03 March 2018

Un Gentajani sarebbe la fine d'ogni speranza


A volte basta più un'immagine di tante parole. L'avete vista questa di sopra? Sembrano Cip e Ciop. Bubu e Yoghi. I due vassalli dell'eurocrazia Tajani e Gentiloni rassomigliano perfino fisicamente e, benché appartenenti a schieramenti rivali, sembrerebbero molto intimi. Questa campagna elettorale si è caratterizzata oltre che per la violenza  di piazza da parte dei picchiatori della volante rossa, anche per la diffidenza tra i politici candidati di uno stesso schieramento. Insomma, un'ordalia  tutta giocata più all'interno dei leader degli schieramenti in lizza, che all'esterno tra quelli  dei partiti e schieramenti rivali.

Gentiloni non si fida di Renzi e in alcuni collegi "balla da solo" e senza simbolo del PD. Gentiloni, che si dice «affidabile» («Da me un’auto usata la comprerebbero») elenca (compiaciuto)  i risultati del governo, tranquillizza sulla tenuta del sistema, grazie alla «crescita positiva e alla guida molto salda di Mattarella», ma «sotto voce» aggiunge che la posta in gioco «è alta», perché il «rischio è vedere cancellati i fondamenti della società». Allude ovviamente ai "populismi". Del resto «il Pd ha tanti candidati premier», dice prima di salire sul palco del cinema Adriano di Roma, tanto per far abbassare un po' la cresta a Renzi. (fonte:  La Stampa).
Ma il conte marchigiano dall'innata flemma incassa la simpatia anche dell'Economist che si profonde già nei suoi "desiderata-ordini":

"L’attuale primo ministro, Paolo Gentiloni del Pd, è stato in carica per poco più di un anno, ma ha già dimostrato la capacità diplomatica di gestire una bestia così ingombrante. E con Pier Carlo Padoan, l’Italia ha avuto la fortuna (capirai!) di avere un ministro delle Finanze astuto che comprende la necessità di tenere sotto controllo i conti pubblici e delle riforme. Nell’interesse dell’Italia, entrambi meritano di restare in carica”. Così l’Economist, in un editoriale pubblicato oggi a due giorni dalle elezioni del 4 marzo.“L’Italia è irrimediabilmente bloccata”, scrive il settimanale britannico sottolineando che “stando ai sondaggi, salvo sorprese, il Pd rischia di essere punito dal voto e non sarà in grado di governare da solo”. Proprio per questo, auspica l’Economist, il male minore sarebbe un “governo del presidente con un’ampia coalizione sotto l’egida del Capo dello Stato, Sergio Mattarella". (fonte: Il Dubbio news).

Che significa tutto ciò?
Che un tempo i colpi di mano e i golpe si facevano alla chetichella senza dirlo.
Oggi invece mandano avanti le macchine mediatiche internazionali per giustificarli e dar loro opportuna copertura.
Renzi, dal canto suo,  è geloso del successo ottenuto presso le élites, del suo successore Gentiloni e per non rimanere fregato e tagliato fuori si candida - indovinate  un po' dove? -  proprio a quel Senato che avrebbe voluto sopprimere se fosse passato il suo referendum del 4 dicembre 2016 sulla riforma costituzionale. Male che gli vada, avrà un posto per la vecchiaia. Dopotutto tiene famiglia.

Il Berlusconi ultraottuagenario col complesso di Saturno-Crono è terrorizzato che la Lega di Salvini possa sorpassarlo, e stasera da Vespa ha fatto un gioco da baro, bluffando e forzando il blocco.  A una domanda precisa di Vespa  circa la sua proposta di voler imporre Tajani premier, ha risposto affermativamente optando per lui,  perfino nell'ipotesi nella quale Salvini dovesse garantirsi la quota maggioritaria della sua campagna elettorale ed avere quindi diritto al premierato.
Dichiara che Salvini potrebbe essere disposto a farsi da parte. In pratica ha deciso per Salvini senza Salvini. 
Una marioleria pazzesca! Roba da bari del poker o da magliari di vicoli partenopei.

In questa maniera ottiene lo scopo di scoraggiare gli elettori della Lega (tanto votare non serve a niente e saltano sempre fuori strani Minotauri ed alchimie non espressione del voto - questo può essere il retropensiero),  e di garantirsi magari la quota maggioritaria di un partito di plastica dato già per perdente, vanificando tutta la fatica bestiale dell'alleato leghista che ha tenuto ben 300 comizi per l'Italia.

In ogni caso, se Salvini non si facesse da parte e dovesse far valere i suoi diritti di candidato premier della coalizione più numerosa (come ci auguriamo),  il Tajani sdoganato potrebbe creare comunque un ponte privilegiato col conte Paolo Gentiloni Silveri: tra galoppini della Ue ci sono sempre numerose affinità elettive anche se non elettorali! E un Gentajani sarebbe la fine di ogni speranza sovranista. I due oltretutto hanno anche la stessa flemma e carattere finto-pacioso.



Poi c'è la Meloncina in fuga dall'Italia e in trasferta ungherese da Orban. Bel colpo mediatico anche quello. Un'aspirante sovranista da un sovranista che non ha bisogno di aspirare, ma che lo è. Non fa mistero di non riuscire a digerire le battute grevi di Berlusconi: «Diamo un consiglio alle donne: invece di sfogarsi nelle urne picchino il marito». E subito pronta lei: «Io ci andrei piano, magari i mariti si arrabbiano e votano i cinque stelle». Tutti indigesti e in conflitto punzecchiante tra di loro, ma tutti in cordata.

Sul M5stelle non mi dilungo perché ho appena sentito stasera Di Maio,  il moretto falso-compunto che  spalancava un teatrino di maschere pulcinellesche da incubo. Non dovevano fare alleanze con nessuno? Ora sono aperti a tutti, perfino alla Bonino zero virgola. Dovevano aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno? Adesso non si capisce nemmeno che programma lui abbia stilato. Ha messo in piedi una lista di perfetti sconosciuti e l'ha inviata a Mattarella come uno studentello diligente che vuole arruffianarsi il docente universitario con cui deve discutere la tesi. Semplicemente patetico.


Domani si vota e l'importante è finire. Darò il mio voto a Salvini, augurandomi però che alla sua destra crescano anche  altre formazioni sovraniste emergenti come CasaPound. Questo, a scanso di strani minotauri eurocratici in vista e di relative delusioni che immancabilmente non si faranno attendere. 

67 comments:

Anonymous said...

Dal fuori onda messo in rete, si sente Salvini che è preoccupato (dai sondaggi che gli pervengono) perché il Pd prende pochi voti , perché mai ?

Nessie said...

Semplice, perché rischia di non sfondare al Sud dove invece prevarrebbero i Pentastallatici. Dove credi che andrebbero giù nel Mezzogiorno i voti del Pd se tale partito facesse flop definitivo?

Anonymous said...

Nessie, mi rendo conto di aver sbagliato i tempi e la mia dichiarazione di voto avrei dovuto farla su questo post, invece che sull’altro.
Ad ogni modo, l’uscita di Berlusconi ieri sera da Vespa conferma che il Rimba ha perso pelo e voti ma non il vizio di comandare (che anzi si è acuito) e continua a comportarsi come se avesse ancora il 30%...
Sicché l’unico modo che abbiamo di ricondurlo sul pianeta terra è quello di impedirgli di vincere la “gara interna” alla coalizione. Non che questo ci metta al sicuro, data la sua propensione a rimangiarsi la parola, ma sarebbe comunque un segnale.
Sperando che lo capisca.
(no caste)

Nessie said...

No caste, se vuoi lo ripeto anche ui, il tuo post. A proposito, l'hai sentito Sgarbi su Di Maio? Beh, almeno una nota divertente, ancorché grottesca. A dopo ... :-)

Anonymous said...

Fino a qualche giorno fa ero fermamente intenzionato a votare per CasaPound. Ritengo il suo programma (che puoi leggere qui: https://www.docdroid.net/Bg8qGdw/programma-casapound-2018.pdf#page=17 ) l’unico aderente alle mie idee e decisamente sovranista.
Infatti per essere sovranisti non basta predicare l’uscita dall’euro e dalla Ue, come fanno in tanti. Bisogna aggiungere: uscita dalla Nato; nazionalizzazione della Banca centrale; recupero della quota di debito in mani straniere; distinzione netta tra banche commerciali e banche d’affari, e tante cose ancora che gli altri neppure si sognano di prendere in considerazione.
Il mio voto a CPI dunque sarebbe stato convinto e coerente con le mie vedute, che tu conosci bene, avendole io espresse anche qui nel corso di dieci anni.
Tuttavia, negli ultimi tempi ho mutato parere, a causa del forte recupero di FI nei confronti della Lega. I capi del centrodestra hanno convenuto sul fatto che nell’eventualità (improbabile, ma possibile) di una loro vittoria, il Presidente del consiglio sarà espresso dal partito più votato della coalizione, che - al momento - dovrebbe essere FI.
Ora, io non voglio neanche pensare di ritrovarmi con un governo di centrodestra guidato dal… brutt’Antonio (Tajani), ossia l’ennesimo tirapiedi di Bruxelles e sguattero della Culona. Per questo ho deciso di cambiare voto e mi sto battendo perché Salvini ne prenda almeno uno più di Berlusconi. Inoltre, una sconfitta “interna” potrebbe costituire una specie di avviso di sfratto per il Cav. O, quanto meno, un segnale che ha finito di fare il bello e il cattivo tempo. Specie se sono vere le voci di corridoio (che in politica bisogna sempre raccogliere) secondo le quali, nel caso di “pareggio” Berlusconi sarebbe pronto (per spirito di “responsabilità e di servizio”, naturalmente…) a votare a capo dell’esecutivo due tra le persone più oscene che si possano immaginare: Emma Bonino e Giuliano Amato.
(no caste)

Anonymous said...

Ho visto Nessie, grazie.
Su Sgarbi si può pensare di tutto, ma certamente non è il tipo che le manda a dire.
A proposito di Tajani, oggi sul Messaggero il sinistro Mario Ajello ne tesse le lodi. Dunque facciamo bene a diffidare.
(no caste)

Nessie said...

Purtroppo quando si parla di eurocrati ci si deve accontentare del "beato chi ha un occhio". Se poi lo metti in comparazione a "kapò" Schulz....:

https://www.ilpost.it/2018/03/02/antonio-tajani-centrodestra/

Anonymous said...

ecco un esempio di cosa è stato prodotto dalle ultime imboscate del nano
http://www.conflittiestrategie.it/lasciate-ogni-speranza-voi-che-votate-di-glg


E quanto sarà grande il danno ? le statistiche dicono che il 10% dell' elettorato decide il suo voto per impulso nelle ultime ore di campagna elettorale.

Purtroppo però una cosa devo convenire con glg : almeno tatticamente parlando salvini è un pirla ( e non scrivo quello che penso della "santarella" romana)
ws

Nessie said...

Ierisera Vespa ha tirato la volata ai tre peggiori per il rush finale: Renzi, Di Maio e Berlusconi, accreditando quest'ultimo come il capo-cordata di un centrodestra del quale non figura ancora vincitore. Ma Vespa è la terza camera in tv, e si sa.

Mi piacerebbe sentire una smentita clamorosa in queste ore da Salvini sul possibile premier Tajani dato per certo da messere Bunga, comunque vadano le cose ( e cioè, anche se Salvini dovesse prevalere).

Certo che sì, che Salvini si è comportato da pirla e pure da Vispa Teresa coi microfoni aperti, modello Striscia la Notizia. La prudenza e la cautela in queste ultimissime ore, dovevano essere d'obbligo per un futuro leader. E non c'è bisogno che lo dica il tuo maître à penser.
Pertanto non stupisce affatto che ci sia un 10% di indecisi. E non sono affatto "italioni", questi qui, ma gente che vorrebbe vederci chiaro, prima di dare un voto (l'ennesimo) a scatola chiusa.

Jacopo Foscari said...

Debbo ringraziare la sortita della Mummia. Con la candidatura di Tajani, degno successore del Kapò Schultz alla guida del parlamento UE, la Mummia mi ha convinto a turarmi il naso e votare la Lega

Nessie said...

Sì Jacopo, ma se Salvini non saprà capitalizzere questi voti "a naso turato" come il tuo e quello di no caste, che potrebbero glissare su Casapound, sarà la fine per lui.
Questa è l'ultima chance. Come dice un proverbio americano, per i fessi non c'è Paradiso.

Nessie said...

Una domanda. Poniamo che la Lega salviniana risultasse il partito che prenderà di più e che Salvini non rinunciasse al suo premierato. Nel qual caso, Tajani dove andrà? Ritornerà al Parlamento Ue? O si metterà a fare il "pontiere" tra cav e Gentiloni?

E' un dubbio amletico che mi piacerebbe sciogliere...

Nausicaa said...

Avete notato che Minniti e varie ong, da quando c'è la campagna elettorale, hanno dato precisi comandi di non far sbarcare immigrati? Lo dice il generale Nato Vincenzo Santo:

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13314806/immigrazione-ex-generale-vincenzo-santo-sbarchi-fermati-elezioni-terrificante-sospetto-.html

Anonymous said...

Per il momento preferisco non pensare a scenari da incubo che consoliderebbero ulteriormente l'attuale regime totalitario come anche un Di Maioloni o altri simili incroci da Doctor Frankenstein...
Scarth

Anonymous said...

se la Lega salviniana risultasse il partito che prenderà di più e che Salvini non rinunciasse al suo premierato

resta a bruxelles mica si è dimesso...
Per il resto Tutti nella lega sono stati chiari : il principio accettato DA TUTTI è che chi vince ha il premierato , ed è berlusconi che ha cominciato a violare le regole per due motivi
1) deprimere l' elettorato leghista ( segno che i sondaggi non sono "buoni" per lui )
2) crearsi un alibi per tradire il patto dopo : dicendo appunto " matteo era daccordo " .

Ma dico ragazzi : qualcuno ha la prova di questo o volete per forza credere ad un mentitore seriale ?
ws

francesco said...

Tutti hanno ragione e nessuno ha capito niente, lo capisco. Tutti avrebbero ragione se non esistesse in circolazione per l"Europa un mostro che si chiama debito pubblico, il nostro. Votare Salvini non serve a niente perche Berlusconi e Salvini sono due facce della stessa medaglia. Se si dovesse uscire dall'euro il debito pubblico non sarebbe piu' sostenibile. Ricordo che in Grecia le pensioni non sono state abbassate, sono state dimezzate. La lega deludendo amaramente il suo primo elettorato ha ampiamente tradito, anche per incapacita' congenita, il federalismo che avrebbe valorizzato le mille eccellenze del paese. Divenuto il partito del no, si e' rivelato in seguito il partito piu' statalista, direi stalinista del parlamento. Molti che postano non hanno avuto modo di cogliere tutto cio'. Abito in un comune ormai da due legislature, per effetto della mancanza di ballottaggio, governato dalla lega. Tutti contenti, anche perche l'elettore medio ha superato i 70 ed e' rincoglionito (il deserto demografico e' tangibile).Risultato? Azzeramento delle casse comunali per opere pubbliche del tutto superflue, manifestazioni tutti i weekend dell'anno patrocinate dal comune, regalie a associazioni di volontariato e beceri progetti ad hoc a piu' non posso con relativo aumento delle tasse.Adesso il partito gli ha permesso di candidarsi in parlamento nella speranza di dilapidare un altro po di soldi pubblici. Naturalmente, e chiudo ringraziando per l'ospitalita' del sito, che La Merkel e' cattiva e un Salvini di turno salvera' il popolo eletto. Allora se Salvini fosse un politico tedesco come potrebbe chiedere al suo popolo di pagare i debiti degli italiani? Caro Salvini se su 100 versati alla Ue i tedeschi portano a casa 120 e noi solo 30 di chi e' la colpa?

Alessandra said...

Colpo di scena in zona Cesarini dunque, con Salvini che non ha potuto replicare (sebbene abbia sempre dichiarato che se la Lega sarà il partito più votato della coalizione, sarà lui il premier)? E "bravo" il sciur Patonza!
Del resto, il suo "Giornale" da ieri si è riempito di articoli-agiografie di Tajani.
Ieri ho letto un passaggio dedicato a Berlusconi di "L'intervista - L'Apocalisse", il libro in cui Oriana Fallaci intervistò sé stessa, e la grande giornalista scrisse che veniva sempre tradito dai suoi alleati. Vero. Oggi però è lui a fare la parte del traditore.
Chissà che direbbe l'Oriana se vedesse questo immondezzaio ... credo sarebbe inorridita a dir poco.
Comunque, la conclusione è sempre la stessa: l'unico modo che abbiamo per opporci è dare alla Lega e a Salvini la possibilità di rivendicare il maggior numero di consensi.

Nessie said...

ws, certo che Messere Bunga è un mentitore seriale. Ma a giudicare dal tuo amico glg, Salvini avrebbe già accettato la menzogna-bluff. A me non risulta.
In ogni caso, gli scopi del Grande Bluff sono chiari.

Nessie said...

Nausicaa, ho subito visto che con tempestività preelettorale non solo non sbarcano, ma i TG non parlano più di "migranti", miracolosamente spariti dalla loro Agenda. Fosse vero!

-----------------------------

Scarth, hai ragione, anche perché sennò così non si vive più.

Nessie said...

Francesco qual è il tuo comune? Invece il mio è amministrato dalla Lega ed è virtuoso. Dunque, altre alternative? Per chi voterai alle elezioni, semmai andrai a votare?

Nessie said...

Ciao Ale, dove e quale sarebbe "la zona Cesarini"?
Berlusconi in questo momento è afflitto dal complesso di Crono-Saturno (e l'ho scritto nel post): divora i più giovani perché teme la morte. Che prima o poi arriverà senza che abbia cercato di salvare FI dal fatale declino. Non mi risulta che abbia preparato dei delfini e una classe dirigente sostitutiva.

Anonymous said...

Datemi retta, è sette anni che trangugiamo rospacci e ci fanno quotidianamente magiare m...; sappiamo benissimo con chi abbiamo a che fare ma non diamoci il tormento prima del tempo. Recitiamo Rosari, accendiamo candele, incrociamo le dita e amen...
Qui un po' di goliardia:
https://www.youtube.com/watch?v=jd4h3WU4e7c&t=2603s
Scarth
PS: naturalmente contro i tiranni e i loro tirapiedi Vai Lega!!! Vai Salvini!!!

Nessie said...

Hai ragione, Scarth: vada per le candele e il rosario :-).

Alessandra said...

Nessie, "zona Cesarini" è una locuzione coniata negli anni '30 che ho usato per indicare un fatto avvenuto in conclusione di campagna elettorale, come questa dichiarazione di Berlusconi (anche se pensandoci bene, deve averla fatta ben prima della serata, visto che "Porta a porta" viene trasmesso preregistrato).
Prende il nome da Renato Cesarini, calciatore della Juventus negli anni '30, che era solito segnare negli ultimi minuti delle partite.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Zona_Cesarini

Visto che al Patonza piace il giuoco del calcio ... però dai, non è detto che abbia fatto gol. Non angustiamoci almeno fino a domani sera.
No, Berlusconi non ha mai pensato a preparare un erede, in passato si è parlato a più riprese delle figlie Marina e Barbara ma fin qui sono state delle boutade o comunque ipotesi cadute nel vuoto ... probabilmente non ci tengono troppo neppure loro.

Nessie said...

Ah, vedi non occuparsi di calcio che succede? Non lo sapevo :-). Messere Bunga è soprattutto un baro e ierisera ha barato di fronte a migliaia di telespettatori. Questa si chiama una "finta". O per chi gioca a carte, un bluff.
Con l'età peggiora.
Non c'è niente di male ad avere 81 anni, se non se ne vogliono avere per forza 21!

Anonymous said...

A me non risulta
e nemmeno a me come avresti visto se tu avessi letto il mio commento a questo ( per me ) scivolone di un ottimo ed intellettualmente onesto analista

Comunque la ragione del fallimento della "mission impossible" di salvini non sta solo nello spregevole puttaniere traditore del suo paese, ma nei limiti mentali degli italiONI i quali seppur maciullati da 7 anni voteranno l' M(i)5 perché , anche se vorrebbero le politiche proposte dalla lega, la lega non la possono votare in quanto irrimendiabilmente "fottuti nel cervello" ed affidano il loro ( disonesto) risentimento all' M(i)5 nella speranza che sia questa " creatura sorosiana" a fare le politiche che salvini ha dpromesso ( ma i grullini no )

quindi ( non certo riferito ai qui presenti ) lasciatemi sfogare : BEN MERITATA FINE GRULLI !
ws

Nessie said...

Ha ragione Scarth, ti fasci troppo preliminarmente la testa, così soffri due volte. Cerca di stare tranquillo e non ti agitare inutilmente con "Italioni" e "grulli vari". Ho letto quello che hai scritto dall'analista "intellettualmente onesto", termine da casa del Popolo assai banale che non mi piace. L'onestà la si ha a tutto tondo e non solo "intellettualmente", come dicono i marxisti pallosi.
Scusa, ma se non cambiamo nemmeno le categorie del pensiero e del parlare, non se ne esce.

Anonymous said...

@ Alessandra
preparare un erede, in passato si è parlato a più riprese delle figlie Marina e Barbara

ma in realtà sta facendo di tutto ( anche le cose peggiori ) per lasciare quanta più robba ai 5 figli .
La successione politica ( come ben sapevano i romani ) invece è un' altra cosa , perché una causa politica non è un "bene di famiglia" , perché le persone di successo trascurano l' allevamento dei figli che pure in genere vengono al mondo DIVERSI dai genitori e spesso pure restano CORROTTI dal crescere " rich kids".
Anche in questo imparasse il " maledetto nano" dal suo "amico", il "gigante" che sta al kremlino, che ha lasciato alle due figlie tutta la ricca vita borghese che desideravano ( compresi fatui mariti feneants con ottimi stipendi ) ma non ha concesso a nessuno di loro ne visibiltà , ne previlegi , ne posti al tavolo del potere.
Una nazione è sempre più importante di qualsiasi "famigghia" anche se fosse quella "reale"
ws

francesco said...

Consiglio ai naviganti a ridosso del voto, dal momento che e'una legge elettorale e' scritta con i piedi e ci prospetta uno scenario alla "gentajani". Guardate prima di tutto ai candidati presenti in lista. Se all'uninominale un nome non e' accettabile, se ha possibilita' di vincere intendo, o il primo della lista proporzionale non vi convince, cambiate voto non fatevi fregare dal voto utile, sono tutte balle anche perche' alla fine governeranno tutti insieme.Anche il voto alla lega puo' essere strumentale ma non cambia niente come ho gia' detto. Nel caso opposto, se si e' convinti della proposta politica di qualche partito minore con il problema del tre percento andate a votare. Sara' un voto utile anche quando quel partito non entrasse in parlamento. Personalmente non sono abituato a dare consigli perche' spesso la gente non ha strumenti per capire e tende a dare ragione a chi alza di piu' la voce tanto piu' in politica che e' un terreno scivoloso. Il popolo della famiglia non mi dispiace ma non voglio imporre tale scelta a nessuno. Suggerisco invece, visto che ci stanno prendendo per i fondelli, di optare per partiti che hanno problemi col tre percento, dal momento che quelli grossi sono tutti normati, marchio UE ( o EU se preferite l'inglese ).

Nessie said...

Francé, parla pure chiaro. Se vuoi votare per Casaponund perché non credi nel "voto utile" dato a Salvini, dillo pure senza tanti giri di frasi. Ti capisco e non ti mangio mica...

Stavo giusto vedendo questo filmato:


https://www.youtube.com/watch?time_continue=2298&v=o2muvUdXdAI

Nessie said...

SFIDA VINTA!!! - Salvini ha superato il Banana. Ergo, sarà la Lega a comandare il centrodestra.

qualcuno said...

Poco fa hanno già cominciato buttare giù le ancore con falsi exit poll a favore di 5 stelle, al capo il canale dei talnudisti la7...oggi c erano già gli scandali con falsi exit poll inviati di massa dai hacker di casaleggio per influenzare il voto della gente...un sacco di schede comprate che è denunciato dalle iene...Rothschild e soros faranno di tutto x raggirare gli esiti del voto in Italia. Per me i mass media stanno al gioco e diffondono falsi exit poll x mettere al potere i settari promiscui di 5s. Vogliono paralizzare il paese. I falsari di exit addirittura danno 21 percento x il pd...l ultima chiamata di m5s in piazza è risultato un gran flop, la loro piazza era vuota a Roma...quindi mi devono spiegare dove era quel fantomatico 30 percento durante l ultimo comizio di m5s? Da dove tirano fuori questi falsi numeri ? E una roba allucinante

Nessie said...

Mettiamo un po' la testa sulle spalle e proviamo a ragiononare: c'è il Sud che vota per i PentaGrulli perché questi promettono il "reddito di cittadinanza". E si sapeva. Poi può pure darsi che i dati siano stati gonfiati e dopati. Ma la tendenza è quella. Aspettiamo domani per saperne di più quando i dati si riposizioneranno.

Nessie said...

E' disgustoso come i media riuniti in studio nel tg di Cairo (La7) tirino la volata ai PentaGrulli. Federico Dezzani profetico:

http://federicodezzani.altervista.org/perche-poteri-forti-vogliono-m5s-al-governo

qualcuno said...

Questa situazione con exit mi sembra un dejavu. Hanno fatto la stessa cosa per infilare sala ai milanesi quando si era capito che al posto di milanesi aveva già deciso il Pinocchio fiorentino, doveva salvare a tutti costi il suo lacchè dalla galera , coinvolto negli scandali mafio expo appaltati....le elezioni cosi diventano solo uno show costoso, dato che i padroni oscuri decidono in anticipo al posto del popolo e perciò inculcavano questi numeri falsi al popolo ormai da mesi con falsi sondaggi , alla faccia di realtà che dimostrava un altra situazione. Perfino al sud tanti ex pd e ex 5s decisero di votare salvini...quindi la falsificazione predeterminata è troppo evidente. I mass media sono un veicolo di falsificazione e creazione di una realtà finta parallela. Hanno buttato giù le basi di questo falso proprio usando i mass media...
Qui la foto della piazza x salvini e la piazza x 5s...x 5s era deserto, mentre x la lega il popolo ha voluto dimostrare il pieno massiccio appoggio adesione arrivando da ogni angolo dell'Italia....quindi qualcuno mi deve spiegare da dove esce 30 percento x 5s? Dove era quel 30 percento durante questa piazza 5s deserta?

https://pbs.twimg.com/media/DXZm3PoW0AAQSKQ?format=jpg

Anonymous said...

Una delle due "condizioni necessarie ma non sufficienti" si è verificata ( speriamo che finalmente FI inumi la mummia del suo fondatore e capisca cosa dovrà fare " da vecchia" ) ma l' altra no; purtroppo ci dovremo sobbarcare un governo " trippas"(*) in salsa piddina
ws

(*) trippas nasce da crasi tra la figura politica del neo-tzipras ( giggino) e l' aspettativa elettorale italIONA che trionfalmente lo porta a palazzo chigi ..

Anonymous said...

Il M5Str... ha la stessa linea politica e gli stessi referenti nazionali e globali del PD. E' il PD N. 2 ha tutti gli effetti. Il paracadute dei Poteri Forti post PD, ordito per tempo, si è aperto alla perfezione.
Scarth

qualcuno said...

anche ilgiornale di berlu rema con tutta la forza per legittimare la truffa della setta massonica 5s.
http://www.ilgiornale.it/news/politica/mattarella-cerca-maggioranze-impossibile-ignorare-i-grillini-1500917.html#/senato/tempo-reale/1
a mio parere, gli elettori di destra devono esigere il conteggio pubblico e devono esibire tutti i loro voti per sputtanare gli imbrogli. 5s con 30 percento è impossibile - sti maledetti hanno sfasciato il paese, rovinato le città più belle dove hanno governato, sono pieni zeppi di massoni satanici, di indagati, processati, di imrboglioni ladri che hanno sottratto dai rimborsi, dai comuni ecc... avevano la piazza vuota quando hanno fatto il comizio dimostrativo di elettori loro, mentre la lega aveva fatto pieno da tutta l'italia, dal sud al nord. Ecco le 2 piazze - quella della lega strapiena a milano, e quella del 5s, vuoto con 4 gatti...quindi, la truffa troppo evidente. Devono spiegare alla gente dove erano quei 30 percento durante la piazza??? da dove li hanno tirato fuori, chi li ha votati???? n logicamente, ne concretamente per i fatti la cosa non sta in piedi.
https://pbs.twimg.com/media/DXZm3PoW0AAQSKQ.jpg
stanno cercando di isolare la lega di nuovo, rifacendo la copia incolla del governo di ultimi 5 anni, ovvero sinistra + estrema sinistra, pd+m5s. Per tenere alla lega bocca chiusa, hanno ceduto la lombardia, come per dire "vabe, li sieta a casa vostra, ma potete avere la voce solo li, il resto è dei cabalisti da dietro le quinte". Con questi numeri pompati dal nulla, anche se centrodestra diventasse il governo, nel parlamento con tutti i seggi fregati da 5s, metteranno i bastoni nelle ruota di destra, Almeno che non cominci un esodo infrenabile dei 5s verso la destra, all'improvviso, come era accaduto la scorsa volta, quando subito dopo i voti, una bella fetta dei pagliacci in cambio di ricompense profumate sono passate in altri partitini.

stonefly777

qualcuno said...

ho letto l'articolo di dezzani che aveva praticamente avvisato la gente del broglio che le forze tenebrose stavano mettendo in piedi attraverso il partito dei giullari...lui in realtà parlava di un fatto compiuto, ovvero non era una prognosi la sua, ma riferiva un dato di fatto, perchè probabilmente aveva le info da qualche pezzo informato di fatti...poi non parliamo di partitini finti che servivano per assorbire i voti. Per esempio, quelli di grasso e bonino hanno assorbito una parte dei voti del pd, mentre berlu e meloni hanno assorbito quelli della lega. Il mostro infernale lanciato dal giullare genovese e dai settari informatici invece ha rubato i voti sia destra che sinistra, manipolando la gente con gli slogan finti, senza mai però esibire un programma cncreto. Mi fanno pena quelli che hanno votato 5s senza vedere il loro programma. In altri paesi sarebbe illegale partecipare senza un programma...ma anche senza ciò, bastava vedere lo scempio combinato da questi maledetti negli ultimi 5 anni (unioni in-civili, favoreggiamento all'immigrazione di massa eliminando bossi fini ed altri freni amministrativi, eutanasia, insistevano pure per l'utero in affitto ed hanno fatto passare la corruzione minorile chiamata anche educazione gender ai bambini, hanno distrutto torino e roma, hanno imbrogliato i loro elettori con finti rimborsi, ecc, ). Ci vuole un riconteggio - questa volta c'era un bollino antifrode, quindi ci deve essere il numero per ogni votante che non si può falsificare. Devono ricontare uno per uno e farci vedere da dove escono i numeri per sti maledetti satanisti di pentagramma. Gli elettori di destra non devono mollare la presa cosi facilmente.

Anonymous said...

urrah! debacle a Ferrara del PD
Maria Luisa

qualcuno said...

certo che poi quando certa gente vota andando dietro ai giullari, nani e ballerini del regime, dietro ai show men e show girl - siamo alla frutta. Cosi chè la pompatrice di soros è riuscita a fregare quasi 3 percento di voti, con l'aiuto di certi cu.... al caldo come anna fendi, missoni ecc, a sfilare da copione solidare massonico. E che dire quel che sta succedendo in lazio dove la gente va a votare per il fratello di un altro giullare da tv serie fatta sui motivi di camilleri - ci scommetto, lo votano solo perchè hanno visto suo fratello nel serial e chi ha mandato zingaretti in queste elezioni, sapeva benissimo la mentalità della gente da queste parti....
questa incoscenza dimostrata dalla gente nel decidere non solo la loro vita e morte, ma anche quella dei loro discendenti, dei loro figli - mi lascia scandalizzato...
http://www.ilgiornale.it/news/politica/elezioni-lazio-exit-poll-bilico-parisi-tallona-zingaretti-1500877.html#/senato/tempo-reale/1

in lombardia facevano una campagna massiccia, molto costosa per gori che però non è riuscito a combinare un fico secco. Ciò dmostra che se ci fosse stato un cndidato lega anche al sindaco di milano, aveva vinto quello, non sala.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/elezioni-lombardia-fontana-avanti-gori-insegue-staccato-m5s-1500881.html#/senato/tempo-reale/1

ecco un sacco di ragioni per chiedere i riconteggi
le truffe smascherate dalle iene - schede comprate di fatto 1 euro a ciascuno..

http://www.ilgiornale.it/news/politica/voto-degli-italiani-allestero-iene-smascherano-truffa-1500864.html#/senato/tempo-reale/1

falsi exit poll inviati in massa ai votanti durante il voto, a favore di 5s, dagli hacker di casagreggio - sia per influenzare, manipolare il voto della gente, sia per mettere le basi per leggittimare imbroglio al conteggio a favore della setta massonica. Avevano fatto lo stesso gioco anche 5 anni fa - e ogni volta mettono le stesse false cifre, tipo 42 % per 5s satanici

http://www.polisblog.it/post/54927/elezioni-2013-il-falso-sondaggio-che-da-il-movimento-5-stelle-al-42

https://ilmattino.it/primopiano/politica/elezioni_fake_news_exit_poll_whatsapp-3586002.html

http://www.affaritaliani.it/politica/elezioni-2018-sondaggi-sondaggi-falsi-attenzione-cosa-circola-via-sms-528081.html

Nessie said...

ws, si sapeva no? lo aveva già scritto Dezzani, dove tu intrvieni alle discussioni, che i media dei poteri marci avrebbero sostenuto i PentaGrulli. L''unica cosa positiva è che siano al Sud e da quelle parti sono moloto volubili. Grillo si è circondato di terroni.

Nessie said...

Scarth, morto il Papa ii poteri marci hanno subito provveduto a rimettere in conclave il Cardinale.

Nessie said...

Sì, Maria Luisa, ,gaudeamus igitur, ma non dimentichiamo che la caduta del PD è l'ascesa dei PentaGrulli.

----------------------------------

Qualcuno, il Turbante di Soros, ha preso i voti delle Ong e onlus del suo Padrone. E lo saprai già.

qualcuno said...

sul sito di blondet mi censurano tutti i commenti, sopratutto quelli contro 5stalle. Non si riesce a capire se sia lui di persona a filtrare o che ci sia qualcuno di aiuto, o proprio disqus del disgusto a farlo...se si tratta di disqus, allora in automatico si conferma l'appoggio dei poteri globalisti per 5stalle...perchè disqus è una roba che è collegato a google. Controllano molti piattaforme ormai in questo modo - hanno in mano pure la moderazione dei commenti nei giornali. Sempre meno libertà di opinione.
stonefly777

Nessie said...

Forse scrivi post troppo lunghi. Prova ad accorciarli.

Anonymous said...

Purtroppo, Nessie.
Maria Luisa

Nessie said...

Maria Luisa, dice il Mito:

uccidere l'idra di Lerna era la seconda delle Dodici Fatiche imposte ad Ercole, così l'eroe si recò sul posto e stanò la bestia con delle frecce infuocate, per poi affrontarla. Ogni volta che Ercole tagliava una delle teste dell'idra, dal moncherino ne ricrescevano due. Ercole allora si fece aiutare da Iolao, il quale, dopo che lui aveva tagliato una testa, cauterizzava con il fuoco il moncherino, impedendone così la ricrescita.

Ora toccherà far fuori non solo la sinistra del Pd ma tutti i suoi mutanti come i 5 stalle. E sarà una faticaccia erculea.

Nessie said...

PS: stasera a dati complessivi e computo fatto, aggiorno il blog. Ma già fin d'ora si profila un'improbabile stabilità governativa. Del resto il Rosatellum l'hanno fatto per questo.

Vanda S. said...

Il M5S rappresenta il popolo dei BIMBIMINCHIA!
Se l'Italia sara' governata da loro come la Raggi ha e sta governando Roma, allora "non ci resta che piangere"!

qualcuno said...

Nessie, una domanda - con questa nuova legge elettorale il demonio si rompe capocchio. Per caso, sai cosa faranno di voti persi? intendo i partitini inutili che hanno disperso i voti inutilmente e non hanno preso alcun seggio. Secondo te, poi questi voto saranno divise tra i vincitori? come funziona con quei circa 10 percento dispersi ai fancaxxisti di ultima arrivata?

Nessie said...

Purtroppo di alchimie elettoralistiche rosate e rosatelle ne so quanto te.

Anonymous said...

una piccola nota a margine: "il nano" ha finito di menare le danze adesso non ha più appigli per trafficare per i suoi affaracci
SE invece il nano avesse spinto su salvini l' unico leader capace giovane e dinamico della coalizione , o QUANTOMENO si fosse astenuto dal danneggiarlo ( l' imboscata di giovedì è stata vergognosa ) adesso ci sarebbe una maggioranza di Cdx di cui lui aveva una grossa quota e grossi crediti per esserne difeso per i suoi affari ( purché leciti)
Adesso invece sa quale "premio" lo aspetta da quei poteri a cui si è venduto .. LORO sono pescicani e lui è "ferito".
Riporto qui a suo epitaffio ciò che a suo tempo ( 25 anni fa) dissi di montanelli
La somma disgrazia di ogni uomo che è stato grande è sopravvivere a se stesso.
Adesso seppellisciti da solo Traditore!.
ws

Vanda S. said...

Ciao Nessie. Mi e' gia' capitato altre volte di mandare un messaggio e poi non vederlo pubblicato: ci dev'essere qualche problema con il server di blogger.
Ripeto il mio ultimo.
Il M5S e' ufficialmente il partito dei BIMBIMINCHIA!
Se governeranno l'Italia come la Raggi ha fatto con Roma, "non ci resta ce piangere"....
La Lega: spero davvero che Salvini consegni cio' che ha promesso: e' la nostra unica speranza!

qualcuno said...

WS, ti sottoscrivo il commento sul traditore botoxato. Lui che è un massone, sa cosa fanno i suoi "fratelli" a chi fallisce o a chi diventa inutile...se lo merita la faccia di mummia se i suoi "confratelli" lo linciano con tutti i suoi averi. Con quelle schifo di gambe all'infinito che tirava fuori tra i suoi amici delinquenti indagati processati macchiando la reputazione del CDX, con le sparate contradittorie contro la centro destra, la mummia ha fatto parecchi danni...

Jacopo Foscari said...

Da un lato sono contento della disfatta totale del PD, specie del suo collasso nelle regioni rosse. Visti i risultati delle ex regioni rosse possiamo dire che Renzi è riuscito incredibilmente a far andar d'accordo Don Camillo e Peppone e a unirli sotto lo stendardo leghista. Ovviamente godo immensamente nel vedere la Mummia di Arcore finalmente archiviata e ora che non è riuscito nella sua missione i vari Juncker, Merkel, Sarkozy, Rajoy lo scaricheranno senza troppi problemi facendo confermare la sua interdizione dai pubblici uffici dalla Corte Europea. Purtroppo però arriviamo alla nota dolente, ovvero al trionfo del terronismo straccione e neolaurista dei pentagrulli i quali hanno spopolato promettendo il solito assistenzialismo piagnone col "reddito di cittadinanza". Mi auguro che Salvini non si presti a patti con questi degni eredi di Achille Lauro. Un appunto per la Meloncina che vuol fare la sovranista e l'orbaniana ma poi tenta, patetica quasi come D'Alema e Bersani dall'altro lato, di ricreare un partito morto e sepolto. Poteva confluire nella Lega e dare a Salvini un risultato ancora più netto e divenirne de facto la "numero 2", e invece no! Lei voleva rifare AN, voleva fare la Le Pen d'Italia, e si ritrova col suo striminzito 4% insieme a gentaglia come La Russa e la Santanché. Mi spiace per i ragazzi di Casa Pound, ma purtroppo stavolta bisognava darsi al voto utile. Chissà che con una destra de-bananizzata la prossima volta non ci sia spazio anche per loro in coalizione.
Ah, dimenticavo la Mammana di Bra col turbantino. Spero che sia pronta a pagare il conto perché a Soros non piace investire a fondo perduto

qualcuno said...

il discorso di Salvini per la stampa - pare che abbia superato 20 %. Dice che non farà gli inciuci con nessuno al di fuori di quel che ha promesso agli elettori. Mentre berlu ha cominciato parlare di certe persone di sinistra pronti a passare nella squadra destra - magari al berlu hanno dato un compito che gli esce meglio di qualsiasi, ovvero "assorbire" i parlamentari dei suoi avversari...se berlu ha un minimo di cervello, deve fare proprio questo per rafforzare la CDX e cosi salvarsi assieme ai suoi averi, dall'attacco di una setta 5stalle lasciato a fare il bullo nella piazza.Inoltre sono partiti certi messaggi subliminali ai 5 stalle tramite alcune testate mass media - parlano dei parlamentari 5stalle appena eletti che sarebbero deleggittimati senza manco arrivare in parlamento, perchè coinvolti in alcuni affari loschi...quindi qualcuno forse cerca di tenere la testa a questa setta neocon che vuole ostacolare Salvini...il micron versione italiana deve farsene una ragione e non dare sui nervi della gente che ha scelto la CDX..

https://www.youtube.com/watch?v=kgdvCNZrwo4

Anonymous said...

Provo a spiegare, sperando di riuscirci, il destino dei voti alle liste che non hanno raggiunto il 3%.
1 - I voti dei partiti che si sono presentati fuori da una coalizione vanno a tutti quelli che hanno superato il 3%, in base alla percentuale ottenuta.
2 - I voti dei partiti che erano in coalizione, se non hanno superato l’1%, seguono lo stesso destino.
3 - Quelli ottenuti invece dai partiti che erano in coalizione, ma che hanno superato l’1%, vengono ripartiti tra le liste della stessa coalizione, in ragione della percentuale conseguita.
Esempi:
- I voti di CasaPound, Forza Nuova, Potere al popolo ecc. ricadono nel punto 1 e saranno ripartiti tra tutte le liste che hanno superato il 3%.
- Per i voti di Italia Europa Insieme (0,60%) o della Lorenzin (0,54%) è la stessa cosa (vedi punto 2).
- I voti di +Europa (2,55%) vanno tutti al PD, unico partito della sua coalizione a superare il 3%. Mentre quelli di Noi con l’Italia (1,31%) saranno divisi tra Lega, FI e FdI, sempre in ragione delle percentuali realmente conseguite da queste liste (vedi punto 3).
Dunque per la prima volta saranno assegnati dei decimali di voto…
Naturalmente (e per fortuna) ciò vale solo in sede di attribuzione dei seggi.
In epoche di decadenza, e quanto più ci si avvicina alla fine, tortuosità e bizantinismi aumentano, come dimostra questa oscena legge elettorale.
(no caste)

qualcuno said...

Meloni a nome di CDX chiede a mattarella che sia Salvini il premier
http://www.ilgiornale.it/news/politica/meloni-puniti-i-partiti-governo-ora-serve-discontinuit-1501329.html#/senato/tempo-reale/1
5stalle perdono i pezzi prima di cominciare - 4 impresentabili ricadono
http://www.ilgiornale.it/news/politica/quei-seggi-dei-cinque-stelle-che-maio-ha-gi-perso-1501370.html#/senato/tempo-reale/1

la lombardia va alla lega Fontana con una vittoria schiacciante - 43 %
http://www.ilmessaggero.it/

nel lazio chissà come mai, al secondo posto di nuovo 5stalle - nonostante la tragedia drammatica chiamata raggi...

Nessie said...

No Vanda, sono io che sono stata assente dal pc per tutta la giornata. I tuoi commenti sono regolarmente arrivati e siamo tutti d'accordo sui BIMBOMINKIA.

Nessie said...

Scusate per l'attesa, ma sono stata lontana tutto il giorno dal web.

Jacopo, verissimo su Soros. Ma noi sappiamo che non foraggia solo i "turbanti", ma sotto sotto anche i PentaGrulli. E' uno a cui piace differenziare gli investimenti :-)m

Nessie said...

No caste, bravissimo a farti largo in mezzo a questi garbugli elettoralistici e quoto al 100% la tua chiosa :
"In epoche di decadenza, e quanto più ci si avvicina alla fine, tortuosità e bizantinismi aumentano, come dimostra questa oscena legge elettorale".

E difatti...

Nessie said...

Qualcuno ho appena ascoltato le dichiarazioni di Fontana per la regione Lombardia.
Purtroppo questi risultati divideranno sempre più in due la Penisola: Nord e Centro Italia che lottano contro immigrazione e sicurezza, Sud per l'"assistenza", laddove hanno buon gioco i pentaGrulli.

Nessie said...

ws, sì l'imboscata di giovedì di Berlusconi (Tajani for President e Salvini capirà) è stata perlomeno disgustosa.
Ma la farina del Diavolo va quasi sempre tutta in crusca!

qualcuno said...

grazie, no caste, per la spiegazione sullo spartire dei voti dispersi.
intanto partono le prime provocazioni ed il mandante firma la sua opera nel modo assai esplicito - nella città del pinocchio fiorentino, un presunto matto spara ad un senegalese che chissà come mai, è il fratello di un altro ambulante negro ammazzato nel lontano 2011...e la esecuzione viene fatta quasi di fronte l'ambasciata americana, con una pistola di fatto militare...che coincidenze eh?...allo stesso tempo, a milano un altro tizio va davanti la sede della lega, minaccia di ammazzare i leghisti con l'ascia...in entrambi i casi montati (a mio parere, montati ad arte), il colpevole si chiama roberto p. Di nuovo che coincidenza eh....a firenze invece i clandestini prendono questo episodio per sfasciare la città già di per se distrutta dallo sgoverno degli ultimi anni...ogni occasione è buona per gli stregoni affumicati per dimostrare il potere e per dominare.
http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/18_marzo_05/firenze-spari-ponte-vespucci-ferito-uomo-colore-67e87d22-2065-11e8-b9db-31561b61aa5f.shtml
http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/18_marzo_05/elezioni-lombardia-2018-milano-militante-lega-aggredito-via-bellerio-dd4acbdc-208e-11e8-a659-e0c6f75db7be.shtml

nel frattempo, in lombardia fontana ha superato 53 percento di voti. Una vittoria schiacciante. Nel sud i conteggi rivelano intere zone "leghizzate". Gli esiti cambiano ogni minuto.

stonefly777

Jacopo Foscari said...

Nei prossimi giorni occhio alla Mummia Sicula che alle consultazioni intimerà al cretinetti toscano di farsi da parte e di appoggiare il governo dei pentagrulli onde evitare come la peste nuove urne

Nessie said...

La Mummia Sicula è già impegnata in una bella gara: quella di superare in manovre sordide il suo nonagenario predecessore.
E siccome vale la regola che al peggio non c'è mai fondo...