04 October 2015

La Gaia Chiesa: miscredenza e volgarità






Bel colpaccio per il CorServa delle Banche sempre zelante nella diffusione della famigerata Agenda omosessualista. Tutto normale, madama la Marchesa e che sarà  mai l'intervista di  un prelato gay che grazie all'effetto Bergoglio fa il suo coming out a telecamere dispiegate? Oramai ci aspettiamo  di tutto,  anche un papa che spalanca le finestre delle stanze vaticane e che predica ai fedeli: "Sono gay, sono incompreso, i cardinali mi fanno lo stalking, pregate per me. Orate Fratres!".
E' questa la gravità della situazione: non ci stupisce più nulla, non ci indigna più nulla, non ci fa infuriare più nulla.  Un uomo che si veste da donna con lustrini e paillettes, mantenendo la barba, il pizzetto e i baffetti...e  che sarà mai? Di nome si chiama vagina (conchita) , di cognome si chiama pene (wurst). Ban-ki-Moon dell'Onu lo applaude in prima fila come testimonial di una minoranza oppressa  (ah, le minoranze!) e  lui/lei si becca uno di quei premi per la miglior canzone che nessuno avrebbe premiato se non fosse stato a cantarla un uomo che si veste da donna mantenendo il pelo da uomo, che però vuole pure essere sexy con le forme femminili e tutto il resto...Insomma un Pan-Demonio globale, un poltergeist, un helter-skelter. E' questa l'essenza della Demon-krazia? Ma torno al punto...

L'altra sera i TG hanno ripreso la notizia già anticipata dal Corriere delle Banche, il quale si è  subito premunito di farne una versione in Inglese, per diffondere la lieta novella urbi et orbi. In tv il monsignore gaio a nome Krzysztof Charamsa che insegna teologia,   piange, ride, si commuove, fa outing, si stringe al suo compagno, fa mille moine, critica quella chiesa così omofoba e intollerante che se l'è sopportato per anni, lo ha insignito del titolo di Monsignore gli dà un incarico di teologo facendo finta di non conoscere le sue tendenze e di non sapere che ha pure un "compagno". A proposito, ha vinto ancora il comunismo anche a letto: i partner etero e omo  che siano, si chiamano tutti egualitaristicamente "compagni". Ma andiamo avanti.

Ora la Gaia Chiesa deve pure fingersi rigorosa e indurlo alle dimissioni lui, la sua tonaca, i suoi libri, la sua Gaia Scienza  teologica e  pure il giovin "compagno". "Mi troverò un lavoro", fa sapere il reprobo.
Ma no, tranquilli, costui non dovrà faticare a lungo: c'è la tv, le ospitate in prima e seconda serata da Vespa, dalla Gruber, da Floris, dalla De Filippi,  ecc. Eppoi ha già bell'e pronto  un libro sulle angherie che ha dovuto patire  come "minoranza oppressa" nel Sant'Uffizio; forse se ne ricaverà  un film, quasi sicuramente una fiction in stile "Uccelli di Rovo" (versione gaia). Sarà su Fessbuk, cinguetterà coi tweet. E se la chiesa, in un estremo sussulto di dignità, dovesse  per davvero buttarlo fuori a pedate, state certi che avremmo cortei omo di protesta davanti a S. Pietro per il "reintegro" del "perseguitato,  il quale  conosceva perfettamente le regole del ruolo e della funzione che ricopriva, ma ha voluto forzare il blocco alla vigilia del Sinodo sulla Famiglia (quella naturale, si presume). Quel "reintegro" che si nega a chi ha perso un lavoro, non sa mettere insieme il pranzo con la cena e ha una famiglia a carico. Ma lì, non ci saranno cortei di protesta, dato che non è più  trendy difendere la famiglia.

Le roccheforti si espugnano dall'interno e non c'è dubbio che la Fortezza vaticana sia stata espugnata da tempo. Avremo la messa officiata da un trans? O da una lesbica? Avremo magari omelie pro LGBT con la benedizione interreligiosa di preti, rabbini, imam?
Dopotutto sta scritto nel Programma mondialista: le religioni ci daranno una mano. 


57 comments:

Massimo said...

Condivido tutto. Tranne la disgustosa immagine che hai scelto per illustrare il post.

Nessie said...

Anch'io :-). Ma ho dovuto sceglierla bell'apposta per sottolineare con forza il concetto di "miscredenza e volgarità" (già espresso nel titolo), che alberga nella chiesa. Mai così ridotta ai minimi termini. Se la chiesa copia la volgarità del mondo, perde e si dissolve.

Hector Hammond said...

Trovo tutto questo , compreso le facce dei protagonisti come saltato fuori da un film , e l'alluvione che blocca i pellegrini al ritorno da Lourdes un segno dal Cielo come monito che la comunità cattolica subirà le conseguenze di questo complotto satanico se non si sveglia .
In parte è fuori tema ma qui https://www.youtube.com/watch?v=1JiQAzZ0tzM un componente degli scorpion parla in inglese di party di gente altolocata dove si uccide la gente per divertimento.
Detto in una trasmissione allegra la notizia non ha circolato , ma penso sia bene saperlo , un segno dei tempi .

Nessie said...

Hector, "come saltato fuori da un film"? Sì, ma da un film horror, un horror grottesco senza fine.
E a proposito di film, segnalo lo spottone cinematografico pro lesbo con Margherita Buy e Sabrina Ferilli dal titolo "Io e lei". Non ci sono soldi per rilanciare la nostra cinematografia di qualità ma per queste fetenzie li si trovano. Eh già, questo film serve a lavarci quotidianamente il cervello e a far sembrare ovvio e sacrosanto, quanto ovvio e sacrosanto non è. La Chiesa che si presta poi a far da ripetitore di queste boiate è semplicemente DISGUSTOSA. Bergoglio che tace e acconsente e che predica accoglienza e si trincera nel solito "chi sono io per giudicare", è il principale responsabile di questo sfacelo. Siamo all'attacco finale.

Anonymous said...

Se non si trattasse della tragica dissoluzione finale della Chiesa Cattolica si potrebbe sghignazzare come per una farsa. Invece rispecchia la linea della nuova gestione della suddetta Chiesa come diventato evidente durante il recente viaggio-omaggio americano.
Non so se avete seguito ma mentre il Vaticano ha preso le distanze dalla signora americana, ufficiale civile, che si era rifiutata di sottoscrivere nozze omo ed era stata incarcerata, ha avallato come ufficiale l'incontro tra Bergoglio e una famiglia. Riconoscendo poi che si trattava di una famiglia omo. Insomma il Papa ha riconosciuto le unioni omo; quella è la linea.
Tra l'altro la solita ambigua presa di distanza Vaticana sulla questione del prelato polacco è stata più per la forma della dichiarazione del monsignore che alla sua sostanza.
Bergoglio non è lì per caso.

Scarth

Anonymous said...

sara' perche' l' "allegro monsignore" ha un cognome raro diffuso ben piu' in U$A che in polonia, ma io sento sempre piu' odore di "frankismo" all' opera
ws

Nessie said...

ws, ho pensato la stessa cosa anch'io. E almeno il pensiero non lo si può censurare. Questo "monsignore" ha 43 anni, è ben radicato nella Curia Romana, tanto da far parte della Congregazione della Dottrina della Fede, come Segretario aggiunto della Commissione Teologica Internazionale. E' evidente che le autorità ecclesiali SAPEVANO, tolleravano e lasciavano che la serpe proliferasse lì all'interno per potersene servire al momento giusto. E quel momento è arrivato col Sinodo, dove ovviamente non sarà la famiglia naturale a vincere.

Nessie said...

@ Scarth "Non so se avete seguito ma mentre il Vaticano ha preso le distanze dalla signora americana, ufficiale civile, che si era rifiutata di sottoscrivere nozze omo ed era stata incarcerata, ha avallato come ufficiale l'incontro tra Bergoglio e una famiglia. Riconoscendo poi che si trattava di una famiglia omo. Insomma il Papa ha riconosciuto le unioni omo; quella è la linea".

Sì, sono al corrente e ovviamente ne sono sconcertata. La linea è quella e non se ne fa manco più un mistero. Non solo quelli di Bergoglio sono scherzi da preti, ma addirittura da "gesuiti", sempre falsi, doppi e bugiardi. Il suo silenzio in queste ore sul caso del prete polacco, la dice lunga sulla regia occulta che c'è dietro. La "gaia bomba" era già stata preparata da tempo. Prova ne sia il Corriere del Bilderberg che aveva già pronta la traduzione in Inglese da diffondere URBI ET ORBI.

Anonymous said...

Sulle furbate da gesuiti ecco il post di Stars and Bars:

http://secondonatura.blogspot.it/2015/10/la-furbata-del-prete-invertito-alla.html

Z

Nessie said...

Conosco l'amico di "Stars and Bars", grazie. Estraggo un suo passo-chiave:

"Lo sapevano, chi doveva sapere, lo sapeva, basta guardarlo
E magari, già sapendo che questo aveva le scalmane, gli hanno detto di farlo subito, il coming out. Per poterlo subito stoppare, per far vedere al mondo ed ai media che la Chiesa è inflessibile. Per poi aprire una porticina al Sinodo...porticina apribile pian piano con la Misericordina di Francesco, che tutto e tutti perdona. Cose da Gesuiti, a me paiono... ".

E difatti lo sono: cose da Gesuiti!

Anonymous said...

Che bella foto!! Una tenerezza sti due froci!!!!!
Direi che a questo punto tutti gli step della finestra di Overton sono stati fatti (bè, la chiesa le leggi se le fa per conto suo).
Mi chiedo: a quando il cannibalismo?
Laura

Nessie said...

Sì, un vero schifo. Oggi siamo tutti quanti nella tempesta: credenti e non credenti. E non si trova più un faro a pagarlo a peso doro.
Ovunque ti giri e ti rigiri, non trovi più un punto cardinale per orientarti. Fa schifo la politica, fa schifo la chiesa e le chiese, fa ultraschifo la finanza, l'economia, la società, e via di seguito. Credo che questo sia il periodo più buio e oscuro della storia dell'umanità.

Anonymous said...

Già, altro che Medioevo....una stella cometa al confronto!
Laura

Anonymous said...

Per poi aprire una porticina al Sinodo...porticina apribile pian piano

si chiama "finestra di overton" come ben descritto da del bosco su FDF,cioe' una precisa strategia per imporre un " pensiero dissonante al buon senso " cioe' all' insieme dei valori e dei sentimenti istintuali delle persone.
IL danno non e' tanto nell' imporre come " dominante" questo "pensiero dissonante" quanto paralizzare la capacita' di reazione morale delle persone a causa dell' inversione dei valori "bene-male" ( di qui il succitato "frankismo" )
ws

Nessie said...

Il Medioevo? Il Medioevo è stato da tempo rivalutato come secolo di grande elaborazione della civiltà europea. Non ci furono solo invasioni barbariche e oscurantismi come si crede, ma il Monachesimo con frati amanuensi che salvarono tanti testi preziosi, filosofie come la Scolastica di Tommaso d'Aquino, il Sacro Romano Impero. Nascono poi i Comuni, con le loro arti e mestieri. Con le Crociate sconfiggemmo l'islam. Insomma ci sarebbe da leccarsi i baffi ad essere nel Medioevo!

Nessie said...

Il commento di cui sopra era per Laura.

Ws, in politica a cosa corrisponde questa "finestra di overton"? Al gradualismo e al riformismo? Alla politica dei piccoli passi? non ho letto il pezzo di Del Bosco.

Anonymous said...

Vero ma, tempo fa il Medioevo era visto come un'epoca oscuranista, anche se è stato rivalutato :-)
Laura

Anonymous said...

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&task=view&id=321104&Itemid=142
ws

Aldo said...

Laura: "Mi chiedo: a quando il cannibalismo?"

Il cannibalismo è già da qualche decennio che, collettivamente, lo pratichiamo e lo osanniamo sacrificando sul suo altare sofferenze e ricchezze. La forma nella hi-tech con la quale viene reso digeribile si chiama "trapianto d'organi", ed i suoi sacerdoti sono certe categorie di medici e i gruppi d'interesse alle loro spalle.

(Nessie, siccome questo assunto è 1. fuori tema e 2. molto disallineato rispetto al comune sentire, non mi risentirei se tu dovessi decidere di non lasciar passare la mia risposta a Laura. Di buon grado, accetto di fidarmi del tuo giudizio sulla opportunità o meno di rendere pubblico un pensiero del genere.)

Anonymous said...

La "finestra di Overton", peraltro questo Overton è un oscuro personaggio di cui si sa ben poco, vissuto nel secolo scorso e morto giovane, non è nient'altro che una serie di passaggi (gli step, per l'appunto) di manipolazione mentale di massa, in base alla quale, spostando via via la cosiddetta "finestra" (mentale), con l'ausilio di mezzi di dis-informazione di massa, sedicenti "opinionisti" e vari talk show (c'è solo l'imbarazzo della scelta), si porta la massa pecorona alla convinzione che una cosa ritenuta fino a ieri inconcepibile ed assurda possa arrivare non solo ad essere accettata dai più, ma addirittura ad essere legalizzata.
Per questo ieri ti ho detto: a quando il cannibalismo?
Forse ti sarà più chiaro questo video:
https://www.youtube.com/watch?v=kXkY55AwBHg
Ciao Laura

Anonymous said...

-sara' perche' l' "allegro monsignore" ha un cognome raro diffuso ben piu' in U$A che in Polonia, ma io sento sempre piu' odore di "frankismo" all' opera ....ws
-Tu ,nel tuo post,accenni che c'è chi pensa di farne un libro.
L'unica cosa che mi auguro,è che questa anomalia dei comportamenti sessuali ,per la funzione stessa alla quale questi organi e funzioni,sono preposti(La riproduzione)....non colpisca solo l'uomo bianco di Religione Cristiana Cattolica.
Penso che anche in altri gruppi sociali di altre Religioni si presenti il modernismo di questo fenomeno....se"no"dobbiamo guardarli con sospetto,perché arretrati,e magari,come sappiamo spesso succede nelle loro terre tacciarli di disinformazione o omofobia
Che sia una anomalia fisica(caratteri sessuali primari e secondari,disfunzioni ormoniche)o psichica(come urlerebbe il padre della psicanalisi Freud) dovuta ad un non normale superamento dei tre stadi della evoluzione sessuale infantile("Tre saggi sulla teoria della sessualità")....la scienza medica e psicologica lo ha affermato fino all'altro ieri.
Io ignorante in materia(e che del fenomeno non me ne frega più di tanto) ma curioso di capirci.... non posso che affidarmi al parere degli esperti.
Rimango invece scioccato che giornali TG,che dovrebbero essere seri e riservati nel diffondere notizie serie,ingigantiscano questa formica,presentandocela come un pachiderma.Bravò!!!!come direbbero i nostri amici d'oltralpe.
E mi congratulo,per di più, con i responsabili di tutte le altrre Religioni, che sorvolano,e tacciono su questi episodi ,per di più irrilevanti, che toccano solo la sfera intima di chi li vive.
Un po' di Privacy non guasterebbe
Sono sicuro che WS quando cita il "frankismo"conosce bene di che si tratta....uno dei tanti falsi Messia ,la cui azione innovatrice andata in buca, si sono convertiti alla reigione del Paese dove abitavano(per non fare una brutta fine).Si J,Frank,la reicarnazione di Sabbatai Zevi,già Messia in area ottomana,convertitosi con i suoi all'Islam....si covertì in massa al Cattolicesimo,in Polonia, con i suoi 30.000 accoliti.
Nessuno sa che fine abbiano fatto anche se le dicerie e i sospetti sono molti.
In un suo libro, Cronache dell’Anticristo(riprendendo le tesi di un altro libro..."il Messia Militante"..(.di cui non ricordo l'autore), Maurizio Blondet descrive ideologia, pratiche e diffusione della setta frankista.
Tu dici che ne faranno un libro...bene...sono contento per l'allegro fratacchione,che ne venda tante copie.Io non comprerò il libro.
Continuerò imperterrito nelle mie fuzioni mattutine ad usare(anche per rispetto)la carta igienica ,al supermercato 10 rotoli 1,26 euro.....invece di riciclare tanta carta inutile di qualche centinaio di libri"fessi"....che ho in casa(uno di più NO)
Però adesso che ci penso,lancio l'idea agli imprenditori librai....Quanti libri,o quotidiani (scritti da tanti non scrittori),se scritti su carta igienica,troverebbero la duplice utilità,di informarti sui fatti.... in quel momento di solitudine,e contemporaneamente verrebbero poi correttamente smaltiti,contribuendo alla salvaguardia dell'ambiente....Però!!!!,,,,quasi quasi brevetto l'idea.
Saluti Mar

Anonymous said...

@Aldo
Grazie per la tua precisazione, ma io avevo fatto quella domanda proprio nel senso stretto del termine, i trapianti di organi non li vedo come una forma di cannibalismo, se non in senso mooolto lato.
Saluti Laura

Nessie said...

Aldo, invece hai fatto molto bene a specificare che il cannibalismo c'è già, dato che alla fin della fiera si parla di temi etici. Il problema (che forse apparentemente come credente non ti riguarda) è che a queste derive la chiesa non solo non si oppone più ma che le approva.

PS: comunuque grazie per il rispetto e la discrezione, cosa rara di questi tempi dove c'è gente che prende il blog per la sua buca personale delle lettere.

Nessie said...

Grazie Laura. Non so se hai sentito nel post di Hector Hammond dove ha scritto che tra i pessimi segni del tempo, in Inghilterra c'è anche il party dove si uccide per divertimento la gente.

Comunque della continua martellante e persistente sovraesposizione mediatica legata all'omosessualità ne abbiamo piene le cosiddette.

Nessie said...

Grazie ws, vedoperò che l'articolo è a pagamento.

Nausicaa said...

E' proprio vero che il famoso quarto d'ora di celebrità non lo si nega più a nessuno. Ora le varie testate del mondo occidentale si contenderanno Charamsa Superstar. Magari a breve ci faranno sopra anche un musical :-(

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/parla-partner-prete-gay-siamo-liberi-vergogna-1178960.html

Nessie said...

Già, anche il Musical! mi era sfuggita questa opportunità. Magari con coreografie, balli e canti con tanto di veste talare. Potrebbero fare addirittura la versione clericale di questa gustosa scenetta dal film IN & OUT


https://www.youtube.com/watch?v=OWtx1DpAcrM

Faithful said...

Scusate l'OT ma non posso esimermi dal farvelo notare nel caso vi fosse sfuggito:il nostro "carissimo" giullare di corte ha fatto il bis (insieme a quello che sembra essere Soros?)

https://www.facebook.com/586304941482798/videos/839331436180146/?fref=nf

What is dedededededede

Nessie said...

Se avessi parlato di Soros o di Renzi, te ne saresti venuto fuori con un OT sui preti froci.

Anonymous said...

Tanto per rimanere nel tema del pandemonio mondialista...C'è un transgender che aspira a essere padre e madre biologica contemporaneamente del proprio figlio con utero impiantato e tutto il resto:

http://www.informarexresistere.fr/2015/10/05/da-maschio-a-femmina-ma-vuole-essere-papa/

Z

Faithful said...

No dai non lo faccio apposta per infastidirti dico davvero, anche perché sui preti froci sai già come la penso e non sento il bisogno di essere eccessivamente ridondante,ormai neanche posto quasi più nulla dato che il 99,9% delle notizie fanno venir voglia di strappar via gli occhi dalle orbite.

Però questo bis di Renzi è imperdibile,è davvero il giullare di corte di quelli che erano lì in studio,prendilo come un modo per sdrammatizzare un po via :)

Nessie said...

Per carità, Faithful! Non ti strappare gli occhi! Meglio sarebbe strapparli a chi di dovere.

Z, ho letto la notizia e questa è per davvero da "strappare via gli occhi dalle orbite".

Johnny 88 said...

Sul tema c'è questo articolo interessante. Soprattutto interessante che una critica al gaio sacerdote arrivi da un sito come l'Huffington notoriamente schierato su certe posizioni

http://www.huffingtonpost.it/corrado-ocone/allontanamento-di-monsignor-charamsa-e-legittimo_b_8242868.html

Nessie said...

Ciao Sorel ;-). L'articolo è interessante, ma non contiene nulla che già non sappiamo. Si rifà al liberalismo etico di Benedetto Croce. E se ci arriva pure l'Huffington a capire che ogni comunità (compresa quella religiosa) ha il diritto di darsi le regole che crede più opportuno, non si capisce la cagnara che stanno volutamente scatenando.

O meglio, sì che si capice! La chiesa mostra che al suo interno ci sono dei massimalismi, finge di sanzionarli ed estirparli, ma poi nel Sinodo della Famiglia arriveranno a un fatale compromesso di matrice del tutto "secolare". Insomma, non è più chiesa, ma un parlamentino come un altro. Non so se mi sono spiegata...

Anonymous said...

Un po'controcorrente,e senza voler criticare nessuno dei tuoi lettori,per le sue giuste personali convinzioni.
La foto di quel fratacchione che appoggia la testa al petto del suo amico vicino,mi ha messo addosso molta malinconia....perché?
le immagini."senza spiegazioni",si sà,evocano sensazioni,alle quali l'osservatore cerca però di dare un senso che gli viene dal suo profondo(vedi i tanti reattivi mentali,per immagini, usati in psicologia per scoprire il vero carattere delle persone)...ed ecco che il vecchio proverbio dei nostri Padri..."Omnia munda mundis"....rivela il suo profondo significato.
Chissà che tempesta ormonica e/o confusione celebrale sta subendo(o ha subito) nel suo fisico e nella sua mente il non fortunato protagonista della nostra storia,portato alla ribalta da ben più mostruosi individui,che all'ignoranza della moltitudine vendono la loro spregevole mercanzia della disinformazione(giornalai vari,fanatici di altre religioni,dissacratori istituzionali della Nostra,pavidi conigli della Nostra,che dovrebbero minimizzare i fatti,non pubblicizzarli...come fanno tutti gli altri per non autolesionarsi).
Finisco,se no....Nessie,come al solito mi cazzia...."ma" con due citazioni di due grandi menti filosofiche,aperte alla realtà "cruda" della vita.....
-Mia madre quasi nonagenaria(che oggi sta in luogo più sano di questa terra malata)...per un caso similare in passato commentò .....come solo una madre può fare...."povero figlio".
Il più noto Schopenhauer che ebbe a dire...."se fossi stato Io il creatore di questo Universo...non andrei in giro a vantarmene"...Chissà quale fatto in particolare toccò la sua sensibilità di Filosofo del dolore.
Saluti Mar

Nessie said...

Mar, cerca di leggere meglio la notizia e trattieni la tastiera prima di scrivere. Non è un "fratacchione". E nemmeno un sacerdote qualunque:è ufficiale della Congregazione per la Dottrina della Fede dal 2003, è segretario aggiunto della Commissione Teologica Internazionale vaticana e insegna teologia alla Pontificia Università Gregoriana e al Pontificio Ateneo Regina Apostolorum a Roma. In altre parole è un "monsignore" con numerosi incarichi.

Johnny 88 said...

Certo, diciamo che per me era "strano" leggere qualcosa di buon senso sull'Huffington Post. Comunque il monsignore avrebbe semplicemente potuto chiedere la riduzione allo stato laicale, se impossibilitato a mantenere i voti, e poi vivere la propria vita col fidanzatino senza generare questa cagnara. Invece s'è fatto addirittura la conferenza stampa in mondovisione, rendendo così evidente di non essere semplicemente un peccatore come tutti noi, ma di avere un'agenda da portare avanti.

Anonymous said...

E.C.
E si!dovrei frenare sulla tastiera,sopratutto quando immotivatamente sono contrariato...così mi saltano alcuni brani


invece di....."laureato a Propaganda Fide"...leggi
Laureato in Lettere,Filosofia e Teologia,lingue Bibliche...e a suo tempo collaboratore a Propaganda Fide(o come oggi si chiama Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli)
Aggiungo...il vecchietto Sant'uomo, fratello di mio padre,prossimo alla fine che sente sempre più vicina,quando lo vado a trovare,mi affida,per salvarlo, parte del suo patrimonio(i suoi libri di commentari biblici)perché mi reputa l'unico tra una ventina di nipoti "degno"di possederlo.
Saluti Mar

Nessie said...

Infatti Johnny. Costui non è un sacerdote qualunque ma un alto prelato con numerosi incarichi pontifici. E' evidente che ha voluto forzare il blocco per portare avanti le istanze della lobby gay che dicono essere numerosa pure in Vaticano.

Anonymous said...

comunque sempre in tema di "finestre di overton" si guardi anche la " sapiente" opera della palombelli a forum...
Da tutto questo e' chiaro che l' aumentata accelezione e il manifestarsi di sempre piu' grandiosi " fenomeni" ci avvertono che siamo sempre piu' vicini al " buco nero" e che "l'orizzonte degli eventi" si e' gia chiuso su di noi .
ws

Nessie said...

Palombelli? su che rete è? e cosa ha detto? Ormai non guardo quasi più nulla per non farmi lavare il cervello.

Johnny 88 said...

Ah Nessie, dimenticavo, Julien Sorel sul blog di Foa sono io, hai scoperto la mia identità segreta :)

Scherzi a parte, il sistema di Dis-Quas non mi consentiva di usare questo nickname perché già in uso e allora mi sono rifatto a Stendhal :)

Vanda S. said...

Niente di nuovo: la chiesa cattolica romana (la meretrice!) da secoli perpetua schifezze improponibili! Io che sono di Roma, ve ne potre raccontare! Mio zio fu uno dei costruttori del Policlinico Gemelli, emerso sul territorio dove c'erano due separati monasteri: suore e preti. Non vi dico che cosa trovarono nel terreno! raccapricciante!
In quanto alla pedofilia e l'omosessualita' poi....
Ora si mettono in piazza! Per me che non sono cattolica e ho sempre visto il cattolicesimo come l'antitesi del Credo di Gesu', la vedo come una svolta all'ipocrisia e l'omerta' di secoli!
Finalmente si stanno togliendo la maschera!
Speriamo che questo faccia capire alla gente perbene che la risposta alla ricerca dello spirito, non puo' venire dalla chiesa cattolica!

Nessie said...

Johnny, potevi cambiare almeno l'avatar di Mastroianni. Da lì ti si riconosce subito :-). Comunque l'eroe stendhaliano non finisce bene, purtroppo. Un po' come Barry Lindon.

Nessie said...

Vanda, la ricerca dello spirito poco o nulla ha a che fare con le chiese istituzionalizzate in generale. Pertanto, non solo Santa Romana Chiesa, ma anche quelle protestanti, che sempre benedicono le guerre d'aggressione contro altri popoli. Pensa ai cristiani rinati, ad esempio. Se poi dovessimo metterci a discutere di religioni, non ce n'è una che non abbia i suoi scheletri nell'armadio. Pensa all'islam e alle mogli bambine del Profeta Maometto. Se dalle religioni passiamo alle ideologie laiche, idem con patate. Finiscono col rassomigliare alle confessioni. Pensa al marxismo, ad esempio.

Nessie said...

Poi sinceramente non capisco cosa intendi dire "si stanno togliendo la maschera". Allora secondo te, questo allegro monsignore ha fatto bene a fare outing e a dire che ha un compagno? Beh, mi spiace, se voleva darsi alle sue gaiezze, poteva fare a meno di indossare l'abito talare. In passato si è sempre criticato quei preti che avevano le perpetue per amanti o che avevano la "moglie del prete" clandestina, ora si dovrebbe tollerare il gay pride vaticano?

Anonymous said...

Sul tema anche questo articolo:


http://www.maurizioblondet.it/la-felicita-sessuale-non-esiste-lasciate-le-illusioni/

Z

Nessie said...

L'avevo letto, grazie. E' un bel pezzo.

Anonymous said...

@ Vanda...."Speriamo che questo faccia capire alla gente "perbene" che la risposta alla ricerca dello Spirito, non può venire dalla Chiesa Cattolica".
Un'affermazione un po' dura,sopratutto perché indirizzata alla gente per bene.
Il significato intrinseco di Chiesa(ecclesia)è l'adunanza di "tutti" i fedeli...per Cattolica,invece,(sempre dal Greco),significa Universale....Quindi stiamo parlando di circa un miliardo e mezzo di persone sparse per tutto il mondo..che vogliono credere,in accordo tra loro. che il destino di ogni uomo non si limiti solo all'aspetto fisico...nel quale sopravviviamo quotidianamente,"ma"c'è un seguito che è fissato,regolato dall'eternità.
Quindi la Chiesa Cattolica non è un qualsiasi fabbricato,dove si celebrano funzioni varie,tanto meno la sua Gerarchia ecclesiastica,che con pareri nostri diversi la guida più o meno bene....ma un miliardo e mezzo di anime unite nella certezza di una verità eterna contenuta in pochi scritti....I Vangeli(sempre dal Greco.. eu angelo)..."La buona novella".
Non ci spaventiamo,(mi ci metto anche Io, anche se ....pecorella un po' smarrita),per un "allegro"(suona bene con gaio)fratacchione,che ha le idee confuse...malgrado i tanti titoli accademici,sul suo ruolo in questa ecclesia di modesti credenti.
Siamo sopravvissuti,(per citare uno tra i molti esempi), ai Borgia,famiglia di"conversos"Spagnoli/Portoghesi,che con Alessandro VI hanno infangato tutta la credibilità della Gerarchia Ecclesiastica...Padre e figli che si litigavano i favori della figlia/sorella.
Oppure i Papi venditori,trafficanti di indulgenze o reliquie,che ancor oggi ci fanno ridere.
Papi e Antipapi al servizio di Re che si litigavano,senza scrupoli. il potere. a suon di spadate.
E ci dovremmo mettere paura che la fede di otre un miliardo di credenti vacilli,per le esternazioni,di quel giovanottone,confuso nel corpo,nello spirito,e nella scelta di un "professione"che nessuno gli ha imposta,e che invece a lui(e a tutti gli altri) impone delle regole ben precise....che ben conosceva nel prendere i Voti.
Finisco con due domande...
-ai lettori... c'è qualcuno che sappia chi è,che fa come professione,il suo amico del cuore....Ciò potrebbe spiegarci ,se c'è qualche dietrologia,in questo che sembra un banale fatto di "cronaca rosa".
-per Vanda....qual'è quella Religione che ci consiglia di seguire in alternativa alla Cattolica,e che reputa migliore......visto che la Cattolica non la soddisfa.
Saluti Mar
P.S. per Nessie ...grazie per la discrezione.

Aldo said...

Nessie: "Ormai non guardo quasi più nulla per non farmi lavare il cervello."

Questa non è che una diversa formulazione di quella che, qualche commento fa, etichettai come "rivalutazione del pregiudizio" (senza alcuna connotazione negativa, anzi...), ovvero rivalutazione dei giudizi formulati prima. Prima di cosa? Prima dell'attuale lavaggio del cervello.

Mi rimane solo un dubbio: non è che semplicemente sto confidando, inconsapevole, in qualche lavaggio del cervello precedente? Bel dubbio, eh?

Nessie said...

Infatti mi sembravi tu con altro nick :-). Siamo tutti quanti figli di una visione precedente. O di un pregiudizio precedente.

Vanda S. said...

Nessie, concedimi di rispondere brevemente a Mar. Io sono un appassionata di Fisica Quantistica e le mie risposte sulla Creazione e l'origine dell'uomo e il suo Spirito le ho trovate li. Sono poi le stesse teorie che, in concetti molto piu' semplici, si trovano in molte tradizioni sciamaniche opportunamente uccise dal cattolicesimo!
Nessie, io non credo in NESSUNA religione di massa! Sono TUTTE usate per lobotomizzare il popolo.
Di Gesu', grande Maestro di Vita e Verita', si sa SOLO quello che ha adeguatamente censurato la chiesa!
Le religioni di massa (e di stato) sono destinate a scomparire con l'evoluzione genetico/quantistica dell'Uomo.

Nessie said...

Credenti e/o non credenti stiamo assistendo ad un universo dominato da un qualche Satanasso. Se a breve passa il ddl Cirinnà e Scalfarotto ne vedremo di tutti i colori. Coppie gaie (lesbiche, omo, trans) che pretenderanno anche l'adozione dei bambini, uteri in affitto, mercato delle vacche di embrioni e via sodomogomorreggiando. La società si appresta a diventare una dittatura del libertinismo senza una vera libertà. In altre parole, false libertà e vere prigioni. Dei criteri ci vogliono se non vogliamo spalancare le porte a questa deriva.

Vanda S. said...

Sono d'accordo con te: quello che sta succedendo e' contro Madre Natura e il Creatore!
Ma non saranno le religioni di oggi a cambiare la situazione! Queste si stanno opportunatamente adeguando alle tendenze per guadagnare popolarita' e potere!
Ci vuole un risveglio dell'Uomo e questo puo' e dovra' accadere! Speriamo al piu' presto possibile!

Nessie said...

Vanda, è terribile quel che sta accadendo. Non è per citarmi addosso, ma quando nel post scrivo:

"Avremo la messa officiata da un trans? O da una lesbica? Avremo magari omelie pro LGBT con la benedizione interreligiosa di preti, rabbini, imam?
Dopotutto sta scritto nel Programma mondialista: le religioni ci daranno una mano".

è perché ho capito benissimo che le religioni sono già entrate da un pezzo nel grasso mercato globale delle vacche e che i Mercanti, non solo sono entrati da un pezzo nel Tempio, ma se ne sono impossessati lucrandoci sopra alla grande.

Anonymous said...

@ Vanda
Mi sia concessa una brevissima risposta a Vanda.....Io sono Ingegnere Chimico(Laurea quinquennale vecchio stile)....quando era obbligatorio frequentare il biennio comune per Fisici,Matematici,Ingegneri....Fisica e Matematica erano lauree quadriennali....quindi sono mezzo fisico.
Qualche cosa di fisica ancora ricordo e ho aggiornato le mie conoscenze(includendovi alcune nozioni sulla fisica delle particelle) col tempo,un po' per mio piacere,un po' anche per mangiare...
la Fisica dei quanti,ha una pecca,è purtroppo relegata all'estremamente piccolo... e non da, perché non ha i mezzi,alcuna spiegazione...di quello che invece ci interessa...cioè l'estremamente grande,anzi l'infinitamente grande che è l'universo(o gli infiniti universi)....Più prossime ad avvicinarci all'infinito...meglio l'Astrofisica,con le sue teorie cosmocologiche...e perché no,di fine del tutto.
Oggi,negli ambienti con la puzza al naso va di moda la Teoria delle Stringhe,che cerca di colmare la frattura tra la quantistica(infinitamente piccolo) e per esempio la "relatività,col suo big bang,i primi tre minuti,e la formazione della materia primordiale,via via fino a tutto il visibile e ipotizzabile...che si interessa dell'estremamente grande.
Comunque chi cerca una spiegazione del tutto,e di Dio si o Dio no,abbandona la Fisica e si rivolge alla Metafisica...Tutta un'altra cosa,che partita dallo sciamanesimo come fai notare ,diverse centinaia di migliaia di anni addietro, di strada ne ha poi fatta molta.
E non mi citare "la particella di Dio"..il punto di incontro tra l'energia e la materia,perché,questa definizione, è una invenzione editoriale....Chi la cercava(mi pare a memoria, L.Lederman) e non la trovava la chiamava"Damned Particle"....il suo Editore per vendere qualche libro in più...consigliò la piu intrigante definizione...."la particella di Dio".
Comunque,quando hai trovato l'equazione che spiega l'universo,dilla pure a noi....che siamo fermi all'equazione di Eulero(teoria M),che è alla base dei teorici(con la puzza al naso) dell'Universo Elegante(con le sue stringhe).
Un bacione(se mi è consentito) dalla nostra bella Roma da un Romano come te.
Saluti Mar....A Nessie ,visto il clamoroso OT,ma forse non tanto,la decisione di pubblicare.

caposaldo said...

Hai fatto benissimo a pubblicare quella foto. Sono gli effetti delle aperture Bergogliane...il monsignore infatti ha aperto il...