettendo condanne per le vittime.

Comunque l'argomento è OT, rispetto a quello corrente del post. E anche questo riguarda il nostro incerto futuro, tenuto conto che le politiche GENDER faranno parte delle nuove teorie pedagogiche ed educative in uso nella scuola per i nostri figli e nipoti.

Nausicaa said...

" Un po' di "sinistrina" nella minestrina quotidiana, ce la dobbiamo sciroppare tutti quanti. Sta scritto".

Anche a me quella battuta di Bergoglio sulla "sinistrina" ha dato fastidio. Non vorrei sbagliarmi ma mi sembra che a questo papa manchi qualche venerdi nel cervello. Non c'è nessuno che cerchi di frenare tutte le scemate che dice, là dentro in Vaticano?
Poi tutte queste storiacce sui preti gay i carmelitani che se la fanno coi gigolò.

Nessie said...

Ora sono tutti impegnati a denunciare il "complotto della falsa malattia messa in piedi per screditarlo". A cominciare da quel sagrestano di Massimo Franco del Corserva, che sembra proprio un prete-pretoriano di Bergoglio. Ma un papa più "screditato" di così ... E' già successo di tutto sotto il suo pontificato.

Anonymous said...

Siamo in molti sospettosi...almeno mi sembra...che possa esserci una supergerarchia,che punta a quello che tutti chiamiamo....il Nuovo Ordine Mondiale(NWO)...e che influenza gli strati sottostanti(governi locali di tutte le Nazioni del mondo) ad allinearsi alle nuove regole da loro stabilite,che renderanno definitivo quest'ordine.
E' chiaro che "l'ordine nuovo" sarà tanto più stabile,quanto più non ci saranno fazioni tra loro avversarie...quindi non più(p.e.) comunisti contro fascisti....ma "centro"destri e "centro" sinistri,molto diluiti nelle differenze...confinanti,e perché no,in collaborazione(come è successo)nel decidere i problemi importanti dei vari Paesi.
E che c'entra con le coppie gay????
Questo NWO in effetti non dovrebbe entrarci per niente,col movimento di appiattimento in atto tra le differenze tra i due sessi(tema di questo Post)...che mira a livellare i ruoli nella società tra maschi e femmine.
Le differenze,affermano questi nuovi profeti, sono marginali...E' arrivato il tempo di non enfatizzarle più,anzi escluderle dai discorsi quotidiani ...e dall'educazione delle nuove generazioni...destinate a vivere in un mondo senza contrapposizione di opposti.
Invece un legame sottile ci potrebbe essere...Le due cose...governo del mondo(macrocosmo)...e gestione familiare(microcosmo del più piccolo nucleo sociale)dovranno esistere(nel NWO) senza contrapposizioni tra opposti.
Quasi che ,in maniera sottile,l'una situazione influenzi l'altra,e viceversa.
Ho l'impressione che chi gestisce i destini del mondo,anche oggi,non siano solo i ricchi banchieri,ma sopra di loro dei più potenti personaggi anonimi(nelle Massonerie si chiamerebbero i Potenti sconosciuti),mossi da ideali mistici,che ci sfuggono.
Mi ha sempre incuriosito,più di un passo di alcuni Vangeli Gnostici,che si riferiscono alla venuta del Regno di Dio(vedi da un punto di vista clericale,l'equivalente del NWO)....Ne cito uno riportato da Clemente,tratto dal Vangelo degli Egiziani).
Quando lo interrogarono sul tempo del Regno(alias NWO)...il Signore rispose...
"Quando le due cose saranno una,e l'esterno come l'interno,e il maschio come la femmina non saranno né maschile né femminile."
Certo di esoterismo ce n'è tanto,e difficilmente comprensibile...Non vorrei,però, che dei facili interpreti,per assecondare le profezia,hanno pensato... di cominciare con l'educazione"asessuale"nelle scuole...per abituarli fin da fanciulli a vivere normalmente,poi, da adulti da asessuati.
P.S.@kthrcds(OT)
Occhio che nella tetralogia Wagneriana(l'anello del Nibelungo)...dopo "la Walkiria"...c'è al termine "Il Crepuscolo degli Dei"...che i nostri competitors Crucchi....ricordano ancora.
Saluti Mar

Anonymous said...

Il fatto che le corazzate dell'informazione del regime laico, progressista, liberista e mass... siano ardentemente schierate a difesa del loro Papa è come si suol dire di per se indicativo.
Scarth

Nessie said...

Mar, le grandi massonerie sono in agguato attraverso i loro luminari della Medicina come Veronesi, per dirci che l'attrazione fra uomo e donna sparirà e che avremo un sesso (loro lo chiamano "genere", come si fa con la grammatica) à la carte:

http://sauraplesio.blogspot.it/2012/06/secondo-veronesi-lattrazione-tra-uomo-e.html

Nessie said...

Scarth, è divertente in questi giorni perché i "complotti" non esistono per nessuno e sono fantasie paranoiche di qualche mattocco, tranne che per e contro il papa. Vittima di un "complotto" per screditarlo.

Massimo Franco è arrivato perfino a scrivere che si insinua la storia di un tumore nel cervello, per infangare le sue esternazioni, che secondo questi "complottisti" lo vorrebbero per l'appunto malato nel cervello.
Ma diamine: non c'è bisogno di inventarsi forme tumorali. Costui non mostra un grande equilibrio né saggezza in quello che afferma.

Maria Luisa said...

Sto pensando al "Simposio", quando Platone dice che i sessi sono tre:maschile, femminile, androgino.L'androgino è potente e gli Dei decidono di dividerlo in due per indebolirlo ed essere più utile.
Si sta cercando una rivalsa per essere più potenti degli dei?
(chiedo scusa a Platone per averlo malamente riassunto).

Maria Luisa

Anonymous said...

Mah, ho l'impressione che quando l'Islam arriverà vittorioso sotto le mura del Vaticano dopo aver buttato giù il Colosseo , forte del proprio fanatismo religioso fino al sacrificio supremo, ne vedremo delle belle ! Se non sbaglio questa gente qua non ha paura di morire ne' di somministrare la morte a tutti coloro che non rispettano i comandamenti basilari che poi sono comuni a tutte le religioni compresa la condanna dell'omosessualità e adulteri vari. Di solito gli omosex li impiccano e le adultere le decapitano. Mi sa che la nostra società un tantino corrotta dovrà sbrigarsi a cambiare tendenze, mode e prospettive se vorrà continuare a campare. Un Renzi qualsiasi mi riderebbe in faccia ora come ora e giudicherebbe tutto ciò improbabile ma l'invasione dei migranti ,favorita dal suo governicchio di accattoni, lo costringerà ad un ripensamento rapido di certe politiche sfasciste della famiglia.
max

Nessie said...

Infatti l'etimologia di "sesso" nella radice latina sec- del verbo secare = tagliare, separare, in senso più lato, distinguere (il maschio dalla femmina). Queste due ultime interpretazioni, diversamente dalla prima, insistono sulla differenziazione, evidenziando come il termine sesso sia intimamente legato alla suddivision "maschile" e "femminile". Quella che per l'appunto si vuole cancellare.

Anonymous said...

Ciao Nessie, col solito doppiopesismo Loro possono (parlare di complotti). Gli altri se lo fanno sono scemi. In ogni caso che la stampazza unificata di regime si siam messa a stranazzare tutta compatta in coro è di per se una prova che il Papa è "dei loro". Il "Papa dei poveri" guarda caso è contemporaneamente quello degli straricchi.
Scarth

Nessie said...

Non voglio sembrarti ottimista ma vedrai che contro il dddl Cirinnà assisteremo a numerose insolite manifestazioni di piazza da parte di tante famiglie perbene che ne hanno piene le cosiddette. E questo ad onta dei discorsi di Bergoglio che oggi ha invitato la chiesa ad "aprirsi" ai tempi moderni. A questo punto preferisco quelli di Charlot (parlo dei "tempi moderni"). :-)

Nessie said...

Max (Massimiliano?) è uno scenario non del tutto improbabile quello che ipotizzi, tenuto conto che gran parte della migrazione proviene dal MO, dal Nord Africa, dall'Africa subSahariana e dall'Asia Centrale.

Anonymous said...

@Nessie
"Infatti l'etimologia di "sesso" nella radice latina sec- del verbo secare = tagliare, separare, in senso più lato, distinguere (il maschio dalla femmina).
Visto,che hai smosso l'argomento dei significati possibili della divisione dei sessi,oltre la tua giusta spiegazione etimologica....penso possa tornare utile conoscere anche un'altra importante concezione dell'antichità,che ci viene dal "protomassone" Platone.
"il Convivio" o Simposio...uno dei tanti dialoghi del grande filosofo...Il tema da discutere cosa è l'amore tra gli umani.
Parlano in tanti(tra una bevuta e l'altra)...chi dice una bella donna,chi un bel maschietto...ma Aristofane alla fine affronta il tema da un punto di vista mitologico e storico insieme.
All'inizio dei tempi gli Dei crearono gli ermafroditi(le androgine)...esseri felici e perfetti,perché avevano in sé riuniti tutti gli opposti della loro natura.
il tutto ricorda un po' la creazione di Adamo(creato a immagine di Dio...maschio e femmina insieme lo fece)...Di conseguenza dobbiamo aspettarci una natura maschile e femminile indifferenziata in Dio stesso.
Per farla breve questi ermafroditi,felici e potenti,si misero in testa di prendersi l'Olimpo,che spettava a loro,esseri perfetti.....Grande guerra con gli Dei,che quasi perdenti,resuscitarono a loro aiuto le forze brute(i titani sprofondati prima negli inferi).
Finale...gli ermafroditi "scagliarono"...grande processo in alto tra gli Dei ancora tremanti..Decisione della punizione..."spezziamoli in due"(questo ricorda ancora Adamo,che durante un "sonno" si ritrovò diviso in due con Eva...e di lì "cominciarono" i guai)
Torniamo all'Olimpo...motivazione della scelta della punizione.....Gli Ermafroditi spezzati in due parti,dove in una parte ci sono tutte le caratteristiche maschili e nell'altra tutte quelle femminili ...spenderanno la loro vita nel "piano",ciascuno per ritrovare la sua "metà"(e l'unità primordiale)....Con questo dafare non avranno né il tempo,né la voglia,né la conoscenza di elevare il loro desiderio in alto,attentando all'incolumità degli Dei....che potranno così continuare a vivere tranquilli.
Platone non si interessava solo di miti,ma anche di politica(vedi il trattato "la Repubblica")Era un bel "loffione" dell'epoca...seguito per secoli nel mondo, p.e. nel nostro Medio Evo....da vari manovratori occulti.
Qui concludo...ma che ci ha voluto dire Platone???...
Che il sesso, e le sue differenze,secondo lui, sono la forza trainante e indistruttibile dell'esistenza umana...Chiedi la stessa cosa ad un Freud,od uno Joung,ti confermano la stessa cosa...O ad un seguace di pratiche religiose orientali quali,fra le altre, il "Tantrismo" o lo Yoga...che sublimano con l'immersione totale o la rinuncia,questa forza fino a "risvegliare" nuovi poteri conoscitivi,sconosciuti ai comuni mortali.
E nei vari pollai governativi,c'è chi con decreti legge,pensa di poter azzerare queste forze incontrollabili????....Con maestrine che insegnano ai bambini di non scrutarsi a vicenda,perché loro naturalmente si"vedono"diversi!!!! ...
"Ma mi faccia il piacere"....commentava un comico del passato.
Per i più curiosi...J.Evola...la Metafisica del Sesso...edizione Mediterranea....O come mi suggerisce la mia Signora(a suo tempo femminuccia DOC) li rimandiamo al canto quinto dell'Inferno(Paolo e Francesca).
Saluti Mar

Nessie said...

E' quanto aveva accennato in sintesi anche Maria Luisa a proposito del Simposio di Platone.

Anonymous said...

Questo è un buon articolo da segnalare:

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=320923:facciamo-il-punto-sul-gender-a-scuola&catid=83:free&Itemid=100021

Z

Anonymous said...

Ancora su Sesso e Genere
Due termini apparentemente simili,ma con diversità essenziali.
Sesso(un termine puramente fisiologico)...per animali e uomini si riferisce solo a due casi...Maschio e Femmina...La "Natura(naturans) matrigna"come direbbe il Filosofo e il Poeta, nella enorme produzione dei viventi "genera"pure,in modeste quantità individui con caratteri primari e secondari "fisici"tra loro simultaneamente presenti....Ma la linguistica,come pure la fisiologia(impossibilitate a incasellarli) li classifica in un altro gruppo,il cui termine,molto discutibile, è stato di recente inventato,e spesso a sproposito usato..."Trans"....al di là.
Gli Angeli,poi,mai creati(almeno leggendo Genesi,non se ne ha notizia)godono di una particolare situazione..il Sesso degli Angeli...che va a capire cosa è.(Bellissimo lo sforzo dei nostri grandi pittori rinascimentali,a rappresentarceli...."unisex"...per non rischiare il rogo)
Genere...in tutte le "lingue" esistono due generi almeno:maschile e femminile(linguisticamente)...nelle antiche vedi il Greco e il Latino(e alcune moderne,vedi il tedesco p.e.)esiste ancora un terzo genere...il "neutro"...che si presuppone "non maschile né femminile"...indeterminato.
Va a capire come percepivano il mondo gli antichi progenitori,che per spiegarsi tra loro,nel processo formativo della comunicazione verbale...ad un uomo nudo appioppavano il genere maschile...ad una donna nuda quello femminile...pur essendo,in fondo, la differenza minima...."ma" come dicono i Francesi "vive la difference"....e là...in tutti gli altri casi della natura dove le differenze non cerano o non si vedevano... usavano il neutro.
Ho tante versioni del "Flauto Magico" di Mozart...(musica"altamente massonica ")
Mi chiedo perché nelle lingue vicine anche neoromanze il flauto è di genere femminile(Fr. la flute,Sp. la flauta,Td.die (zauber)flote..)mentre solo in Italiano è maschile...il flauto???Si... ma,ti direbbero, in latino era femminile..."tibia"...
Eppure almeno per un flauto,ci aspettavamo,da non sessuofobi, un "bel" genere maschile(Honni soit qui mal y pense).
Non allungo il brodo..Perche i fiumi in Italiano sono maschili,in Francese talvolta femminili(e se grandi femminili...les rivières)?.. vedi la Senna.
Perchè i nomi degli alberi in latino sono genericamente femminili,mentre nella lingua derivata,l'Italiano sono maschili...pero,melo,etc.?"...boh!.
Diciamo che mescolare linguistica e fisiologia con un pizzico di etimologie e visioni antiche/mitologiche,diverse per altro, area per area del mondo che ci circonda...è tipico di ignoranti...dei nostri tempi...perditempo,ma che devono mantenere un posto di lavoro(o meglio uno stipendio).
I sessi sono solo due...Maschio e Femmina.."così Dio li creò a sua immagine"...e "basta"...e Francesco Primo dovrebbe saperlo bene....e "ricordarcelo" nelle sue omelie.
Quindi,per quanto sopra accennato,potremmo concludere che parlare solo di genere(tentando di eliminare il termine sesso... riferito alla sessualità animale/umana) non può che generare solo che confusione.
E il disquisirci,ulteriormente, lo lascamo agli inesperti/perditemo,pseudoesperti di turno... del regime di turno..
Saluti Mar

Nessie said...

Ti ho pregato un'infinità di volte di non scrivere commenti così lunghi perché il sistema informatico me li contrassegna come SPAM. E' l'ultimo appello, dopodiché o ti adegui o banno.

Anonymous said...

Gentile Nessie sono Max (massimo da Roma) , lavoro in ospedale e sono testimone dell'immensa invasione straniera che sta' sommergendo l'Italia , ne avremo ancora per poco, Te l'assicuro.
Siamo già al punto di non ritorno. Registro solo nascite straniere. Vengono qua perchè la sanità è ancora gratuita ( specie di Pronto soccorso) e sfornano la loro prole senza spese.
Non sentono il bisogno di integrarsi , specie gli islamici (che sono la maggioranza) , perchè la nostra cultura e le nostre usanze non collimano affatto con le loro che sono ancora tradizionaliste, tribali, nonchè primitive e superstiziose. In Italia vigono sempre le loro leggi , non sentono affatto il bisogno del cinema,della discoteca, delle sfilate di moda ,dei pub, dei concerti rock,delle sciocchezze come Grande fratello o Amici di Maria De Filippi. Non hanno necessità di frequentare i licei per imparare latino e greco. Sono fatalisti e pensano che il destino e la responsabilità personale siano appannaggio del volere di Halla'. Il destino delle femmine è governato dai genitori i quali dispongono chi e quando dovranno sposare. Non possono lavorare o istruirsi e devono solo pensare alla prole. Non frequentano italiani ed è del tutto proibito ai maschi italiani avvicinare e parlare con donne o ragazze islamiche. Basta girare e vivere la propria città per rendersene conto. Ma i nostri stolidi politici fanno finta di non vedere perchè troppo affannati a rubare e spartirsi poltrone e privilegi. Do' ancora un decennio di tempo al nostro amato Paese eppoi cadrà come un frutto maturo e senga sangue nelle loro mani. Bergoglio poi gioca strano in tandem con le sinistre. Non si capisce dove vuole arrivare , o forse si capisce anche troppo bene. Questo link è spaventosamente illuminante :
http://marcodellaluna.info/sito/2015/08/16/francesco-salvini-e-limmigrazione/
Max
http://marcodellaluna.info/sito/2015/08/16/francesco-salvini-e-limmigrazione/

Nessie said...

Grazie per la tua testimonianza, Max. Però se devo dirti la mia, non c'è solo il problema islamico (che c'è ed è importante), bensì un problema migratorio tout court, a minacciare la nostra incolumità e sicurezza. Magari, se ti affacci a leggere l'ultimo post che ho abilitato "Io difendo chi si difende", ne parliamo meglio.

Anonymous said...

Si si l'ho letto , condivido pienamente e sono veramente molto preoccupato. Divide et impera dicevano i Romani. Un popolo (italiano) intimidito dalla impunita strafottenza straniera e impossibilitato a difendersi a causa delle meschine ,infami leggi vigenti diventa sempre più debole a malleabile, quindi succube dei politici che impongono le loro ricette salvifiche per farti vivere bene, e cioè spese per cancellate,inferiate e allarmi e assicurazioni sulla vita e sulla propria attività lavorativa. Speculazione e lucro sulle disgrazie altrui sono la manna di industrialotti amici e soci dei politici che ci governano. Però che strano: in campagna elettorale per le politiche si fosse mai visto un partito (UNO) che proponesse una totale revisione del codice penale il quale fa acqua da tutte le parti. Forse hanno paura della potente lobby dei magistrati ? Quelli che nei cassetti tengono sempre nascosto qualche documento scottante con cui tenere per le palle i politici ? Il salotto di Marino a Roma era frequentato dalla crema degli avanzi di galera e non si era accorto di nulla ? Tutti con le fedina penale ripulita e la verginità rifatta ?
Max
continuerò a leggere il post nuovo di sopra appunto !

Nessie said...

Ok Max, ho copiaincollato il tuo intervento di sopra, in quanto più pertinente col topic.