11 September 2012

Scenari orrorifici





 
 
Non si è capito bene come mai che a Cernobbio (ormai detta Cernobyl) si  sia precipitato anche Van Rompuy nonostante si parlasse di Italia. O meglio, sì che lo si è capito.... Non si è certo fiondato lì per limitarsi a dire, compiaciuto,  che abbiamo messo in atto riforme  "impressionanti". Monti ha  colto  in quel contesto, la palla al balzo per fare la sua reprimenda contro i movimenti "populisti".  Questa è una dimostrazione palese, se ce ne fosse ancora bisogno, del fatto che, alla faccia della tecnica,  il suo è il governo più "ideologico" della nostra storia. Lo hanno piazzato lì per fare l'economista che risana il bilancio, ma a quanto pare ciò non gli basta: vuole fare l'uomo politico e nonostante ripeta troppe volte che il suo è solo un  mandato episodico, si vede lontano un miglio che vorrebbe prolungarlo, quel suo mandato. Vuol fare l'uomo etico (ricordate le tasse sulle bibite gasate poi rientrate? e la pubblicità sui "parassiti" che evadono?) ;  ma soprattutto si comporta da  uomo ideologico, il più ideologico della storia della nostra Repubblica. Nemmeno i leader dei  vecchi regimi totalitari si sono mai illusi di poter sradicare del tutto il dissenso e l'opposizione alle proprie politiche. Lui invece, col suo zelo di euromassone gesuitico, ci prova. E lo ha fatto in due occasioni: al forum Ambrosetti a  Cernobbio e a Sarajevo all'incontro "interreligioso" con la premiata comunità di S. Egidio del non eletto ministro senza portafoglio Andrea Riccardi, sollecitando quanto prima un vertice  a Roma.
Sostiene che  stanno tornando "vecchi stereotipi", "vecchie tensioni", mentre si diffondono "molti populismi" che mirano alla "dis-integrazione" anziché all'integrazione europea. A Sarajevo si è spinto a stigmatizzare i regurgiti di  " risorgenti nazionalismi". Non cita nessun movimento specifico, ma è chiaro che si riferisce sia a chi, come i falchi tedeschi, impongono un rigore cieco, sia a quei movimenti, come quello di Beppe Grillo in Italia, che fanno dell'euroscetticismo la loro bandiera. Per non dire dei vari movimenti identitari sorti qua e là  un po' in tutti gli stati europei. Monti spiega di averne parlato con Napolitano e, ha già sondato l'idea con diversi leader europei.

 
Stiamo vivendo una pesante  e opprimente crisi della democrazia che oltre esserci stata palesemente strappata con il golpe Monti-Napolitano, rischia di non venire mai più ripristinata. Il tifo a Cernobbio per un Monti bis, da parte del Gotha della finanza lì presente, non lascia presagire proprio nulla di buono.  Soprattutto la cosa davvero "impressionante" è il silenzio all'unisono (mi si perdoni l'ossimoro) della classe politica, nei confronti di affermazioni tanto gravi per la coscienza democratica e civile.  D'accordo, questo di cui metto il link, è uno delle tante goliardate di Dagospia, ma scherzando scherzando, lo scenario che dipinge non è poi così lontano dalla realtà che potrebbe capitarci:
GRANDI POTERI INTERNAZIONALI, QUELLI CHE DICONO DI MUOVERE I MERCATI E CHE HANNO SOSTENUTO L'AVVENTO DI GOLDMAN MONTI A PALAZZO CHIGI, HANNO STABILITO ANCHE UNA SERIE DI COSINE CHE CI RIGUARDANO E CHE CI VERRANNO COMUNICATE A TEMPO DEBITO COME SE FOSSERO CASUALI. ANZI, COME SE LE AVESSIMO DECISE NOI DA BRAVI CITTADINI, SIA PURE CON L'AIUTO ILLUMINATO DEI MEDIA LOCALI. ECCO LE PRINCIPALI: – 2- DRAGHI TORNERÀ IN ITALIA COME PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, LA BCE DIVENTA FINALMENTE A GUIDA TEDESCA PER ASSICURARE LA VITTORIA ELETTORALE DELLA MERKEL, MONTI RESTERÀ A PALAZZO CHIGI ANCHE DOPO LE ELEZIONI, MA SOLTANTO SINO AL 2014 QUANDO DIVENTERÀ PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO AL POSTO DI VAN ROMPUY – 3- MA ALLORA A CHE SERVONO LE ELEZIONI ITALIANE? A NIENTE, AL MASSIMO SERVIRANNO A DECIDERE CHI SARANNO I VICEPRESIDENTI DEL CONSIGLIO TRA I CAPI DEI PARTITI CHE, AVENDOLO SOSTENUTO IN CAMPAGNA ELETTORALE, AFFIANCHERANNO MONTI FINO AL 2014.

Qui sotto tutto l'articolo:
Le elezioni?  Per questi illuminati trilateralisti non sono che un'anticaglia da relegare in fretta e furia in soffitta. Perché mai concederle se poi  il vero governo è ALTROVE? nelle mani del Bilderberg, della Trilaterale, della Goldman Sachs, della Troika.  Come disse Gordon Gekko al suo allievo Bud  Fox in "Wall Street" di Oliver Stone: " Ehi Buddy, non crederai mica di vivere in una democrazia?".

 

    30 comments:

    Massimo said...

    Di questi tempi il sistema democratico basato sulla liturgia assemblearista è obsoleto e inefficiente. Questo non vuol dire che si debba togliere al Popolo il diritto/dovere di decidere chi governa. Teoricamente il sistema migliore sarebbe eleggere un "Capo" per un periodo adeguatamente lungo (più dei cinque anni attuali in Italia) in modo che possa impostare e attuare il suo progetto senza i condizionamenti dei traditori, delle imboscate parlamentari, dei ricatti di questo o quel gruppetto di potere. In ogni caso votare è importante, perchè se è vero che a livello economico l'Italia non potrà fare altro che prendere atto delle decisioni altrui, a livello di leggi morali, quelle che possono difendere o definitivamente distruggere le fondamenta della nostra socità civile, farà molta differenza se ci sarà in parlamento una maggioranza deviante di sinistra o una conservatrice di Centro Destra.

    Nessie said...

    L'assemblearismo è la degenerazione della democrazia, e non la sua valorizzazione: su questo sono d'accordo. Ma non deve offrire un buon pretesto agli oligarchi per fare carne di porco di quel che resta di democratico.

    "In ogni caso votare è importante, perchè se è vero che a livello economico l'Italia non potrà fare altro che prendere atto delle decisioni altrui, a livello di leggi morali, quelle che possono difendere o definitivamente distruggere le fondamenta della nostra socità civile, farà molta differenza se ci sarà in parlamento una maggioranza deviante di sinistra o una conservatrice di Centro Destra",

    Invece io la penso diversamente. Se non vogliamo che destra e sinistra siano solo due indicazioni stradali (e ormai con le oligarchie al potere lo sono già) si devono poter diversificare anche e soprattutto sul piano economico e non solo sulle leggi morali. In caso contrario, c'è una cupola bilderberghiana che stabilisce economia, eticismi, e disvalori e pretende pure Grosse Koalition di burattini intorno ad essa, sradicando sul nascere ogni minimo dissenso.
    E' questo, del resto, lo scopo precipuo degli allarmi di Monti gettati a Cernobbio e a Sarajevo sui "populismi" e i "nazionalismi".

    Huxley said...

    Cara Nessie, devo fare ammenda per i miei peccati. Qualche annetto fa, preso da profondo disgusto per i nostri politicanti incapaci, mi ero spinto ad augurarmi un specie di 'outsourcing' della gestione della res publicae italiana. Purtroppo sono stato accontentato. A mia difesa posso solo invocare l'ingenuità di pensare a persone capaci e competenti. Basta guardare la foto che hai postato di Montimer e Fon Rompino per capire che tutto sarà gestito da un'accolita di freaks che ci porterà all'annientamento.
    L'ultima speranza è la fuga, prima che sia troppo tardi.

    Nessie said...

    Huxley, avevamo le mani sporche per i vari comitati d'affari nostrani e la cosiddetta corruzione, ma almeno potevamo ancora aggrapparci a qualche cosa. Ora questi due orridi soggetti bilderbergheriani che vedi nella foto, ci stanno mutilando mani, braccia e gambe.
    Lo spezzatino che fanno alle aziende, lo stanno facendo anche agli individui.

    Nessie said...

    Hux, sulla "ricchezza" e la "libertà" dei 50 euro concessaci da queste schifezze sconce, c'è un pezzo dell'impareggiabile Magli:

    http://www.italianiliberi.it//Edito12/il-simbolo-della-nostra-ricchezza-50-euro.html

    Maria Luisa said...

    Nessie, scusami l'OT ma guarda a che cosa pensa il ministro della salute con una sanità che sta andando a rotoli.Sono contenta di essere una pensionata e di non esercitare più.
    http://www.univadis.it/medical_and_more/Notizie_mediche_del_giorno_Detail?sidenavlinkname=Nazionali&link=/IT/Notizie_mediche_del_giorno/Il-progetto-ospedali-italiani-a-misura-di-fedi-diverse-da-cibo-a-cure/(language)/ita-IT

    Maria Luisa

    Eleonora said...

    Maria Luisa, questi sono dei pazzi scatenati. Il link non si può leggere se non si è fatto il login ma il titolo è tutto un programma.

    Nessie said...

    Infatti volevo dirtelo M. Luisa, il link non si può leggere.

    Nessie said...

    Ele, ho prelevato da te lo stesso argomento sui cibi differenziati in ospedale a seconda delle fedi :

    http://www.iltempo.it/adnkronos/?q=YToxOntzOjEyOiJ4bWxfZmlsZW5hbWUiO3M6MjE6IkFETjIwMTIwOTEwMTcyOTA4LnhtbCI7fQ==

    Che vi dicevo? Questo è a tutto tondo, il governaccio più "ideologico" della nostra storia. Non c'è nemmeno più bisogno della sinistra per fare di peggio.

    Maria Luisa said...

    scusatemi, era il link di una rivista medica online e bisogna fare il login,in ogni caso vedo che avete trovato il medesimo articolo, ribadisco lo schifo che ho provato nel leggerlo.
    Maria Luisa

    Eleonora said...

    Stranamente però, di questo argomento ne parla solo il quotidiano "Il tempo"... negli altri quotidiani, io non ho trovato niente.

    Maria Luisa said...

    io l'avevo letto su una rivista medica che mi arriva e.mail

    Nessie said...

    Il problema cara Ele, è il fuoco di sbarramento che stanno facendo questi dannati criminali, i quali ne inventano una al giorno e due all'ora. Ce ne sono talmente tante che perfino i pennivendoli più cortigiani e venduti fanno fatica a star loro dietro. La notizia (senz'altro vera) è da inserire nel Programmone Mondialista che stanno accelerando a tutto spiano. Non bisogna guardarli a spicchi, ma parti di un piano a rotazione continua. Essi hanno agende per l'industria (smantellarla per poi farla svendere a prezzi stracciati alle corporation straniere), per la sanità da privatizzare, per le carceri (ne ho già parlato delle carceri privatizzate), per la scuola (smantellare l'insegnamento della lingua Italiana), per l'immigrazione, per la religione unica col Dio Unico buono per mussulmani, cristiani ed ebrei (Riccardi a Sarajevo) ecc. ecc.
    Beh, se mi sfugge qualcosa nelle lista, stai sicura che a loro non sfugge.....

    Anonymous said...

    Hanno davvero un concetto singolare di democrazia e libertà: così singolare da essere simile a quello delle dittature classiche.
    In pratica per i nostri Illuminati Sovrani tutti quelli che non sono d'accordo sono dei criminali. Non ammettono dissensi. Non condivido tutte le idee di Grillo e certi suoi modi ma è impressionante vedere come il Potere, dopo averlo coccolato e avergli dato via libera quando serviva per far fuori Berlusconi ora lo demonizza a reti, giornali e salotti unificati mettendo fango nel ventilatore come da prassi. E quei gonzi del PDL, cioè le vere, eterne vittime, seguono da fresconi quali sono.
    C'è una cosa però molto più subdola e pericolosa: con l'immenso, totale potere di cui dispongono Lorsignori, possono manipolare a piacimento la realtà ottenendo il tutto consenso che serve. Se Huxley trova una via di fuga da questo incubo faccia sapere ed apra le iscrizioni.
    Scarth

    Nessie said...

    Ciao Scarth, hai ricordato un antefatto che avevo rimosso: i media e il Potere utilizzavano ogni sillaba di Grillo quando c'era da far fuori Berlusconi. Ora invece il Grillo sparlante rischia di venir schiacciato con una martellata. Per cominciare un bello sbarramento del 5%, di una nuova legge truffa, per impedire che nuove forze politiche disturbino il trio Monnezza ABC. Sempre che abbiano voglia di aprire le urne. E se Bella Napoli dà il via, potrebbe anche accadere che candidino Gold-Monti a succedere a sé stesso.
    In ogni caso, aspettiamoci qualche nuova porcata.

    johnny doe said...

    Bel post....certo che la parola "inpressionante" (ma non sanno altro?)va via come il pane....ce l'ammanniscono ogni due secondi....in effetti impressionanti le misure del burattino Goldman le sono...per demenza e ars necandi.
    Quanto alle elezioni,mi chiedo che ce vanno a fare a depositar polvere nell'urna cineraria,un funerale...
    Se dai uno sguardo agli ultimi sondaggi,i marpioni che tutti aborrono sono al comando...non li scalza nessuno,alla faccia di quelli che credono di cambiare col voto con il parco suini che ci troviamo davanti e con questo sistema politico istituzionale archeologico.Senza contare che sarà già molto se il Parlamento potrà legiferare sulla Ferrarelle e slot machines...siamo un paese occupato,senza sovranità,o ce ne siamo scordati?

    Poi,con una legge elettorale che favorisce le coalizioni dopo il voto si farebbero “impasti” e accordi elettorali che favorirebbero anche i soliti “trasformismi”,
    Con la conseguente presa per il culo di elettori che votano A per poi trovarsi alleati con B,il loro contrario.

    Data la grande frammentazione,i partiti stanno optando per congelare la situazione attuale anche per il dopo voto, con una larga intesa “d’emergenza”in nome della “salvezza della patria”.
    Ergo,Monti bis o simile.

    I vari partiti hanno forse maturato la convinzione che il paese sia ingovernabile e la soluzione della grande intesa è l’unica auspicabile,che garantisce una situazione di immobilismo politico che va bene a molti che vogliono conservare la poltrona.

    E se ce ne stessimo tutti a casa?
    Se tanti si svegliassero tanto da avere un'astensione del 70%,dove mai andrebbero questi politici da fiera? Sarebbe difficile,dopo un voto,governare un paese con un consenso così esiguo e una ancor più esigua maggioranza.
    Si andrebbe dritto ad una nuova Costituente,visto che il sistema non funziona più,a riscrivere regole politiche ed istituzionali,a mettere in costituzione il referendum propositivo e la revoca del mandato parlamentare per i voltagabbana.

    Nessie said...

    Johnny, per il momento gli anarco-rivoluzionari li fanno loro, "i tecnici" un termine sorto - guarda caso - sotto la rivoluzione bolscevica (Lenin e Trotzky si autodefinirono "tecnici", come ricorda la Magli). E lo fanno congelando le urne e tenendoci buonini buonini a cuccia come i cani. So che tu insisti sempre sul tema "astensione" che va benissimo in caso di normalità, ma detta ora non fai che sfondare una porta spalancata. Perché qua di normale ormai non c'è più niente. E per riscrivere nuove regole politiche e istituzionali e rifare una nuova Costituente, ci vuole un ATTO di forza. Via tutti questi dannati e in particolare via una classe politica che in questo momento RUBA il denaro per una funzione alla quale non ottempera.

    Se un professore rinuncia ad una cattedra e ci mette un suo collega al suo posto, lo stato non si sogna certamente di pagarlo. Qui ci sono parlamentari che vengono pagati per gli oneri e gli incarichi che in realtà hanno lasciato a Monti e alla sua famiglia Adams di banchieri.
    Non saranno denari che potranno risanare i bilanci, certo, ma intanto sarebbe un bel segno di equità e di democrazia nei confronti di gente che è rimasta senza lavoro e fa fatica a mangiare tutti i giorni.

    Nessie said...

    PS: in altre parole, alla farsa elettorale ci si può opporre quando ci sono, non quando vengono brutalmente sospese. E non dimentichiamo che questo è l'unico paese della Ue dove hanno fatto una SPERIMENTAZIONE criminogena, senza che nessuno fiati :

    1) Hanno sostituito un governo legittimamente eletto con dei banchieri

    2) Hanno rastrellato il contante in circolazione per obbligare tutti quanti (anche i vecchi) ai C/C bancari.

    3) Col decreto Passera minacciano di fare anche di peggio e di restringere il corralito a 50 euro.

    Anonymous said...

    Intanto la corte tedesca dice sì al MES, come volevasi dimostrare:

    http://www.ilgiornale.it/news/economia/fondo-salva-stati-oggi-decisione-corte-tedesca-836835.html

    zeta

    shadow said...

    ciao nessie a proposito di privatizzazione delle carceri, come è andata a finire la cosa? sai niente di più?

    Nessie said...

    Grazie Zeta, sì, CVD, era pacifico che la corte tedesca avrebbe detto sì allo stato di polizia tributaria Ue.

    Shadow, finora non se ne sa ancora nulla. La Severino però ha già annunciato in tv un'imminente amnistia, primo passo per il citato progetto.

    shadow said...

    "SPERIMENTAZIONE criminogena, senza che nessuno fiati"

    e per forza il fiato l'abbiamo speso sulle barzellette di berlusconi, le sue puttane e i suoi processi! vere e proprie armi di distrazione di massa.

    Nessie said...

    Che ci fosse stato un accanimento mediatico-giudiziario nei confronti dell'ex Premier sono la prima a dirlo. Ma forte della sua legittimità a rimanere al suo posto (ci vuole una mozione di sfiducia con una larga maggioranza che dica NO per poterlo sloggiare dalla presidenza del Consiglio), poteva avvalersi di tutte le procedure costituzionali del caso. Se se ne è andato senza ricorrere alla citata prassi, per favorire i golpisti, è chiaro segno che avrà avuto i suoi tornaconti con le sue aziende.
    E che non appartiene al novero dei "capitani coraggiosi".

    christian pozzi said...

    beh fatto sta che la distrazione di massa è servita al suo scopo: non c'è nessun problema al di la di berlusconi. shadow

    Nessie said...

    I problemi ci sono eccome, e ci sono fior di siti e di movimenti che si muovono per parlarne, ma questo soprattutto sul web. E' solo che la stampaglia è nelle mani di chi sappiamo: banche (i principali finanziatori di Corriere, e Repubblica) e poteri forti.

    Per non dire del commissariamento governativo della Rai che ha iniziato la stagione degli ascolti con Vespa e Floris, entrambi con sondaggisti prezzolati come Mannheimer e Pagnoncelli. E guarda un po'... ieri nelle loro statistiche raccontavano la Megapalla che il 40% degli Italiani vorrebbe un MOnti 2.Che film hanno visto?

    johnny doe said...

    Quanto alla scontata decisione della Corte tedesca,c'è però da notare,se guardate bene,che in fondo é una limitazione dell'operazione Draghi....non si risolve nulla....i 500 miliardi ESM sono noccioline in confronto alla potenza della speculazione,tenendo conto che la quota tedesca di 190 miliardi non può essere aumentata previa decisione del parlamento tedesco e che mancheranno pure le quote dei paesi che chiedono aiuto ovviamente.
    Da notare inoltre che,pur essendo nella Ue e nell'euro (come gli altri),il parlamento tedesco é sovrano,decide quel che vuole,mentre il nostro é una ciofeca.Mi chiedo che ci stiano a fare gli altri parlamenti.
    In pratica loro non scuciono più nulla di quanto già avevano messo nel fondo,a suo tempo ritenuto insufficiente.

    Nessie said...

    Verissimo Johnny. Loro si sono messi un tettuccio sulla testa e con questo paletto, hanno dimostrato di non mandare del tutto alle ortiche il loro Parlamento. Noi invece come al solito siamo i più servi zelanti e stolti beati (e trombati) nel cedere sovranità. Basta aver ascoltato le dichiarazioni di schifo Schifani e di altra nomenklatura: tutti contenti e felici che la Germania non avesse risposto picche al MES. E de che? Per pagare due volte? una volta gli ultrainteressi sul debito, e l'altra volta "il deposito cauzionale" al poliziotto tributario d'Europa Mes o Esm?

    Più deficienti di così si muore. E difatti così si crepa.

    Nessie said...

    Johnny, forse avrai visto da te questo utile filmato di Messora sulla decisione dei tedeschi circa il Mes :

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=PUk1xPVLHag#!

    Huxley said...

    Sempre a proposito di scenari orrorifici, pare che a fine Ottobre ci attenda il nuovo redditometro esteso a tutti i contribuenti italiani, i cui risultati apprezzabili saranno una ulteriore contrazione dei consumi e l'emissione di una valanga di notifiche 'pazze' (ovvero la solita pesca a strascico).
    Orweell era un dilettante e Huxley un ottimista...

    p.s. Per quelli che come me ne hanno piene le scatole di questo orribile (oramai) paese, segnalo siti come Mollotutto o Italiani in fuga. Di paradisi in terra non ne esistono, ma questa nazione è sulla buona strada per diventare un inferno.

    Nessie said...

    Telpatia?!? Resta in zona Hux, che tra qualche minuto sta per arrivare il post anti-Befera. Non sarà DDT contro questa mostruosa zecca, ma dai oggi e dai domani, i suoi effetti arriveranno...