15 December 2014

Bancomat ambulanti


Stiamo assistendo ad abusi su abusi, a vessazioni su vessazioni nei confronti dei cittadini e della qualità della loro vita che peggiora a vista d'occhio. Non solo si paga anche quando si respira, trasformando le persone in veri e propri bancomat ambulanti 24 ore su 24, ma ora le nostre città sono diventate delle tonnare per poveracci allo scopo di fare cassa. Siamo eternamente spiati e sanzionati. Gli stessi vigili urbani lo dichiarano ad alta voce in alcune trasmissioni: vengono incentivati e spinti dalle amministrazioni  locali a ruoli vessatori tanto per fare cassa, e qualcuno onesto comincia pure a rifiutarsi.


La Milano di Pisapia ha creato una tonnara di autovelox che frutta un vero e proprio rifinanziamento municipale. Città un tempo vivibili mettono parcheggi a pagamento davanti ai supermercati per ottenere perfino un miserabile balzello sulla spesa quotidiana dei cittadini. Se la tua spesa dura un quarto d'ora, allora paghi 20 centesimi, mezz'ora, 50, un'ora costa 1 euro. Se qualche malcapitato si intrattiene dentro il supermercato un po' di più, è pronta una bella multa che sventola sul parabrezza.
 Il caso di Roma con Marino e la creazione della zona ZTL è ormai divenuta da manuale. Et si omnes Marino non, perché sappiamo bene la storia della sua Panda rossa come è andata.
Ma anche Parma, La Spezia, e altre piccole città stanno diventando sempre più invivibili e istigatrici di discordie per chi possiede un'auto. Tant'è vero che proprio a Parma si è costituito un Movimento Nuovi Consumatori per la tutela dei vessati dalle angherie comunali degli AUTOVELOX sanguisughe. Non è raro che si arrivi a multare anche chi viaggia a 55 km invece che a 50, pur di fare cassa alla faccia dei polli. Poi le multe arrivano con more da capogiro e con aggio esattoriale, quando meno te l'aspetti. Magari,  quando non ricordi nemmeno  più la dinamica dell'accaduto.





Ma non è tutto. Fra due giorni sarà il giorno della grande riscossione prenatalizia che la stampa chiama TAX DAY. Ovviamente abbondano i consigli per non sbagliare, i calendari per ricordare le scadenze (una sorta di MEMENTO MORI per il contribuente); ma nei fatti nessun cronista è capace di mostrarsi davvero duro e critico nei confronti di queste angherie feudali e soprusi prenatalizi da incubo che fanno perdere la capacità contributiva a cittadini già stremati da una crisi senza fine, i quali non potranno nemmeno più onorare come si deve, le festività natalizie: IMU delle seconde case, TARI (rifiuti), Tasi, Irpef per i lavoratori autonomi, cedolari secche per chi osa affittare uno stabile, l'anticipo IVA per i lavoratori autonomi e almeno altri 200 adempimenti. La tredicesima? Chi l'ha vista?!


Chi brinda e stappa bottiglie è lo stolto  Bimbominkia che incassa ben 44 miliardi di euro sull'unghia entro la fine dicembre: glielo chiede l'Europa e Juncker ha minacciato "conseguenze spiacevoli" se le "riforme", saranno solo promesse. Le poste, le banche e gli uffici saranno assaltati da poveri cristi con in mano gli F24, le bollette, le cartelle. Che tristezza!


Eravamo un popolo di Poeti, artisti, santi, eroi, navigatori e scopritori... Ci stanno riducendo ad essere dei pagatori automatici, dei dead bancomat men walking,  nuova categoria di zombie telematici

I regali? I doni da scambiarci? Possono attendere. Così si versa benzina sulle ferite dell'economia reale e il serpente si mangia la coda... 
Se non li fermiamo continueranno...e continueranno, fino a immiserirci  del tutto e a farci impazzire di code, di burocrazia infame e di vitaccia grama senza sorriso. Poiché oltre alla miseria economica ce n'è una morale e spirituale che è anche peggiore.

39 comments:

Massimo said...

La bella notizia sarebbe se, con un comportamento non indotto da campagne politiche, nessuno di noi pagasse. Purtroppo è un sogno. Allora non ci resta che sperare che il bulletto fiorentino tiri ancora la corda e che questa si spezzi.

Nessie said...

Prima o poi succederà. Anche perché non si può impiccare la gente in eterno. Per tosare le pecore ci vuole il vello e prima o poi questo finisce. Che stiiano molto attenti all'ira dei mansueti.

roby said...

"L'ira dei mansueti" avrebbe dovuto deflagrare già da parecchio tempo. Mi chiedo se gli italiani abbiano tesori nascosti sotto i materassi per sopportare simili soprusi. Ogni anno è un flagello sempre peggiore che gli si abbatte addosso. E il bello è che molti di loro votano per i loro fustigatori.

Nessie said...

Purtroppo è vero, Roby. Quella dei fedeli e bovini elettori masochisti AD OLTRANZA che votano per il loro partito "fustigatore" non la capisco nemmeno io. Si può errare, non si deve ABERRARE.

Anonymous said...

Ciao Nessie, sempre doverosamente premesso che l'Italia non è posto dove si rispettano i diritti civili, c'è da dire che pochissime persone alla fine sono critiche su tutto questo e ne traggono le conclusioni. Magari sul momento si arrabbiano e imprecano ma poi tornano all'ovile e la gran massa è così perfettamente indottrinata che non si chiede nè a cosa servano tutti questi soldi nè che clientele parassitarie mantengono nè se è giusto pagare così tanto per avere in cambio così poco e di così bassa qualità.
Ho sentito gente imprecare contro la TASI e dieci minuti dopo parlando di politica sostenere che dovrebbero essere introdotte nuove numerose e immaginifiche tasse. E tutto ciò senza avvertire la minima contraddizione.
Io credo che con una enorme "zavorra" simile, zombie che tirerebbero a fondo anche una corazzata, sia impossibile farcela. Come nei film dell'orrore sono troppi, sono dappertutto e si muovono compatti a reggimenti.
Scarth

Nessie said...

Scarth, quando sento dei "nesci" (e Dio sa se ce ne sono!), ripetere in giro che occorre snidare "gli evasori" o che le tasse servono a ripianare il debito pubblico italiano, la mano corre alla pistola.

Purtroppo nonostante battiamo e ribattiamo da tempo questi tasti, pochi capiscono che questi 44 miliardi di euro andranno a ripianare i debiti delle Banche centrali. Ci hanno costretto ad aderire a un sistema fraudolento di banche indebitate e utilizzano i governi come loro "collettori" per ripianare i debiti (i loro).
Bimbominkia è solo uno degli Androidi telecomandati (come Monti, come Letta) da Lorsignori.

MrKeySmasher said...

Molto ispirato. Assai reale. Roby e Scarth, poi, han proprio messo il dito nella piaga. Aggiungo un po' di sale: senza una cultura (e non parlo dell'istruzione, parlo proprio del riconoscimento collettivo in UNA ed UNA SOLA cultura intesa come insieme organico di abitudini, atteggiamenti, comportamenti), senza l'immedesimazione di UN popolo in UN modello di riferimento... senza una cultura, dicevo, non vedo speranze di riscatto.

Nessie said...

Grazie MrKey. Sono Perfettamente d'accordo quando dici "cultura" come "insieme organico di abitudini, atteggiamenti, comportamenti".
E' questo che fa di una moltitudine sparsa, un vero popolo consapevole.

In caso contrario siamo alla notizia odierna dove degli zingari nati in Italia (e pertanto detti "nuovi italiani") sradicavano la colonnina dei distributori di carburante per prelevarne i soldi e realizzando per un totale di ben 300.000 euro di contenuto.

http://www.prealpina.it/notizie/varese/2014/12/15/blitz-contro-i-ladri-nomadi/3902996/55/

Noi paghiamo come bancomat, loro rubano, scassano, rapinano e ammazzano pure col beneplacito delle organizzazioni mondialiste.

Anonymous said...

Dopo non si accontenteranno più di rapinarci il 60% di tasse dai nostri redditi e vorranno direttamente tutti i nostri risparmi su modello cipriota e e ora anche greco:

http://www.ilgiornale.it/news/economia/grecia-goldman-sachs-si-rischia-che-banche-blocchino-i-conti-1075830.html

fuori da questa Ue di criminali!
Z

Nessie said...

Criminali proprio! La Grecia ha raggiunto un livello di impoverimento pari soltanto a quello di un paese che ha subito un conflitto armato. Qui un video che raccomando a tutti, su come la Troika sta affamando la Grecia:

http://www.la7.it/la-gabbia/video/cos%C3%AC-la-troika-affama-la-grecia-15-12-2014-143305

Sta scivolando in una situazione sempre più ..."argentina". E a breve non gli faranno manco più prelevare il loro contante.

Sergio said...

Riguardo la banda degli sradica-colonnine:
"Tra gli arrestati il referente della comunità Rom presso Palazzo Marino per i problemi con le diverse etnie"
Tra una rapina e l'altra lavorava per il bene della comunità. Povero!

Nessie said...

Ma certo. Solo noi nativi dobbiamo pagare quasi il 60% di tasse e tacere. Loro oltre ad avere diritto di furto e di rapina, hanno i loro referenti nei partiti politici con una tal Deajna Pavlovic della lista Tsipras che non sopporta nemmeno sentirli chiamare per nome (zingari). I furti però, sì, quelli li sopporta, eccome.

Anonymous said...

Già Nessie...la Grecia. E chi ti votano? Qual'è il partito in testa? Lo vedi che le cose, la manipolazione è così perfetta da non avere scampo? Per tacere del "nostro" 43% e senza dimenticare che con gli accessori tipo SEL, M5Str andiamo ben oltre al 60...
Scarth

Nessie said...

Già, chi ti votano?!? Syriza, un partito che è anti-austerità ma non anti-Ue. Sempre la solità sòla del voler modificare il "sistema" dall'interno. Senza contare che se proprio dobbiamo dircelo, anche Soros (che all'interno di Syriza c' ha il suo zampino) è anti-Euro.

Nessie said...

Scarth, qui una sintesi su Syriza:


https://www.facebook.com/massimo.lodirizzini/posts/457601944340037

Anonymous said...

Grazie per il link Nessie. Soros è anti euro nel senso che è contro gli euro che si trovano nei nostri portafogli e che vorrebbe tanto trasferire nel suo. Il punto è che lui e gli altri ci stanno riuscendo in grande stile...
Scarth

Nessie said...

Scarth, l'Euro è una moneta "born to fail". E' naturale che Oltre Atlantico l'abbiano sostenuta e caldeggiata. E' un pasto succulento già bell'e pronto per le loro fauci. Con tutto quel che ne consegue.

johnny doe said...

Ormai siamo ad un ordine medioevale...i gabellieri incoraggiano la delazione,il popolo è ridotto schiavo di ogni tipo di usurai.
E l'imbecille,il delinquente di governo che fa?
Tira fuoro un'altra minkiata,
le Olimpiadi a Roma,naturalmente e secondo il suo metodo annuncite,fra una decina d'anni,se ci saremo ancora...
E i vari Buzzi,già brindano....

Io mi auguro che qualcuno lo faccia fuori,questo schizzato è veramente un criminale...se non spuntano le armi,è tutto inutile...

Nessie said...

Il Bimbominkia è uno che si allarga. Vorrebbe stare qui fino al 2024. E' uno che si porta avanti :-).

Farlo fuori per avere un altro sostituto della sua stessa risma, non è un buon affare, e tu lo sai. Te lo ricordi il dicembre del 2011 quando Monti ridusse l'Italia ad una Caporetto? Tutti dicevano le stesse cose per poi essere punto e a capo.

johnny doe said...

Ma il proverbio dice che non c'è due senza tre...eh,eh....dovremmo quindi averli esauriti i cazzoni imposti dalla salma del colle!
Se poi gli italiani votano ancora Coop,vuol dire che hanno ciò che meritano...e che è veramente ora di armarsi ,per chi non ci sta....o subire sempre?

Anonymous said...

italiani ! ( ma meglio sarebbe il greco "italioti " :-) )

votate , votate votate ...e RIvotate

ws

Nessie said...

Ws, appunto...greco! :-(

Nessie said...

Johnny: "Ma il proverbio dice che non c'è due senza tre...eh,eh....dovremmo quindi averli esauriti i cazzoni imposti dalla salma del colle!".

Veramente ci sarebbe il quarto incomodo, ventilato da Juncker nel suo "potrebbe accadervi qualcosa di spiacevole".

E non vorrei che questo quarto, fosse la Troika stessa. Sai com'è: in Grecia dopo il semestre di presidenza greco alla commissione Ue, per tutta ricompensa gli diedero la Troika. Non porta bene presiedere una simile commissione.

Quanto a un farabutto usuraio di un Granducato off shore che si prende pure la briga di minacciarci, lascio intendere quanta dignità hanno i nostri politici. Nessuno che gli avesse risposto per le rime!!!

Nessie said...

PS: del resto la soluzione finale (ovvero la Troika) l'ha ventilata Renzi stesso con quella dichiarazione sibillina "ma se falliamo noi, arriva la Troika".

http://www.lastampa.it/2014/12/11/italia/politica/renzi-se-falliamo-c-la-troika-con-la-clausola-promattarellum-lombra-del-voto-anticipato-EtoQijgaKMSs7pr2xQTfHJ/pagina.html

a quanto pare al peggio non c'è mai fondo.

Nausicaa said...

E non è tutto. Ci fanno pure i conti in tasca come se i nostri risparmi fossero già roba loro. Mentre si scrive che scende la ricchezza degli italiani di ben 123 milardi, si aggiunge che rimaniamo comunque tra i più ricchi al mondo. Perciò gli usurai fino a quando non ci avranno tolto tutto, ma veramente tutto non ci daranno tregua:

http://www.repubblica.it/economia/2014/12/16/news/la_ricchezza_delle_famiglie_italiane_2013_milano_--103030969/?ref=HREC1-7

Nessie said...

Grazie. Un articolo davvero inquietante! Ci fanno i conti in tasca e non sembrano rassegnarsi a voler desistere dall'espropriare quel poco che ancora ci è rimasto.

"Pesa il calo del valore delle abitazioni (-5,1%) che non è stato sufficientemente compensato dall'aumento delle attività finanziarie", scrive Repubblica-Rothschild. Il calo del valore delle nostre abitazioni l'hanno determinato sempre loro. Come?

-creando artificialmente una bolla immobiliare mediante tasse estorsive sulla casa, in modo da trasformare un "bene rifugio" in un "bene zavorra".

- facendo precipitare il valore degli immobili con l'immigrazione massiva infiltrata ad hoc in modo da provocare surrettiziamente il degrado dei rioni e dei quartieri abitativi.

Chiamarli bastardi, schifosi e luridi porci, è ancora troppo poco!

Aldo said...

"...ventilato da Juncker nel suo 'potrebbe accadervi qualcosa di spiacevole'"

Poi si parla della mafia come se fosse un fenomeno solo italiano. A me un'espressione di questo genere (se è citata alla lettera) suona mafiosa. Mafiosissima. Non che avessi dei dubbi sulla sostanza, ma così abbiamo conferme anche in merito alla forma. Festa grande!

Nessie said...

Carissimo Aldo,

non solo Juncker l'ha detto, ma ha addirittura usato termini anche più forti ed espliciti: ha parlato di "conseguenze spiacevoli", in luogo del mio generico "qualcosa di spiacevole", come ho invece citato andando a memoria (e fidandomi della mia memoria). Puoi leggere tu stesso, dato che tale dichiarazione risale a 6 gg fa...


http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2014/12/10/juncker-non-solo-promesse-o-conseguenze-spiacevoli_4b2353b0-08fd-436c-a36a-662be64b9b8b.html


http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2014/12/10/juncker-avverte-italia-francia-facciano-riforme-conseguenze-spiacevoli_OlPZQnt2nOjkkD4cGJcBeI.html

Sulla mafioseria di simili personaggi, siamo comunque d'accordo. Del resto chi sono? Chi rappresentano? e chi mai li ha eletti? Lo stesso vale per Renzi.
Dal che, se ne deduce che i poteri bancari e finanziari della democrazia ormai se ne fanno un baffo e non gli serve più. Del resto, noi per l'ORO siamo del tutto superflui. Utilissimi solo quando ci devono derubare.

Faithful said...

Magari le "conseguenze spiacevoli" ce le faranno subire lo stesso,basta guardarsi in giro stanno già preparando il terreno per la nuova incoronazione dell'ennesimo presidentuncolo imposto,ed è così che passeremo da re pulcinella a re mortadella,un bel governicchio kommissionato dalla troika e G&S ha fatto il pieno.
Per il resto fa davvero ridere sentir dire che "siamo ancora ricchi",evidentemente ci vogliono tutti come i "proletari" di marxiana memoria:senza proprietà (tutto in affitto/prestito per essere il più ricattabili possibile),disposti a lavorare 12/24h per due soldi e a qualsiasi condizione,d'altronde la legge UE dove per aprire una società bisogna prima versare decine di migliaia di € per far parte a degli inutilissimi corsi di emergenza & affini và proprio in questo senso,così tutti chiudono le società già aperte perchè non in regola con la direttiva (io ne sò qualcosa) e a restare aperte sono solo le società che si possono permettere di pagare questo schifo come le multinazionali,e in certi articoli stile repubblica hanno pure il coraggio di dire che "non vogliamo più fare impresa".
NO!Non ce lo fate fare più è diverso!
E si,se vi chiedete per quale motivo le P.IVA singole negli ultimi anni spopolano e le attività societarie muoiono come mosche dentro una nuvola di DDT è per questo motivo.
Nessie visto che ci sono per caso sai chi era stato a rendere legge nazionale questa direttiva porcheria?Chiedo giusto perchè me lo sono perso ma se avessi 5€ da puntare direi l'eurofanatico G&S Monti,sembra una di quelle schifezze che farebbe solo lui.

Nessie said...

Faithful, purtroppo fu un errore gravissimo affidare i nostri risparmi alle banche. Ma chi poteva immaginare una simile USURA internazionalizzata? Pensa che esiste un cervellone sovranazionale che sa tutto del reddito di tutti i cittadini del pianeta, perché l'ha fotografato. Con la scusa della mafia, hanno fatto cadere il segreto bancario. E il bello è che il diritto di "mafia", intesa come associazione per delinquere, è rimasto a loro. Loro fino a che non hanno prosciugato l'ultimo skeo dai conti correnti, o da altre forme di risparmio integrativo, non si fermeranno. E' come un bombardamento strategico dove si deve radere al suolo fino all'ultimo casolare. I "proletari" di marxiana memoria avevano almeno la "prole". Ora c'è la fecondazione in vitro.

Purtroppo non posso aiutarti in materia di impresa, perché tu che sei nel settore, ne sai evidentemente più di me. Non so chi ha fatto quella legge di cui dici. So che gli studi di settore (un'altra aberrazione fiscale) sono stati fatti da Padoa Schioppa e Visco sotto il governo Prodi. Ma che i governi successivi se li sono tenuti (vero Tremonti?).

Nessie said...

Riflettevo, come oramai siamo immersi e circondati dall'usura...Tanto che non la vediamo nemmeno più. E' usura l'aggio esattoriale di Equitalia quando si paga in ritardo (dal 35% in su). E' usura la confisca dei beni, degli strumenti di lavoro, degli attrezzi, dei capannoni, delle auto, delle case, dei terreni. E'usura costringere dei giovani sposi a pagare il mutuo per poi portar loro via la casa, se uno di loro perde il lavoro e non ce la fanno più a pagare le rate, è usura il sopruso di bloccare i conti correnti. E' usura mettere 13 banche private nel direttivo di Equitalia per il "recupero crediti". E' USURA trattare le amministrazioni comunali come ditte che per far quadrare i bilanci, devono rastrellare denari dai loro cittadini, perché non ottengono trasferimenti da uno stato che non c'è più. E' USURA trattare gli stati come aziende pena il fallimento e la confisca dei beni dei loro cittadini, letteralmente presi in ostaggio.

La prossima civiltà che nascerà dopo questa barbarie, dovrà sorgere su basi etiche. E il delitto di usura dovrà essere duramente colpito e sanzionato.

Anonymous said...

OT saurico. Articolo (in francese) sulla dittatura giudiziaria e la sua origine.

Nessie said...

Perchè avevi qualche dubbio?
Transparency International da dove credi che arrivi?

Anonymous said...

verissima la faccenda del controllo dati personali di ordine planetario. Basta leggere qui


http://www.ilgiornale.it/news/mondo/mercato-dei-dati-accordo-segreto-liberalizzare-settore-chi-1076380.html

Z

Nessie said...

Molto preoccupante! E' Il TISA (Trade in Service Agreement). E comn questo il governo statunitense vuole deregolamentare il mercato dei dati, mettendo a rischio privacy e sicurezza delle informazioni, a solo vantaggio delle proprie multinazionali e della loro tecnologia.

Faithful said...

Vedevo che parlavate dei greci Nessie,leggi questa intervista rilasciatata da Alba Dorata a ilgiornale

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ue-teme-estremisti-greci-viaggio-nella-sede-alba-dorata-1076726.html

Interessante la postilla finale del noto ubriacone junk Junker dove in Grecia vuol vedere solo "facce note" (quelli finanziati da USA/FMI/Soros immagino) e dice ai greci di "non votare nel modo sbagliato",e difatti aggiunge "quando ho detto che ero preoccupato per una vittoria degli estremisti non mi riferivo a Syriza ma all'estrema destra,detesto Alba Dorata e con quell'espressione mi riferivo a loro" chissà perché non tocca i cocchini di Soros,quelli vanno bene,sono funzionali e ben inseriti nell'establishment vero?

Hewitt said...

Molto interessante, è difficile però seguire tutto il corso dei commenti partendo dall'assunto iniziale del post. Io non potrò pagare tutto per mancanza di denaro e non pagherò. La questione evasione fiscale è una presa in giro: con una pressione come quella italiana l'evasione è scontata e dovuta, non capirlo è da criminali.

Nessie said...

Faithful, non avevamo dubbi che per facce poco gradite l'ubriacone lussemburghese non intendesse di certo parlare di Syriza.

E' evidente che spingono a più non posso per far sopportare ai Greci un'opposizione gradita a Lorsignori. Se poi gli altri, i "temibili" sono dietro le sbarre, ecco che allora diventa un gioco da ragazzi.

Nessie said...

Hewett, certo che l'evasione in Italia diventa l'unica possibilità di sopravvivenza possibile. Quanto al non pagare tutto, ti faccio i miei migliori auguri con quegli usurai dell'Agenzia delle Entrate. Quelli non perdonano.