26 May 2015

Moscerini cocchieri chiedono quote immigrati per tutti



L'Italia è perduta e commissariata  ma è proprio sull'Italia  che i mondialisti fanno i loro esperimenti quale ponte di congiunzione verso l'Africa. E l'immigrazione oceanica, ininterrotta e incessante, ne è il banco di prova. Non è vero che è emergenza. E' invece vero che si vuole mantenere ad ogni costo la cultura dell'eterna emergenza. L'avete sentita Federica Mogherini arringare gli altri paesi membri che ancora cercano di mantenere gelosamente gli ultimi brandelli di sovranità?
Ma ricapitoliamo...

"Per la prima volta la Commissione Ue propone l’attivazione del sistema di emergenza previsto all’articolo 78, paragrafo 3, del Trattato di Lisbona per aiutare gli Stati interessati da un afflusso improvviso di migranti. Entro fine maggio la Commissione proporrà un meccanismo temporaneo di distribuzione nell’Ue delle persone con evidente bisogno di protezione internazionale. Entro la fine 2015 seguirà una proposta di sistema permanente Ue di ricollocazione in situazioni emergenziali di afflusso massiccio". (fonte: il Fatto).

Ma ecco che dalla Francia si alza chiaro e netto il suo NO da parte del ministro dell'Interno Manuel Valls. E' evidente che Hollande teme il sorpasso della Le Pen e allora corre  preventivamente ai ripari. Cameron  si trova  in disaccordo con la nostra Moscerini cocchiera sul fatto che i cosiddetti "migranti" intercettati in mare non debbano essere respinti contro la loro volontà. Pertanto, sottolinea che non  si debbano incoraggiare gli sbarchi e si dissocia con fermezza. 
La Repubblica Ceca e la Slovacchia si dicono contrari alla politica delle quote. L'Austria pure. E ora si associa anche la Spagna. Per non dire dei NO decisi  dell'Ungheria di Orban e della Polonia. 

 La Moscerini detta lady Pesc (acronimo di  Alto commissario per la Politica Estera e di Sicurezza Comune dell’Unione Europea) è rimasta da sola col cerino in mano. Arringa con volto grifagno ad un parlamento Ue semivuoto. A darle man forte, sopraggiunge  Renzi che cerca di far rispettare i "patti" sulle quote, ma se ne è tornato  in patria  con le pive nel sacco.

Ci tocca perfino subire l'ONTA di una classe dirigente "mosca cocchiera dell'ONU" nonché crumira nei confronti di chi GIUSTAMENTE respinge l'aberrante politica delle "quote". Così, gli altri stati europei ci detesteranno. Pensate che razza di imbecilli abbiamo tra i piedi!
Invece di creare un fronte comune col NO intereuropeo all'immigrazione, ci ritroviamo una Moscerina severa e bacchettona che vorrebbe fare accettare a tutti,  l'inaccettabile.
Resta quindi tutto da verificare se il resto d'Europa accetterà volentieri di estinguersi come stiamo allegramente facendo  noi.

La politica migratoria, pertanto, non deve fondarsi sull'accettazione passiva del fatto compiuto che gli scafisti  (o la Marina Militare) ci portano migliaia di clandestini sui nostri porti (ora anche del Nord Italia), mentre a  noi resta  L'OBBLIGO  automatico di  accoglierli e sistemarli. Non deve fondarsi sul pietismo ipocritamente compassionevole del "salvare delle vite", poiché nessuno muore se non si mette volontariamente a rischio.
Nemmeno se tutti gli stati europei fossero d'accordo nell'assumersi quote in proporzione alla loro popolazione, superficie abitativa e capacità finanziaria.
La politica pragmatica deve essere solo ed esclusivamente quella del RESPINGIMENTO e della distruzioni delle imbarcazioni, come avvenne per l'Albania.
L'Europa è già densamente abitata e popolata e non può farsi carico di fette consistenti di continente africano o asiatico, senza mettere a rischio la sua stessa esistenza! L'Europa non deve diventare la Paneuropa di Kalergi.

Renzi e la Mogherini non rappresentano gli interessi degli Italiani né tanto meno, devono ergersi a giudici dei popoli europei facendo dello squallido caporalato per conto terzi.

80 comments:

Massimo said...

Certo che, dopo il referendum irlandese, non sono sicuro che sia un bene se questa europa e questi europei meritino di sopravvivere o, piuttosto, non di fare la fine dei bizantini. Grazie per il collegamento.

Anonymous said...

Abbiamo il peggiore di tutti i governi europei. Gli altri cercano almeno di salvare la faccia di fronte ai propri cittadini, noi nemmeno questo.

Ormai parlano apertamente di mettere i giovani immigrati nelle case dei vecchi per sostituirli una volta trapassati.

Piu' chiaro di cosi'...

Finira' che saremo odiati da mezza Europa, se non lo siamo gia'.

Il sauro

Eleonora said...

Leggo ora dal giornale: ue, trasferibili solo eritrei e siriani. Ecco qui. Il resto, rimane in Italia.

Nessie said...

Massimo, pare che il referendum irlandese sia stato "orientato" in quel senso dalle forze globaliste. Io in ogni caso, non mi fido più delle elezioni in mano a chi sappiamo. Non è la prima volta. I remember Scotland...

Ad ogni modo gli altri stati membri sull'immigrazione, almeno cercano di salvare la faccia nei confronti dei loro elettori e nessuno si sogna di andare a prelevare invasori direttamente a domicilio.

Nessie said...

Sauro "Ormai parlano apertamente di mettere i giovani immigrati nelle case dei vecchi per sostituirli una volta trapassati.

Piu' chiaro di cosi'..."
...si muore. E difatti moriremo. Quel che resta sconcertante è che continuano a votare il principale partito responsabile di questo disastro. Ma possibile che metà degli Italiani sia così palesemente suicida?

A proposito, questo è l'appello di Eugenio Orso contro il Pd alle Regionali:

http://pauperclass.myblog.it/2015/05/24/battere-renzi-piddi-alle-regionali-maggio-ultimo-appello-eugenio-orso/

Nessie said...

Sì Ele, ma plebi italiote inferocite coi cartelli in mano ai comizi "regionali" di Renzi con la scritta "Non vogliamo più invasione", non ne ho ancora viste. Come minimo, non dovrebbe passare un giorno senza che ciò avvenga. Dovrebbe letteralmente essere perseguitato, insieme ad Alfano.

Huxley said...

Mogherini + Gentiloni, che sommati assieme valgono un nulla (ma proprio nulla):

http://www.corrierequotidiano.it/8511-esteri/news/mogherini-e-gentiloni-al-pse-costruire-consenso-sui-migranti

certo, il consenso significa che qualcuno prende le decisioni e i burattini obbediscono.

Nessie said...

Huxley, non c' due senza tre. Mettiamoci nel citato duo anche Alfano, e avremo una vera e propria Trimurti di imbecilli prezzolati.
Come avevo già messo in evidenza nel post sul Kulm di Portofino, c'è in atto una tendenza a togliere il traffico umano dalle mani degli scafisti, per metterlo direttamente in quello delle oligarchie. Così, saranno altri denari che entrano nelle loro casse. Lo ha scritto direttamente Libération-Rothschild:

http://www.liberation.fr/monde/2015/04/21/vendre-des-visas-aux-travailleurs_1257107

Anonymous said...

Le opinioni del falco Luttwak: "Cacciate gli immigrati o l'Europa vi caccerà da Schengen":

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11792768/Luttwak-avverte-l-Italia--.html

Z

Nessie said...

Luttwak è un grande Son of a Bitch, ma non si discute sulla sua intelligenza. E non si può negare che su Bergoglio non dica il vero. Tutti possono vedere gli effetti di quella sua tragica pagliacciata a Lampedusa mentre recitava Messa su un altarino improvvisato coi relitti di un barcone e con la croce fatta con gli scalmi, esortando come un mago della Pioggia, all'alluvione migratoria.
Con B. la chiesa è sprofondata al gradino più basso della storia.

Nessie said...

PS: Non contiamo una beata mazza su tutto, ma non mi riesce di capire come mai, pretendiamo fare i caporali d'Europa nei confronti di quei paesi che vogliono (legittimamente) resistere all'invasione. L'Italia non conta un tubo su tutto? Bene che almeno abbiano la decenza di tacere:


http://www.ilgiornale.it/news/politica/litalia-non-conta-1132571.html

Anonymous said...

Mogherini,usurai e strozzini! (IL Vate)

Esultiam ,Lady Pesc ora per il buffone parteggia
dopo che Ue montagna ha partorito stà scoreggia.
Lei il vero emblema del nuovo che indietreggia
Senza idee e competenza sol impazzita scheggia.

All’inizio era tutta Dalemiana , quindi Veltroniana,
poi Franceschiniana e ancor dopo filo Bersaniana,
insomma gran voltagabbana e come Moretti-velina,
nel merito incapace ma all’occasion super lecchina.
Un distillato d’opportunismo e di mero lecchinaggio
capaci di stupir e sbalordir quasi veder un miraggio.

Mai stata giovane,solo un pover pollo d’allevamento
alla fine folgorata sulla via di Matteodonascimento,
trattasi solo di question di spessa lingua e non di testa.
Ma odo augelli, media e il Cazzullo a far gran festa
e gran premi Ispi dal Napoletame , suo fan e mentore
che da terra dei fuochi ancor emana immenso fetore!

Col sorriso d’ordinanza sulla sua bocca disegnato,
ciarla goffamente il re “sòla” dal dente sdoganato,
difendendo le suicida e folli scelte della Moscerina
come sanzioni alla Russia che ci portan alla rovina.
Sta ottenendo il pentolaio la fama che agognava
mantenendo l’Italietta sul binario della Ue clava.

Volea batter forte i pugni sul tavolo degli usurai,
ma pure i patti sulle quote son fonte di nuovi guai!
Poveri piddioti..! A Lui e alla quota rosa Moscerini
gli han tolto d’incanto tutti i tavoli e pure i tavolini.

Eleonora said...

Quella faccia da idiota di ban ki moon ha deciso che siccome l'Europa invecchia, allora c'è bisogno di milioni di immigrati. Amen, finalmente lo ha detto.

Nessie said...

Bravo Vate. Ma diciamo la verità: sulla Moscerini era fin troppo facile farci sopra una satirica filastrocca :-). Il personaggio si presta. Se poi si pensa che PESC in milanese vuole dire strofinaccio da cucina, allora tutto torna al pezzo.

Nessie said...

Ban-ki-Moon è certamente un idiota, ma un idiota criminale! Nessuno sa che cosa si sono detti con Renzi il mese scorso, ma gli effetti disastrosi stanno sotto gli occhi di tutti quanti. Il Pallonaro ha deportato dall'Africa intere plebi, senza nemmeno aver consultato gli altri partners europei. Che ora ce la fanno (giustamente) pagare dicendo NIET.

Huxley said...

Nessie, passare dal trio (Mogherini, Gentiloni, Alfano) al quartetto il passo è breve:

http://www.piovegovernoladro.info/2015/05/26/berlusconi-potrei-ospitare-i-profughi-nelle-mie-ville/

Va bene che siamo sotto elezioni, ma con questo si va oltre la demenzialità.

Anonymous said...

Ban-ki-Moon ha ricevuto Renzi....nessuno sa quello che si sono detti.
Possiamo supporre che si sono scambiati petizioni da una parte,e ordini dall'altra....ma "mai" arriveremmo a pensare che quello che ha chiesto Renzi,è frutto di "sue" decisioni...e quello che ha ordinato Ban-ki-Moon a Renzi...sia a fronte di un suo autonomo "presunto potere".
In aritmetica zero più zero uguale a zero.....e qui,anche a quei livelli esteriori, ci siamo molto prossimi....poco più,poco meno.
Quello dell'ONU,un bel palazzo...."impressive"....quelli che ci sono dentro ....tutti "onesti(e oneste)" portavoce...scelti ad arte , ben allineati e coperti...che,strettamente, leggono nelle votazioni l'appunto precedentemente scritto da altri(i loro capi),e....talvolta ci assale il dubbio,forse suggerito,ai loro capi, a loro volta ancora da altri(questa volta pochissimi).....e magari,o quasi "sicuramente fuori del Palazzo stesso".
Ma lo spettacolo ,deve andare avanti,siamo negli Stati,e se non ci fossero quelle accese discussioni,quei dibattiti,dal risultato già scontato(per chi vola in alto)....dove andrebbe a finire la fiducia nella Democrazia che il popolo "deve" avere?
Saluti Mar


Nessie said...

Huxley, ho sentito. Prove tecniche di "demenza senile" :-). Del resto si è fatto già l'apprendistato a Cesano Boscone dove ci sono i rinco.

Nessie said...

Mar, l'ONU è una vera e propria associazione per delinquere avente per scopo far saltare le sovranità nazionali per mettersi alla testa di questo caotico e incasinatissimo "governo mondiale".

Vale la pena di rileggere (lo avevo già abilitato) questo importante link, sui loro nefandi piani contro "invecchiamento della popolazione", una vera e propria intrusione negli affari nostri:


http://www.iltempo.it/cronache/2014/10/22/cosi-gli-immigrati-occuperanno-il-paese-1.1332330


Nausicaa said...

In relazione a quanto ha anticipato Eleonora, sulla sola accoglienza agli eritrei e i siriani:

"L’Italia dovrà continuare a farsi carico dei circa 90 mila migranti già arrivati a sistemati nei centri di accoglienza e nelle strutture private messe a disposizione grazie al lavoro delle prefetture. Ma vuol dire soprattutto che gli effetti non potranno essere quelli sperati. Anche perché, ed è questa la seconda «criticità», i 24 mila stranieri potranno essere trasferiti nel corso dei prossimi due anni".

Quindi la morale è che CE LI DOBBIAMO TENERE TUTTI. E chissà dove li ospiteranno..

http://www.corriere.it/cronache/15_maggio_26/migranti-italia-europa-accordo-e09f9608-0365-11e5-8669-0b66ef644b3b.shtml

Nessie said...

Grande trombata per i tromboni del nostro governo. 24.000 stranieri spalmabili in due anni con 15 stati che a differenza dell'Italia, dicono NO alle quote che ora non si chiamano manco più "quote", ma redistribuzione. Bisognerebbe mettere una bomba sotto il culo sempre più grassoccio di Renzi, per farlo sloggiare

Anonymous said...

Non è che non contiamo, cioè anche quello... E' che i nostri Cari Leader sono dei perfetti, efficientissimi esecutori di ordini Altrui. Sono lì per quello, come nel resto d'occidente d'altra parte. Considerato questo nessuna meraviglia per come vanno le cose: non si tratta di incapacità ma si tratta di assoluta, fedelissima obbedienza.
Scarth

Aldo said...

Troppo forti! Com'è che questa volta non risuona alto il grido "Ce lo chiede l'Europa!"? Direi che la volontà europea emerge dai fatti, più che dalle parole. Un'occasione d'oro per cambiare rotta in tema d'immigrazione. O no? Mi rispondo da solo: no (e scuoto, mesto, il capo).

Nessie said...

Sì, ma la vera tragedia è che gli "obbedienti" dovevano toccare proprio a noi. Scarth, ci hanno forse chiesto qualcosa a noi cittadini quando hanno deciso di africanizzare l'Italia?
Oltre a non chiedere niente a noi, ora vorrebbero imporlo anche agli altri paesi Ue. Ma gli sta andando in vacca, il loro zelo di servi.

Nessie said...

Aldo, già, com'è?! E quel che ci chiediamo tutti quanti. Stavolta il mantra non funziona, a quanto pare. Guarda, vorrei che ci sbattessero fuori da Schengen. Da un male, potrebbe nascere un bene, chissà...
Se non altro, passata la buriana e liquidato questo schifoso governo, si avrebbe un po' di speranza di ricominciare.

Huxley said...

Questo diplomatico e connazionale della Kyenge mette il dito sulla piaga e scopre l'acqua calda. Credo che la sua domanda (sul comportamento dei governi europei) sia solo retorica. Il motivo lo conosciamo bene.

http://www.julienews.it/notizia/dal-mondo/il-rappresentante-congolese-dellonug-duro-contro-alcuni-africani-residenti-in-italia/206125_dal-mondo_2.html

Nessie said...

Grazie Hux.

Prelevo dal tuo link. Scrive questo congolese:

'Italia del sud non riceve solo le Immondizie del Nord ma anche Quelle dell'Africa (gli Africani immigrati, venditori ambulanti e mendicanti per le strade)"

Tutte cose vere, ma a quanto pare può dirle solo lui. L'avessimo fatto noi, avrebbero già aperto un fascicolo presso le procure .

Il nostro Governo dovrebbe essere denunciato perché non ha a cuore l'incolumità e la sicurezza dei suoi cittadini. Ma denunciato a chi? Sappiamo bene che la Magistratura è il braccio armato di questo sconquasso.

Nessie said...

PS: A proposito di quanto detto in precedenza su Ban Ki-Moon, da non perdere questo suo nefando progetto da Hitler alla rovescia in salsa Kalergi:

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ban-ki-moon-leuropa-invecchia-ha-bisogno-migranti-1133341.html

Faithful said...

E ovviamente chi disturba BKM viene "espulso",guai a chi critica l'operato dei burattinai dell'ONU

http://voxnews.info/2015/05/27/bruxelles-buonanno-espulso-dallaula-perche-disturba-ban-ki-moon-video/

Nessie said...

Faithful, BKM preferisce applaudire in prima fila Conchita Wurst all'Eurofestival.

Pensa che quando l'uomo con la barba vestito da donna era lì che cantava sul palco lui era già pronto a inserire nei "diritti umani" l'indossare vestiti da donna sexy con abiti in lamé mantenendo barba, pizzetto e baffi. Finalmente è chiaro a CHI E COSA SERVONO i "diritti umani". :-)

Faithful said...

Ti sei dimenticata di aggiungere "e fare balletti stupidi"

http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2012/10/24/article-0-15A6B080000005DC-919_634x511.jpg

Nessie said...

Ussignùr!! !Pare impossibile che degli ebeti del genere, possano aspirare al NWO. Te lo immagini? Il mondo governato da deficienti mentecatti di simil schiatta.

caposaldo said...

Anonymous Nausicaa said...
leggo uno dei commenti:
" In relazione a quanto ha anticipato Eleonora, sulla sola accoglienza agli eritrei e i siriani:

"L’Italia dovrà continuare a farsi carico dei circa 90 mila migranti già arrivati a sistemati nei centri di accoglienza e nelle strutture private messe a disposizione grazie al lavoro delle prefetture. Ma vuol dire soprattutto che gli effetti non potranno essere quelli sperati. Anche perché, ed è questa la seconda «criticità», i 24 mila stranieri potranno essere trasferiti nel corso dei prossimi due anni".

Quindi la morale è che CE LI DOBBIAMO TENERE TUTTI. E chissà dove li ospiteranno.."

Se non ci prendono in giro....90 mila migranti arrivati? Tra sbarchi, ricongiungimenti, e forse gallerie cinesi (da dove arrivano se no?) nel suolo della terra, facilmente sono 90000 ogni settimana....solo nella mia citta', una citta' media (ufficialmente 180000 abitanti, probabilmente saremo 300000) 24000 extracomunitari(ma anche piu') sono solo nel centro storico...nell'Italia piddinizzata, per passare inosservati, tra un po' occorrera' dipingersi la faccia di nero..

Faithful said...

Sono stato già abituato a degli ebeti del genere,purtroppo,e qua da me in molti questa domenica si prenderanno anche il disturbo di rivotarseli..

Nessie said...

Non bisogna abituarsi alla demenza. MAI!

Nessie said...

Caposaldo, qual è la tua città piddina? Vediamo se indovino: Roma? Bologna? Torino? Genova? Perugia?
Beh, costoro (i PIddioti) sono come gli scarafaggi: sono infestanti.

Faithful said...

Nessie il problema è che altri si sono abituati alla demenza,per il resto il piddì a Perugia ha perso l'anno scorso,almeno lì..

Nessie said...

Appunto! Ce ne sono già troppi. Per questo almeno noi, non dobbiamo farlo.

caposaldo said...

Nessie: Prato. Frotte di extracomunitari che nessuno sa' di cosa campano, cambiano sempre (speriamo vadino poi nel nord europa...), il clan dei nigeriani padrone indiscusso dello spaccio droga dopo aver spodestato, vari anni fa, gli albanesi. E frotte di drogati che da tutta la Toscana scendono alla stazione ferroviaria secondaria di Prato (centro storico) per rifornirsi di droga, perche' quella spacciata qui e' la piu' "economica". Il volto industriale tessile di Prato, una volta citta' ricca e leader, distrutto ed in mano alla concorrenza sleale dei cinesi che perlopiu'pagano poche tasse e praticano la schiavitu' a danno dei loro connazionali (il primo anno che vengono da clandestini devono lavorare gratis). Dimenticavo, centinaia e centinaia di lucciole cinesi in ogni angolo.

Anonymous said...

Intanto li distribuiranno nelle caserme dismesse. Poi forniranno loro le armi. E lascio perdere il resto se no mi rovino la giornata.

Il sauro

Nessie said...

Fotografia allucinante, Caposaldo.E quell'imbecille di Edoardo Nesi che ha vinto pure lo Strega per
parlare della realtà di Prato, ha avuto la faccia tosta di candidarsi per Sciolta Civica?

http://it.wikipedia.org/wiki/Edoardo_Nesi

e cioè col partitucolo-fantasma messo in piedi da Monti? Non c'è che dire: abbiamo una sottoclasse di intellettuali collaborzionisti e lecchini del potere .

Nessie said...

Sauro, vedo che ti porti un po' troppo avanti con gli scenari. Molti di questi le armi le hanno già. Il tutto mentre a noi riducono i porti d'armi.

Nessie said...

Un'ultima cosa. I TG sparano titoli trionfalistici (e conformi alla campagna elettorale di Renzi) sull'Europa che assoribirà 24'000 immigrati. Omettendo però di dare notizia della seconda parte: spalmabili in 2 anni. Cioè niente.

Caposaldo, non sperare nel Nord Europa: hanno deciso di trasformare l'Italia nella loro discarica abusiva.

Inoltre vorrei puntualizzare a quelli che ingenuamente credono nel "mal comune mezzo gaudio". Se dovesse realizzarsi la politica delle "quote", significa solo che la transumanza dall'Italia potrebbe solo peggiorare. E che, in ogni caso, il corridoio obbligato, è la nostra bella Penisola.

Dalla Spagna non passano, anche se sarebbe assai più comodo l'approdo di Gibilterra. Indovinate perchè...;-)

Anonymous said...

@ Nessie
Forse non passano da Gibilterra,perché,come direbbe il povero Capoccione,se potesse farlo da lassù.....la Perfida Albione come la chiamavano allora, è anche oggi uno (s)tato sovrano(hanno pure i più potenti e vecchi sovrani del mondo).
Noi siamo forse,sempre per loro,ancora oggi, Stati sudditi.Non ci dobbiamo illudere,solo perché il nostro venditore alza la voce nei comizi ai suoi, e come si addice ad un Premier,pure all'estero,parlando,per di più, in ottimo Inglese.....A Noi ci toccano solo e sempre "sanzioni",se mai volessimo imitarli nella loro politica mondialistica.....come allora,ancor oggi....che non ci spetta.
Allora per una insignificante colonia,peraltro povera a con la quale ci abbiamo rimesso solo un sacco di soldi.....oggi perchè prima dell'"insaccato".... avemmo l'ardire di pareggiarli come Potenza Industriale.
Se ci ho indovinato,qual'è il premio?
OT temo che a Roma il brutto incidente,appena provocato da banditi nomadi(che da TG possiedono altre 20 macchine),col morto e diversi feriti....avrà qualche seguito sulla popolazione che ne ha piene le gonadi....di questo not so Far West.
Saluti Mar

Nessie said...


Infatti è così: in Spagna c'è Gibilterra possedimento del UK. E lì non c'è trippa per gatti né ratti.

Mar, sono molto triste e desolata di quanto è accaduto a Roma (e non è affatto OT con quanto stiamo scrivendo), circa la strage compiuta da zingari assassini con la minorenne al volante. Vergognoso il Corriere della Sera che cerca nei titoli posti nella Home Page di nascondere i responsabili solo per paura delle reazioni cosiddette "razziste":

http://www.corriere.it/

ecco il titolo VELINA:

AUTO IN FUGA A 180 ORARI. TRAVOLTI IN 9: MORTA UNA DONNA, ARRESTATA 17ENNE, 2 RICERCATI.

Il governo sottrae preziosi denari per gli Italiani poveri e indigenti per dare a ciascun capo-clan di questi nomadi 2.750 euro al mese. Una ferita nella ferita


http://www.corriere.it/

Nel titolo-velina come si vede, manca il soggetto dell'azione criminosa e sembra che l'auto abbia fatto tutto da sè.

Anonymous said...

Dove li metteranno?possiedo 2 settimane in multiproprietà in un residence di Palinuro, mi è arrivata una lettera in cui mi si avvisa che parteciperanno al bando della prefettura di Salerno per affittare gli appartamenti ai clandestini, causa la morosità di molti proprietari.
Ho i capelli dritti in testa, altro chè il furore bellico degli antichi guerrieri!già me li devo sopportare in città.
Maria Luisa

Aldo said...

Nessie: "Nel titolo-velina come si vede, manca il soggetto dell'azione criminosa e sembra che l'auto abbia fatto tutto da sè."

Davvero, è un assai significativo di come viene impiegato il linguaggio per distorcere i significati. Faccio anche notare quel "travolti" in luogo di "massacrati" o altri termini più truculenti ed appropriati. Nota anche quel "morta una donna" -- eh, passava di lì ed è morta, così, per caso o perché le andava a genio di schiattare.
Anche quel "arrestata 17enne" non è male, laddove ci sarebbe stato meglio un "catturata l'autista assassina" (volendo essere cauti a tutti i costi, se non ci sono certezze, "presunta"). Cioè, per dire, abbiamo perfino le "piogge assassine", il "caldo assassino", la "neve assassina"... in questo caso invece abbiamo una semplice "17enne", espressione che ci porta ad immaginare una ragazzina tanto carina, tutta acqua e sapone, coinvolta chissà come e suo malgrado in questo fattaccio.

Pennaioli inqualificabili. Loro e (ancor peggio) chi stila le loro "linee guida" con fare occhiuto e inquisitorio.

Nessie said...

Maria Luisa come è andato il corteo a Ferrara il giorno di Santa Rita? E' successo qualche miracolo? :-) . Dacci notizie.

Nessie said...

Aldo, è da oggi che a leggere ed ad ascoltare al TG simili notizie mi aumenta il travaso di bile. Sempre all'insegna del nascondere i responsabili edulcorati col nome di Nomadi. Io di "nomadi" conosco solo il complesso rock & pop. Quello era innocuo.
Come al solito i cittadini furiosi per la strage apocalittica volevano linciare la zingara acchiappata, ma è intervenuta la polizia. Si può ammazzare impunemente, ma non picchiare chi ammazza. Soprattutto il problema principale è il "razzsimo". Nessuno che abbia le palle per dire che è meglio "razzisti" che "morti ammazzati".

Aldo said...

Nessie: "Nessuno che abbia le palle per dire che è meglio "razzisti" che "morti ammazzati"."

Che poi, a voler essere precisi visto che si parlava di linguaggio, qualcuno degli idioti che tirano in ballo 'sto "razzismo" ogni tre per due dovrebbe spiegarmi come sarebbe possibile essere razzisti (nel senso vero del termine) nei confronti di persone della nostra stessa razza. Perché, ricordiamolo a chi ha svenduto anche l'ultimo neurone residuo, gli zingari sono caucasici tanto quanto noi. Solo che hanno una mentalità da forca. Il che non ha nulla a che spartire col razzismo.

Nessie said...

Evidentemente non essere "razzisti" per costoro significa:

1) Farsi derubare senza reagire
2) Farsi stuprare senza reagire
3) Farsi ammazzare senza reagire
4) Sopportare pazientemente degrado e sporcizia alle porte delle città
5) Sopportare bambini educati precocemente al furto e alle rapine, invece che mandarli a scuola


Morale: non riusciranno a zittirci ed offuscarci il cervello con questi miserabili luogo comuni ed etichette intimidatorie che altro non sono che museruole ideologiche per trasformare gli esseri pensanti in CANI. Questo sì, è il vero misfatto razzista: trasformarci in cani ubbidienti e timorosi della nostra ombra.

Spero di essere stata chiara.

Anonymous said...

Purtroppo pioveva, ed era ad un orario impossibile:200 persone.Per una città inerte come Ferrara sono tante.

solita arroganza del sindaco :http://www.estense.com/?p=463224

e adesso occupazione del consiglio comunale.

http://www.estense.com/?p=462942

purtroppo la manovra è passata, d'altra parte se arrivano altri profughi da guerre, fame, disastri, e catastrofi varie dobbiamo pur mantenerli.

Maria Luisa

Anonymous said...

@ Nessie ed Aldo ....i responsabili edulcorati col nome di Nomadi....
Guardate che i giornalai.... nemmeno camerieri,ma sguatteri,dei loro direttori(maggiordomi dei loro padroni) dei giornali in questione....hanno un bel da fare a presentare le notizie....ad usum delle educande delle Orsoline....come da ordini superiori.
A Roma il popolo,non solo la massa,ma anche molti raffinati nel parlare...si sono "riappropriati" del loro tradizionale linguaggio....."er romanesco"....e orgogliosamente lo citano come la loro "Mother Language".
La gente ...da noi ...commenta per strada e ovunque l'accaduto così....Hai visto ar TG quei tre zingari che a 180 km/hr,hanno investito 'na decina de persone,ammazzando 'na povera badante filippina,e mandando 7/8 persone all'ospedale.
Tornando all'Italiano...quello che la gente non si spiega,è come mai il reo con(fesso),perché ce ne uno(visto in TV)... non sta in galera,per quanto confessato,ma partecipa alla trasmissione di Del Debbio(comunque da seguire)....e candidamente conferma di avere 20 auto intestate a suo nome....e"non sta in galera"pure per reati fiscali...come più volte fatto notare dagli "ospiti"illustri (Meloni,Zaia) di Del Debbio.
Se i giornali di regime,con la loro loquela da salotto progressista,e i loro titoli edulcorati, continuano a credere,che gli Italiani,invece di essere irreversibilmente scoglionati....sono invece completamente rincoglioniti....devono temere,e aspettarsi, che.i loro giornali continueranno,come massa, pure ad essere venduti....ma letti qualche giorno dopo(....dopo averli spalloccolati)....e sempre di più da chi compra le uova al mercato...o i servizi di piatti e bicchieri....per i regali di nozze.
Però....."mo che ce penso".....sti pori(poveri) giornalai.....pure loro ci'hanno famija....e de 'sti tempi è duro a campà pé tutti.....e sète boni.
Saluti Mar.

Marco Zorzi said...

Grazie per il tuo articolo. Dobbiamo essere uniti a combattere per il nostro popolo contro il GENOCIDIO che il governo criminale del mondo ha deciso per gli italiani.

Nessie said...

Marco Zorzi, cosa vuoi che abbia fatto? Quel che faccio è talmente poco, rispetto a tutto quel che ci sarebbe da raddrizzare!
Ci vuole altro che articoli e post!

Nessie said...

Mar, non ho visto il programma di Del Debbio. Ma perché? C'era l'assassino che guidava l'auto e che ha ucciso quella poveretta oltre mandarne all'ospedale altri nove? MI sembra strano: magari era il prestanome delle auto. Certamente esecrabile anche quello.

I giornali stanno già facendo una brutta fine, perché nessuno se li legge, ma purtroppo continuano a prendere soldi dallo stato (cioè soldi pubblici). Oltre a quelli "privati" delle Banche.

Nessie said...

Grazie di averci informato Maria Luisa. Sono i soliti pezzi di merda. Mi fermo qui. Non prendertela. Spero abbiate altre occasioni per farvi valere.

Nessie said...

@ Mar. Il reo-confesso non è attendibile per le investigazioni, in quanto sarebbe il padre dell'assassino che si vuole prendere la colpa per il figlio:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/padre-rom-confessa-guidavo-io-lauto-ero-ubriaco-1134268.html

comunque in queste situazioni ci vorrebbero meno chiacchiere da talk show e più fatti concreti. La gente ne ha piene le palle di pendagli da forca che dovrebbero essere in galera e che invece stanno fuori a fare stragi.

Faithful said...

@Caposaldo

Condoglianze per vivere nella città toscana più infognata di tutte,e nell'ultimo anno da quel che sò la situazione lì da te è persino peggiorata,ad ogni modo guarda qua,adesso si capisce il perché di tanto fervore nel portare 80000 allogeni in un comune di 100000 autoctoni

http://voxnews.info/2015/05/28/sindacati-e-pd-istituiscono-seggio-abusivo-per-far-votare-immigrati/

State tranquilli,è solo una buffonata e i voti non verranno certo conteggiati insieme a quelli "sani" ma di certo si stanno preparando ad accaparrarsi i voti etnici in vista della fine di quelli dei vecchi che continuano a votare piddì per senilità.

Nessie said...

Voti etnici? Li stanno portando tutti qua anche per questa ragione. Oltre che per la sostituzione demografica e per il nostro genocidio (e oggi con la strage dei nove, non vi sono più dubbi che le pesanti invasioni servano anche a fare il lavoro sporco direttamente o indirettamente per conto degli oligarchi), c'è anche la segreta speranza che i "nuovi italiani" siano anche "nuovi elettori". Possibilmente piddioti.

Poi ci sarà la fase 2, quella dei futuri partiti "etnico-confessionali". Ma mi fermo qui per non rovinarmi il sonno.

Anonymous said...

Come si garantisce impunità agli zingari anche quando delinquono apertamente con la solita scusa del RAZZISMO. Loro lo sanno e si sentono ioerprotetti:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/razzismo-presunto-e-vera-impunit-1134371.html

Z

Nessie said...

Marino è il sindaco più abbietto e immondo mai comparso in Italia e i Romani devono cacciarlo a pedate nel culo! La giustificazione che non bisogna guardare la "nazionalità" di chi sta al volante, è fetente e mistificatoria. Questo spregevole personaggio sempre intento a sposare gli omosessuali coi cappellini gialli invece di ovviare al degrado di Roma sempre più sommersa da montagne di IMMONDIZIA, sa benissimo che gli zingari si ubriacano, rubano auto altrui e guidano senza lo straccio di un documento anche quando non hanno 18 anni.

L'ha capito perfino quell'asino di Celentano che ora ha fatto marcia indietro dal grillismo e dalla sinistra in generale :

http://www.huffingtonpost.it/2015/05/28/celentano-comincio-pensare-salvini_n_7461832.html

Anonymous said...

E' strano che il nostro primo cittadino,il prof.Marino,noto specialista chirurgo in trapianti,prima di assumere la gestione del comune più vasto d'Europa(come area)e cioè Roma....non abbia ancora espresso solidarietà alle vittime(morta e feriti),e ai quartieri martoriati....O almeno,pur essendo Io attento osservatore dei TG,la cosa mi è sfuggita.
Questo avrebbe contribuito a calmare gli evidenti bruciori e pruriti al fondo schiena dei residenti.
Eppure Marino conosce la situazione dei quartieri interessati...Primavalle e Boccea....Quartieri popolari(senza volerli degradare)....popolari,perché non residenziali come l'EUR,i Parioli,Vigna Clara,Formello.....senza filosofi progressisti,ma con operai,impiegati e massaie,che fanno un"culo"come un secchio per sopravvivere alla congiuntura delle contemporanee cattive gestioni (comuni,regioni,Stati,Unioni varie di Stati....situazioni locali,continentali e mondiali).
Mi sembra di capire,dalle proteste e interviste dei residenti(tutti avvelenati),che questi si sentono abbandonati,e minacciati da chi calpesta tutte le regole sociali,senza pagare il dovuto....e "temo"(potrei sbagliare)che quando nessuno ti aiuta,si possa innestare ,per paura un "fai da te" di difesa.
Una qualche dichiarazione che le istituzioni sono comunque con loro....avrebbe smorzato in anticipo ,atti possibili di reazione che una volta partiti,si ritorceranno "pure e purtroppo",contro gli stessi danneggiati.
Qualche giorno fà...la notizia del chiosco,che per una IVA evasa di circa mezzo euro...500 euro di sanzione e 3 giorni di chiusura....E per quella faccia di bronzo dello Zingaro pluriintervistato( e ancora in libertà) che ha 20 macchine intestate....guida in città a 180 all'ora ,come ammette, senza patente e ubriaco.....nemmeno un, se pur metaforico,.....ma Vaff.......o a te e chi ce magna sopra pe' fatte parlà.
Saluti Mar

Nessie said...

Mar, Marino in questi frangenti è bene che non si faccia vivo tra le gente, perché se lo magnano. Però i romani imparino a votare chi difende (o almeno chi cerca di difendere) i loro interessi e che la finiscano di affidare la città a questa sinistraglia dal Buonismo Malvagio. Solo l'ossimoro è in grado di spiegare l'assurdità che stiamo vivendo.

Quanto alla solidarietà che non ha porto alle vittime, questo rassomiglia in tutto per tutto a quanto avvenne a Milano dopo la strage di Kabobo (5 picconati) nella zona del Niguarda : Pisapippa se ne stette alla larga ed era più preoccupato del "razzismo" che dei morti ammazzati.

Nessie said...

Nel merito del padre zingaro che ha parlato impunemente in tv, hai ragione da vendere: costui dovrebbe essere in galera da un pezzo e non usare la tv come la sua tribuna.Deficiente anche Del Debbio che gli offre una cassa di risonanza. Ma scherziamo? Che razza di giustizia del Piffero abbiamo?

Nausicaa said...

Mettiamoci anche i vescovi e il Vaticano. Forse sarò dura d'orecchio ma finora non è venuta una parola buona da Bergoglio e dalla Cei che sembrano più preoccupati delle opinioni, che dei fatti:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/migrantes-cei-strage-roma-usate-solo-fini-elettorali-1134443.html

lasciano morti sull'asfalto e si preoccupano del razzismo. Io il razzismo lo vedo in chi ci ammazza e ci deruba.

Nessie said...

E' presto detto Nausicaa, ed è da mo' che lo ripetiamo : il Vaticano e la Cei sono dentro fino agli occhi nelle consorterie mondialiste. Sono dentro il magna-magna dell'immigrazionismo e del loro fottutissimo "volontariato" ecc.

Dei veri cristiani conseguenti si preoccupano innanzitutto di difendere la SACRALITA' della vita. La povera filippina rasa al suolo e fatta a pezzi oltretutto è (o meglio era) una buona cristiana, come sono cristiani i filippini. Bergoglio lo sa benissimo ma SE NE FREGA.
Le tonache della Cei hanno tutto il mio più profondo disprezzo, perché non si preoccupano manco più delle pecore del loro ovile e le mandano al MACELLO.

Hector Hammond said...

La chiesa riesce sempre a stupire in questo , in parte dovuto temo a prelati che oltre che in canonica si incontrano magari in qualche loggia .

Hector Hammond said...

Nella chiesa molti sono per me compagni di loggia , altrimenti non mi spiego certe dichiarazioni da parte di prelati e simili ...

Nessie said...

...con tanto di compasso nel cassetto, al posto del rosario o del crocefisso.

Anonymous said...

La chiesa di Bergoglio è completamente omologata alle linee guida globaliste e in Italia coincide completamente col PD. Con tanto di rapporto personale diretto e privilegiato tra il Papa e Repubblica/Scalfari che ne è diventato l'esegeta ufficiale. Inoltre le istituzione vaticane, spazzata via la vecchia gestione, sono state spalancate di soppiatto a personaggi di area che prima si sarebbe definita anticattolica. Spazzati via anche "valori non negoziabili" e vecchi peccati ora sostituiti dai dogmi e slogan del politicamente corretto. Quindi nessuno stupore per il silenziamento connivente sulle persecuzioni dei cristiani in medio oriente nè perchè non abbiano mai una parola di compassione per le vittime dei crimini scomodi e si schierino sempre dalla parte dei carnefici e nemmeno le parole di circostanza che hanno archiviato il dirompente referendum irlandese. Del resto per loro massacrare una anziano per derubarlo è una bazzecola scusabile mentre l'evasore fiscale, il cattivone politico di turno o anche solo chi è contrario all'immigrazione senza limiti sono imperdonabili.
Scarth

Nessie said...

Verissimo. Oramai il Vaticano è diventato la succursale dell'ONU e Pampurio è il fratello (massone) di Ban-Ki-Moon. I filippini sono notoriamente cattolici e fra tutti gli immigrati sono di gran lunga i più laboriosi, gentili e disciplinati. Quella poveretta che è stata fatta a pezzi, lavorava 10 ore al giorno.
Il discorso riportato dalla CEI tiene bordone (e nemmeno troppo velatamente) a dei veri e propri delinquentoni fankazzisti parassiti cronici, tutt'altro che facilmente integrabili.

Nessie said...


Leggete questo. Il Trattato di Schengen evidentemente deve contare solo per noi, poveri bischeri. La Francia l'ha di fatto sospeso ma la Ue tace.


http://www.ilgiornale.it/news/mondo/francia-respinge-immigrati-e-ce-li-riporta-tutti-italia-1134382.html

Anonymous said...

Nessie, se c'è una cosa che caratterizza costantemente l'Occidente, Italia compresa, è l'applicazione delle regole secondo il più smaccato doppiopesismo detto anche double standard somministrato sempre con dosi massicce di tronfia retorica. Poi, nella gerarchia della UE'! loro comandare noi obbedire (e senza fiatare altrimenti sono guai).
Scarth

Anonymous said...

Premetto,che non mi interessa niente,dei fatti privati del mio prossimo....per quanto riguarda la loro ricerca di piacere di vivere...se questo piacere possa anche provenire da giochi erotici,comunque fantasiosi ,ma sempre nel rispetto reciproco dell'umanità degli interessati.
La storia del mondo,è stracolma di esempi,dove il sesso,non è "solo" la spinta incontrollabile ,che la natura ci ha imposto,per garantire la procreazione/prosecuzione della vita e quindi il teatrino eterno al quale,da milioni di anni, siamo tutti soggetti.
Per l'uomo il sesso è anche fonte di piacere ,sbattendosene spesso della procreazione...anzi facendo molta attenzione ad evitarla.
Ciò premesso,torniamo al buon Francesco...che chi è Lui che può giudicare????
E no!!!!! lui ha una raccolta di libri(la Bibbia)che sono la "Legge",che l'umanità deve rispettare,se vuole continuare ad esistere....e ciò perché,secondo Lui ciò coincide col "volere" dell'Eterno....pur nel rispetto del singolo libero arbitrio(che ci manderà all'Inferno).
Se coppie Omo vogliono regolarizzare la loro posizione "civile"...niente da obiettare....basta far fare agli uomini (eletti)leggi appropriate.
E' un mio parere,e vale pertanto come tale...Oggi i bambini che hanno la "fortuna" di crescere in una famiglia "tradizionale", ma con la nostra società corrotta a tutti i livelli,hanno,e lo vediamo,molte probabilità di sviluppare una personalità disturbata,e ciò anche per gli infiniti problemi dei loro genitori a dedicarsi a tempo pieno ai loro figli.
Non condivido pertanto i desideri o le pretese di coppie Omo,ad adottare anche figli,che in un ambiente più difficile,del tradizionale, sarebbero più esposti ad una maturità immatura...e una vita più infelice.
Da povero tecnicoimpiantista,non pretendo di fondare una nuova scuola psicologica....ripeto solo,il verdetto di illustri psicologi del passato,che hanno creato scuole(Freud,Jung,Adler,altri)che tanto danno importanza ai primi anni del bambino,e un giusto e armonico rapporto con un amore materno e una autorità paterna.
Chiudo con il buon Francesco....dopo l'Apocalisse,libro a sigillo della storia della Rivelazione,il buon Dio,non ha più parlato....tutto quello che c'era da dire é stato detto e"scritto".....Non ci sono più tarde revisioni della Legge.
Ebbene dalla lettura del nostro Sacro libro,capiamo,che Lassù,certi atteggiamenti "umani"permissivi non sono graditi ...
-Vedi le leggi sul sesso consentito e la punizione prevista,che arriva fino alla morte...pietrificate nel Levitico...LV 18,22 e 18,29.
-E sopratutto la eternamente mitica storia di Sodoma(distrutta e salificata come descritto in Genesi),colpevole di aver abusato di due angeli,umanizzati in due giovinetti in visita a Lot,e ciò malgrado Lot stesso avesse offerto in cambio del rapporto illecito le sue figlie.
Qui ci dobbiamo mettere d'accordo...in che cosa dobbiamo credere....tra mitologia,Religione,Psicologia,diritti umani(sopratutto dei minori).leggi civili,usanze,e quant'altro......
"Ma"
Il buon Francesco(e tutti i Vescovi con Lui) che fondano la loro autorità sui Voleri"dell'Eterno....o si vanno a "rinfrescare" i sacri testi rispettandoli se dovuto per quanto comandato,o molto coraggiosamente ci spieghino come"reinterpretarli,in funzione di tempi,cambiati,anche decadenti.....
Almeno eviteremo di andare all'inferno....dopo aver scontato preventivamente" tanto purgatorio" in vita...con gli ultimi tre governi .
Saluti Mar

Nessie said...

Verissimo, il doppiopesismo delle leggi Ue, caro Scarth. La sospensione di Schengen vale per la Francia di Valls-Hollande, ma non per noi che a Ventimeglia stiamo bissando lo scenario "tunisino" (te lo ricordi?) in forma addirittura peggiorativa. Però è anche vero che noi ce LI ANDIAMO A CERCARE per mari, e che questo non ce l'ha ordinato esplicitamente nessuno. Perché come ha detto più volte la Moscerini "l'importante è salvare delle vite".
Questo cosa significa? Che in Europa c'è ancora che resiste (vuoi per ragioni elettorali, vuoi per ragioni autenticamente identitarie) ai dikatat dell'ONU et similia. Viceversa noi siamo non solo i più supini e proni, ma addirittura i più solerti lacchè.

Nessie said...

Mar, sono spiacente, ma l'INFERNO è già qui e hanno fatto in modo di farcelo scontare in vita.

Nessie said...

PS: per Scarth. Quando dico "noi" intendo dire i nostri arroganti politici e non i cittadini. Ma la verità è che abbiamo delegato loro troppo.

Aldo said...

Nessie: "Dei veri cristiani conseguenti si preoccupano innanzitutto di difendere la SACRALITA' della vita."

Be'... basti citare questa sequenza di idiozie papaline.

Forse è ora che i cristiani, cattolici in testa, scoprano l'opportunità d'essere anticlericali proprio perché cristiani. La Chiesa e il clero non sono il cristianesimo, e non sono neppure il cattolicesimo.

Nessie said...

Credo che molti cristiani lo stiano già facendo da un pezzo. E sono anche più agguerriti di certi atei. Hai mai visitato questo sito?

http://www.effedieffe.com/

Leggi nella sezione a sinistra "Immigrazione legale. Lo ordina Rothschild".