18 April 2012

Il trio Monnezza ABC


Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere a crepapancia. Il Trio Monnezza ABC  si è fatto la legge sul finanziamento pubblico dei partiti su misura, vuole una legge elettorale su misura, pretende di continuare a essere nutrito di ricchi  e sostanziosi emolumenti su misura, ma non vuole metterci la faccia, nel fare il lavoro sporco ordinatoci dalla Ue, e che solo Monti sa fare senza batter ciglio . Uno pensa: "Beh meglio così".
Ma intanto questi qua ce li manteniamo come una Royal Family senza fare un tubo, se non consigliare a Monti di fare anche di peggio di quel che già fa di nefando.
A pensa alle frequenze tv, B pensa alle patrimoniali e C  esorta l'Androide a continuare come prima e più di prima...
No! guardate, care le mie brutte facce che imperversate in tv e nei talk show: a far del suo  peggio ci pensa già Monti; pertanto non c'è bisogno di voi,  o servili consiglieri fraudolenti!
Ieri si è votato sul pareggio di bilancio con tanto di maggioranza bulgara schierata all'unisono.  Il Senato ha approvato con 235 sì , 11 no e 24 astenuti il ddl di riforma dell' art.81 della costituzione introducendo il pareggio di bilancio come legge costituzionale, impedendo perfino al popolo bue la miserrima arma del referendum. Non soltanto è stato modificato solo  l'art. 81, ma anche anche gli articoli 97 e 119, quelli che subordinano le pubbliche amministrazioni locali (Comuni, Province e Regioni) ai vincoli economici della Ue. Leggere questo articolo di Rischio Calcolato.

C'è stato una maggioranza bulgara, la vostra, a completare il golpe e ad ordire questa oscena blindatura che ci ridurrà sempre più schiavi dei poteri oligarchici sovranazionali. Quindi è inutile venirvi a chiedere "ma voi dove eravate?" dal momento che eravate lì e che  la sottrazione di sovranità l'avete causata proprio voi.
Ogni giorno un imprenditore si suicida e voi siete in giro a cazzeggiare parlando del sesso degli angeli e di come mantenere le vostre prebende da qui all'eternità.
Inoltre ora perfino i giornali (o meglio qualche giornale) sono costretti ad ammettere che la mazzata dell'IMU  oltre ad essere letale per tante oneste famiglie, farà precipitare di botto il mercato immobiliare, mentre le case saranno deprezzate. Ma il Trio Monnezza se ne impippa saldamente, dato che le loro magioni saranno intoccabili. Che gli frega al Trio Monnezza se un povero vecchietto all'ospizio dovrà pagare la sua unica casa come se fosse a Cortina o a Capri a spassarsela?
Una domandina al Trio Monnezza ABC, però,  gliela voglio fare: ma una volta trovato l'inganno di qualche legge truffa, il solito porcellum in versione rinnovata del winner takes all,  o altra alchimia che inventerete per reinsediarvi al potere dopo il paesaggio di fine guerra lasciato dagli Androidi, non avrete mica la faccia tosta di candidarvi e di pretendere che gli Italiani vi rivotino, eh?
A   B   C

90 comments:

Anonymous said...

Pareggio di bilancio: un altro passo verso la follia

(AGI) Roma – Il ddl sul pareggio di bilancio in Costituzione ha avuto il via libera definitivo dall’aula del Senato con i due terzi degli aventi diritto (cioe’ 214 su 321) necessari per evitare il ricorso al referendum confermativo. I si’ sono stati 235, i no 11, gli astenuti 34.
Hanno votato contro la Lega e l’Idv, si e’ astenuta Coesione Nazionale, a favore tutti gli altri gruppi. In dissenso dai rispettivi gruppi, Mario Baldassarri (Terzo Polo) che non ha partecipato al voto; Mauro Cutrufo (Pdl) e Massimo Garavaglia (Lega) che si sono astenuti.

PS_
Un altro passo verso la follia. Una manica di incompetenti che sta portando l’Italia al disastro. Con la consapevole responsabilità di chi si vuole spacciare di centro-sinistra o socialista e democratico.

Da segnalare l'atteggiamento ai limiti del ridicolo dell'Italia dei Valori che, dopo essersi assicurata che vi fosse un numero sufficiente di senatori affinché la soglia del due terzi dei presenti fosse comunque superata (e quindi si evitasse con certezza il referendum confermativo costituzionale) ha annunciato a sorpresa che votava contro.

Peccato che nelle altre TRE letture precedenti l'IdV avesse sempre votato a favore.

Notare che il gruppo IdV al senato è numericamente poco consistente. Diverso sarebbe invece stato il caso in cui l'IdV avesse deciso di votare contro alla Camera: allora sì che il pareggio di bilancio non avrebbe raggiunto i due terzi dei voti e quindi saremmo andati al referendum costituzionale.

http://vocidallestero.blogspot.it/2012/04/pareggio-bilancio-un-altro-passo-verso.html#more
m

Anonymous said...

"Tutte cose che in astratto sembrano avere un loro perché contabile o competitivo, ma che viste nel contesto della crisi economica nazionale e globale mirano solo a compiacere i mercati e a permettere l'ulteriore smantellamento dell'economia reale"

http://www.movisol.org/12news081.htm

Nessie said...

Ah ti sei già letta la favola del Trio Monnezza? che bravo!
Ho perfino trovato tre cestini dei rifiuti giusti per loro. Andranno bene come colori? ;-)

Anonymous said...

..anche troppo nuovi e puliti i cestini.. m

Nessie said...

In effetti hai ragione. Ora magari trovo qualcosa di peggio :-)

Josh said...

ABC ovvero una specie di antitrinità satanica

Nessie said...

Trovato! Mi pare più metaforico ed emblematico del Trio.

aladino said...

MESSAGGIO PERSONALE

RICHIESTA DI PARERE.

http://divinecosmos.com/start-here/davids-blog/1043-massarrests

ciaooooooooooooo.

Anonymous said...

..del resto
"I Valori di Di Pietro: la CIA e le compagnie petrolifere americane"

http://andreacarancini.blogspot.it/2010/12/i-valori-di-di-pietro-la-cia-e-le.html

ora chissà, magari torneranno di moda i "viola del soros"...
attenzione ai falsi antisistema...
m

Nessie said...

Non ho capito Aladino, era personale o da pubblicare?

Josh, penso che data la visibile idiozia dei personaggi tu li gratifichi pure come satana, questi idioti!

Anonymous said...

vai, ora ciu siamo. m

Anonymous said...

Casaleggio e Associati (grillo) GAIA Il futuro della politica NWO
http://www.youtube.com/watch?v=LPjsecya46g&feature=results_main&playnext=1&list=PL6DE088E08B123E39
http://www.youtube.com/watch?v=V4CHyog8Byc
m

Massimo said...

Il pareggio nel bilancio non dovrebbe essere in costituzione, ma la normalità di un qualsiasi governo e stato. E' tutto il resto che è grave. Le tasse, il pizzo sulla casa,il finanziamento pubblico dei partiti, la legge elettorale per salvaguardare i vari equilibri (Dio non voglia con il ritorno al proporzionale da prima repubblica!). E qual'è la nostra ribellione ? Protestare e poi pagare. Alternative ? Non ne ho. Forse solo un cataclisma da 21 dicembre 2012 (calendario Maya) ci può far risorgere dal guano in cui siamo finiti con questo signore mandato dai poteri finanziari internazionali per assoggettare l'Italia e depredare gli Italiani.

Josh said...

ah ok, passiamo allora con la semplice nettezza urbana

Anonymous said...

Tassare il contante: Inorriditi, scioccati, sdegnati e basiti

La trasmissione Report sulla proposta di tassare il contante ha lasciato molte persone scioccate. A qualcuno ha fatto venire l'ulcera, altri sono rimasti inorriditi. Qua oltre al danno stiamo arrivando alla beffa. Le ragioni per cui rimanere perlomeno basiti di fronte alla trasmissione di raitre sono davvero numerose e molteplici. Passo quindi a presentarvi le mie considerazioni sull'orrore che abbiamo avuto modo di vedere, in maniera precisa e ordinata. Vi avviso: l'articolo è lungo e i toni a tratti sono scomposti, tuttavia essi riflettono nella misura più elegante possibile le spontanee reazioni di sdegno che sono esplose nel mio cervello.

http://www.usemlab.com/index.php?option=com_content&view=article&id=793:inorriditi-scioccati-sdegnati-e-basiti&catid=39:politiche-economiche&Itemid=176

m

Huxley said...

MONTI: “In Grecia ci sono stati 1725 suicidi”
+++mercoledì 18 aprile 2012 - ore 17:27+++

Oltre a tutti gli altri difetti è pure invidioso.

Nessie, so che il post è dedicato alla trimurti dei collaborazionisti, ma io dei servi non parlo, ne vorrei solo avere qualcuno a portata di mano...

Anonymous said...

"Il pareggio nel bilancio non dovrebbe essere in costituzione, ma la normalità di un qualsiasi governo e stato"

a parte il fatto della vergogna rappresentata dall'assoluto silenzio dei media (TUTTI)sulla riforma costituzionale in atto e l'indecenza di avere anche negato al popolo italiano la possibilità di referendum confermativo
(golpe istituzionale a mio avviso non essendoci più una rappresentaza proporzionale in parlamento)

rifletti su questo:
http://www.megachip.info/tematiche/democrazia-nella-comunicazione/8091-da-oggi-keynes-e-fuorilegge.html

m

Josh said...

letto anche il pezzo di Marco su Report che propone di tassare il contante.
O__O

vedi Nessie, questi con la rovina che causano alla gente, le morti, dagli abc agli altri,
invece meritano proprio il posto che gli avevo destinato poco sopra, la pattumiera è troppo poco. Lo stagno ardente, invece, beh, si incomincia a ragionare.

Anonymous said...

L’insanabile contrasto tra Costituzione della Repubblica Italiana e Trattati dell’Unione Europea
La parte più nobile e moderna della Costituzione della Repubblica Italiana è costituita dal titolo dedicato ai “rapporti economici” (artt. 35-47)
http://www.senato.it/istituzione/29375/articolato.htm
>>
http://www.appelloalpopolo.it/?p=6272

Intervista a Vladimiro Giacchè
L'economista non ha dubbi:
"Con il pareggio di bilancio si subordinano (annullano?) diritti fondamentali riconosciuti dalla Costituzione all'articolo 81".
>>
http://www.megachip.info/tematiche/democrazia-nella-comunicazione/8091-da-oggi-keynes-e-fuorilegge.html

m

Nessie said...

No, no Massimo. La storia e il diritto non si fanno coi "condizionali" ("non dovrebbe"). Modificare un nostro articolo di quella Costituzione che si diceva "sacra", "inviolabile" e "immutabile nel tempo" significa che abbiamo un Presidente della Repubblica traditore, opportunista e supino e prono a quelle oligarchie che vogliono far saltare gli statuti per avere le mani libere con sempre più ricorrenti "manovre finanziarie". Oltretutto è materia (insieme ai trattati di politica estera) non soggetta a referendum, ergo siamo doppiamente trombati!
Inoltre come ho scritto sul post,
Non soltanto è stato modificato solo l'art. 81, ma anche anche gli articoli 97 e 119, quelli che subordinano le pubbliche amministrazioni locali (Comuni, Province e regioni) ai vincoli economici della Ue. Quindi significa che... bye bye autonomie locali e riforme federali! Ora hai un elemento di analisi in più per capire come mai hanno fatto fuori la LEGA.

Nessie said...

Huxley, i servi sono servi e come vedi ho preferito sempre andare al sodo e parlare di chi sta in alto, nei miei post. Ma quando sul campo ci saranno feriti, morti e moribondi come i casi greci che citi, e che i tecnici si saranno ritirati dopoo
gli sfracelli attuati, con chi pensi che il popolo vorrà regolare i conti?
Con quelli a cui ha dato il loro voto e che ne hanno fatto strame per permettere a questi delinquenti di fare quello che fanno. AVREBBERO POTUTO IMPEDIRLO, non l'hanno fatto e si sono posti al loro servizio.

Nessie said...

Josh, mettili pure nel girone della merda, dato il loro disonore!

Nessie said...

PS: Josh, Tocqueville che pullula di politici e parlamentari del PdL mi ha censurata per via del "trio Monnezza":-)
Ah, ah, ah!
se è così che se li tengano tutti stretti, questi bei tomi!

aladino said...

cara Nessie, due cose: il voto parlamentare è solo una ratificazione dei nostri lacchè. Altro non possono e/o non sanno fare. Un requiem.

Per il messaggio personale. Volevo chiedere un tuo parere sul grado di attendibilità. Una coincidenza è una coincidenza, due.................
ciaoooooooo.

Nessie said...

Non l'ho ancora letto Aladino. Vedo che è scritto in Inglese, appena ho un po' di tempo lo farò. ciaoooooo!

Anonymous said...

nessie ma hai letto della dichiarazione di monti in merito al numero dei suicidi? "non arriveremo a 1725 come in Grecia"

della serie ci fermeremo prima a 1234! prima di tutto il nostro internazionalismo e la causa europeista poi vedremo, intanto però cercheremo di limitare il numero di morti!

che razza di asino ibernato

shadow???

Anonymous said...

@ aladino
se ho capito bene si tratta di questo >
http://www.youtube.com/watch?v=E9lze1WT5vQ
mi sembra inattendibile (il sistema sta collassando, si preparano al nwo), e tanto "new age" (zeitgeist, progetto venus, era dell'acquario, carta della terra del gorbachev...)
vedi "santa su luogocomune" e articoli in evidenza
http://santaruina.it/
http://christusveritas.altervista.org/movimenti_alternativi_matrice_gnostica.htm
http://vigilantcitizen.com/sinistersites/sinister-sites-astana-khazakhstan/
http://ultimaepoca.blogspot.it/search/label/ZEITGEIST
- links comments > http://www.vocidallastrada.com/2011/01/new-age-new-order-lera-dellacquario-e.html

come dicevo in questo post forse siamo all'ultimo stadio prima del nwo
http://santaruina.it/il-governo-dei-tecnici-ovvero-la-caduta-delle-maschere

possibile scenario
http://santaruina.it/i-murales-dellaeroporto-di-denver
mi scuso per la divagazione (sempreché lo sia)
Ciao. m

Anonymous said...

probabile ci sia anche la "D" (del di pietro) di supporto. m

Anonymous said...

Annuncio a sorpresa di Pier Ferdinand Casini (detto azzurro caltagirone)che accelera sul "PARTITO DELLA NAZIONE", e fa sapere che sono in arrivo importanti novità per la "sua" creatura che avrà il battesimo in occasione delle prossime politiche: del nuovo partito faranno parte anche alcuni ministri dell'attuale governo tecnico guidato da Monti.

RIDICOLI!

http://secure.wallstreetitalia.com/article/1363384/il-caso/governo-monti-tecnico-macche-i-ministri-stanno-gia-con-casini.aspx

Anonymous said...

In Italia però siamo messi senz’altro peggio di tutti gli altri poiché ogni colpo sferrato da lontano ha generato scollamento sociale, destabilizzazione istituzionale, cedimento strutturale degli assetti statali e tradimento collettivo di partiti e movimenti. Tra quest’ultimi, i primi sono stati cooptati e ridotti a più miti consigli sotto minaccia di nuove operazioni giudiziarie, come accaduto con Mani Pulite, mentre i secondi sono stati addirittura generati e nutriti (credo che il movimento di Grillo sia tra questi), apposta per fomentare il caos, sulla scorta delle esperienze epidemiche colorate dilagate nei paesi dell’ex URSS. Sotto questo aspetto rappresentiamo pertanto un laboratorio perfetto per i padroni atlantici che hanno intenzione di conficcare ancora più a fondo il loro coltello imperiale nel ventre molle dell’Europa.

http://www.conflittiestrategie.it/2012/04/19/il-peggio-deve-venire/

m

Nessie said...

Shadow, a te e a tutti mostro questo video che ho più volte segnalato e che forse conosci già:

http://www.youtube.com/watch?v=Qq7omxEXhR8

E' il video nel quale Monti magnifica ed esalta le virtù taumaturgiche sull'ingresso della Grecia nell'Eurozona. Ora ne prende sprezzantemente le distanze dicendo che noi non avremo lo stesso numero di suicidi della Grecia. Un vero bastardo senza cervello e senza cuore!

Non mi stancherò mai di diffondere questo video e di ripeterlo fino alla nausea in modo che la gente capisca con chi abbiamo a che fare. Sì, un asino ibernato.

SILVIO said...

Lo dico in tutta umiltà: “Stiamo parlando vecchio”.
Non solo noi ma anche tutti i blogger italiani antagonisti al sistema oligarchico e quasi tutti i siti internazionali di pari impronta.

Mentre noi malediciamo la crisi economico-sociale (artificialmente indotta, non dimentichiamolo) e ci affanniamo a trovare rimedi (= ripristino della sovranità nazionale/ MMT o equipollenti / democrazia partecipativa / salvaguardia della nostra identità / stop all'immigrazione selvaggia / innalzamento dei ponti levatoi per blindare la fortezza in cui viviamo / ecc. ecc.), gli OLIGARCHI PSICOPATICI sono già “OLTRE LA CRISI”, implementando – passo dopo passo - i punti fondanti della loro agenda, pianificati decenni or sono.
E vanno avanti sfrontati in quanto convinti che nulla li potrà fermare.
All'uopo, bombardano quotidianamente da tempo la nostra mente e le nostre coscienze con ordigni fantascientifici che pochissimi conoscono.
Ciò allo scopo di piegare il nostro giudizio morale e di renderci consenzienti ed apatici, simili a zombies.
Se non mi credete, fate una visitina ai siti :
http://icaact.org/index.html http://www.wanttoknow.info/ http://www.mindcontrol.se/

Ma quali sono i punti fondanti del futuro-shock che gli oligarchi vogliono riservarci?
Sono almeno questi 4:
1) TECNOCRAZIA imperante ovunque, con conseguente abolizione della democrazia e degli Stati nazionali.
2) VALUTA GLOBALE basata sull' ENERGIA ed emessa dai big mondiali monopolisti delle fonti energetiche , con conseguente abolizione del contante e delle tradizionali carte di credito (legate alla moneta-fiat) e l'accesso alla moneta-energia a mezzo della lettura biometrica del palmo della mano (= Cashless Society ) .
3) Implementazione universale dello SMART GRID (= rete di contatori intelligenti come quelli pubblicizzati dal “servo grassone” di Mediaset, Jerry Scotti) sotto il supremo controllo del “Global Energy Network”.
4) SCHIAVITÙ peggiore di quella feudale, con revoca immediata del credito energetico a chi dissente.

Ecco. Questi sono i temi a cui dovremmo prestare attenzione, anche perché saranno i pilastri del NWO (edificati dalla Commissione Trilaterale, Bilderberg, CFR e varie altre cosche assortite nonché dalle Chiese cristiane, cattolica compresa, purtroppo) )
I rimedi per combattere l'orrore che avanza CI SONO. Basterà crescere in consapevolezza e discuterne.

Anonymous said...

@ silvio
aggiungi "un'unica religione mondiale" con tutto quello che ne consegue
qualcosa ho messo nel commento 9.49
http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=1073&forum=42
programma per la depopolazione
http://scienzamarcia.blogspot.it/2012/04/telegiornale-del-17-aprile-incintamento.html
....m

Anonymous said...

Sulla Chiesa Cattolica il discorso non può essere semplicistico.
Il magistero della Chiesa è retto, così come le parole del Santo Padre (relativismo e scissione di fede e ragione sono condanne al nwo)e magari sarebbe anche la valutare la dottrina sociale della Chiesa.
Certe situazioni sono descritte anche nel catechismo (un cristiano dovrebbe esserne consapevole)
http://www.cristomaestro.it/vrt_teologali/speranza/comparsa/comparsa.html
http://profezie3m.altervista.org/archivio/SantaFaustina_SecondaVenuta.htm
___

il programma mondialista per la Chiesa è chiaramente la protestantizzazione (poi magari ci saranno utili idioti e vili traditori all'interno)
http://santaruina.it/massoneria-dalledificare-al-dissolvere
http://fidesetforma.blogspot.it/2011/11/mulini-vento-e-mondialismo-al-potere.html
m

Nessie said...

Silvio, i loro capisaldi ci vengono imposti a velocità supersonica. E la velocità è prima cifra recepita da chi ha un minimo di sensibilità per capire che ci sono crimini invisibili , che comunque noi ormai accettiamo, e più o meno conosciamo magari a spanne, non potendo difenderci in qualche modo.

Per chi non sapesse l'ultima di questa sovietizzazione crescente della nostra bella Italia, beccatevi anche questa

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2012-04-19/arriva-telefonometro-tutte-utenze-114942.shtml?uuid=Ab1fKUQF

Nessie said...

PS: cos'è esattamente lo SMART GRID e che c'entra Jerry Scotti?

Anonymous said...

lo diffondo nessie eccome se lo diffondo!

shadow

SILVIO said...

Marco,
ti voglio bene ma, per favore, non costringermi a singolar tenzone sui dettagli (poiché il diavolo è nei dettagli).

Sia papa Giovanni Paolo II che Benedetto XVI si espressero pubblicamente a favore del Nuovo Ordine mondiale.
Benedetto XVI lo fece nel suo discorso natalizio del 25 dicembre 2005 e le testuali parole furono le seguenti: «... Lasciati prender per mano dal Bambino di Betlemme; non temere, fidati di Lui! La forza vivificante della sua luce ti incoraggia ad impegnarti nell'edificazione di un Nuovo Ordine Mondiale...».

Aggiungo che da sempre il tesoriere vaticano è la Casa dello Scudo rosso.
Ergo. O è il papa che controlla i Rothschild oppure è da ipotizzare “il viceversa”.

Continuo. La Commissione Trilaterale, Bilderberg Group e CFR sono infestati da cattolici praticanti (spesso appartenenti al Sovrano Ordine di Malta o educati dai Gesuiti come Mario Monti e Van Rompuy) .
Il medesimo CFR venne fondato da esponenti vicinissimi ai Gesuiti. E allora?

Termino. Il trattato di Lisbona venne simbolicamente firmato a Lisbona, terra delle apparizioni della Madonna di Fatima.
Prova ad indovinarne il perché. Napolitano lo sa poiché ne fece uno scambio allusivo nel suo incontro (al CFR) col suo carissimo amico Richard Gardner (ex vice Segretario di Stato Usa e membro della Commissione Trilaterale e del CFR ).

Nel caso ciò non ti bastasse, prova ad informarti sul Rettore della Basilica di Fatima, che da anni propugna l'unica Religione Mondiale (che non è certo quella predicata da Gesù Cristo).

Chiudo. Gesù Cristo ha nulla a che vedere con la Chiesa ufficiale, che da secoli ha dato pessima prova in merito al rispetto del suo autentico Verbo.
Ciao

Josh said...

@Marco dici "Il discorso sulla CC non può essere semplicistico"
e parli di unico rischio di protestantizzazione, ma di sempre correttezza del Magistero. (altre volte ti ho risposto, ma poi tu non hai detto nulla e sei ritornato dopo 3 o 4 post: ora, sperando che tu legga ...)

Allora il tema non può stare nell'espace di un post e c'entra poco qui. cfr. chiesa cattolica eh:

http://it.gloria.tv/?media=140956

questo che vedi, non c'entra un bel nulla con la cosiddetta protestantizzazione: una parte dei protestanti delle (poche) chiese storiche post 1500 si sono certo dati alla teologia liberale,
ma anche una parte del cattolicesimo ufficiale è liberal e modernista, col card. Martini, o prima con Rahner, Bultmann, Panikkar, tutta gente del Conc. Vat. II;
altra parte del protestantesimo almeno è fondamentalista e non liberale;
una parte del Catt. invece adottando il metodo storico-critico portato all'estremo in ambito scritturale negli ultimi 40 anni, ha finito per quasi annullare la Bibbia (cfr. libro di Isaia ora considerato di 3 autori).

Di più l'altro scandalo della CC è la sua idea di'ecumenismo' travisato con islam & co
come puoi leggere da te nell'Ad Gentes o nella Nostra Aetate, o in alcuni interventi di GPII, che è tutto dire (le 3 religioni monoteiste che pregherebbero l'Unico e lo stesso Dio" come se Allah fosse il Padre di Gesù Cristo). Assurdità operanti dal Vat. II e anche prima, che tendono a costituire proprio quell'area indistinta che prelude proprio alla Religione Unica (una sopecie di minimo comune denominatore tra il tutto e il nulla) attraverso un'esasperazione della teoria del logos spermatikos di Giustino.

Poi non credo che Silvio poco sopra intendesse un punto teologico, ma l'assenso politico economico delle gerarchie (CEI compresa) al "nuovo bel mondo" che ci stanno preparando.

Non ho sentito infatti elevarsi voci profetiche dai porporati contro il nuovo sistema, ma piuttosto la consueta preghiera pro governanti che ci hanno tanto diligentemente messo, e che come sempre, senz'altro, sono tutti lì a fare la ....volontà di Dio.
Non ultimo, le chiese hanno anche un potere economico.

Anonymous said...

.La “cospirazione aperta” di H.G. Wells per l’impero mondialista
http://www.movisol.org/wells.htm
.fabianesimo
http://santaruina.it/il-fabianesimo-e-la-finestra-dellinganno
.comunismo globale
http://ultimaepoca.blogspot.it/2010/08/william-cooper-majestywelve-il-governo.html

Josh said...

@Marco 2: da chiese cattoliche

_allah in Chiesa (chiediti chi la sta costituendo la "religione unica mondiale" del NWO di cui parli):

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/NuoviPreti/AllahInChiesaBruxelles.htm

_scuola islamica in chiesa:

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/PreteSostieneLIslam.htm

_statua di donna incinta nuda da adorare:

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/NuoviPreti/Sezano_statuina_nuda_2009_2.html

_gaiamente cattolici:

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/NuoviPreti/CattoliciGay_Corteo.htm

_"messa" di halloween

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/NuoviPreti/MessaSatan_AlisoViejo.htm

reportage vari:

http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/SommFruttiConcilio.htm#chiese

Josh said...

@Nessie:
Non solo il telefonometro,
ma anche la segnalazione di chi ha effettuato acquisti oltre i 3.600 euro nel secondo semestre del 2011.

della serie viva la libertà!

poi ovvio conti correnti bancari e il render conto di tutti i movimenti: dicono che così salvano l'Italia...

Poi sarà costituita anche una black list di contribuenti da mettere sotto controllo, cioè tutti siamo già sotto controllo, ma alcuni più sospettati di altri saranno ancora di più verificati: materassi, sgabuzzini, cantine, solai, pensieri, opere e omissioni....

Josh said...

c'è dell'altro:

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2012-04-14/ecco-come-fisco-controllera-195343.shtml?uuid=AbbSeFOF

spesometro e redditometro:

Lo spesometro opererà su fronti. Da un lato, l'agenzia delle Entrate sarà in grado di individuare chi spende oltre quello che sarebbe lecito attendersi dalla sua dichiarazione dei redditi annuale.

(n.d.r. e se prende poco, e se ha speso, ma aveva molto lecitamente da parte?)

A quel punto potrà scattare l'accertamento, garantendo prima, dicono, le necessarie tutele del contribuente (eeeeeh) che dovrà essere invitato a fornire le sue giustificazioni. Non è affatto detto che chi ha sostenuto una spesa importante nel corso di un anno sia automaticamente un evasore: potrebbe aver finanziato gli acquisti con risparmi, sbloccando investimenti o, magari come accade per i più giovani, con un prestito di genitori o altri familiari.

Dall'altro lato, lo spesometro servirà -dicono- alla prevenzione dell'evasione e si lega con il nuovo redditometro.
Il software che l'agenzia delle Entrate metterà a disposizione consentirà di sapere qual è il reddito atteso da te dal fisco,
in base ad alcuni parametri sul tenore di vita:
a quel punto ogni singolo contribuente può decidere di
....adeguarsi spontaneamente a quanto il software dice che tu prendi:
quindi dovrai dichiarare di più nel tuo modello dei redditi, anche se prendi di meno, per non scontentare il software che afferma che tu prendi di più.

Anonymous said...

Il “pareggio di bilancio” entra in Costituzione
"E’ un domino: persa la sovranità monetaria, e ora quella economica, a breve dovremo rinunciare alla sovranità politica che cadrà in mano, come auspicato su Repubblica da Curzio Maltese, a una casta ristretta di tecnici "illuminati" che guideranno il sopito ricordo degli stati nazione verso le porte del "nuovo ordine mondiale", aprendo la strada a un regime "sinarchico" scientifico ("sincretico" sovietico) mondialista".
http://www.oltrelacoltre.com/?p=12289
m

Anonymous said...

@ josh
quel sito riporta anche:
Orémus pro Pontífice nostro Benedícto.
Dóminus consérvet eum,
et vivíficet eum,
et beátum fáciat eum in terra,
et non tradat eum
in ánimam inimicórum eius

http://fidesetforma.blogspot.it/2012/04/ad-multos-annos-sancte-pater.html
http://fidesetforma.blogspot.it/2010/03/santita-mai-come-oggi-ce-bisogno-di.html
http://paparatzinger5blograffaella.blogspot.it/2012/04/il-papa-alludienza-generale-la-chiesa.html
http://www.maranatha.it/
http://paparatzinger5blograffaella.blogspot.it/2012/04/la-nuova-risposta-della-fraternita-san.html
Ciao. Marco

Nessie said...

Letto sullo Smart GRID:

http://it.wikipedia.org/wiki/Smart_grid

Così completiamo il Paesaggio Orwelliano con gli elettrodomestici che ci spiano. Che palle!

Oggi in centro città mi ha colpito lo slogan pubblicitario di un'agenzia di investigazioni private modello Tom Ponzi che recitava così:

TI SPIANO? CI PENSIAMO NOI.
Siamo all'universo capovolto.

SILVIO said...

Nessie,
la SMART GRID è un argomento letale e complesso che non è possibile estrapolare dal contesto TECNOCRAZIA + MONETA-ENERGIA + SMART GRID + SCHIAVITÙ DELLA GENTE COMUNE.
Né può essere illustrata in maniera esaustiva con un singolo post.

Per definizione, è tecnicamente nuova rete elettrica digitale abilitata a raccogliere e distribuire energia elettrica, gas e acqua sia alla famiglie che alle imprese, presso il cui domicilio verranno installati contatori intelligenti in grado non solo di regolarne, limitarne o sospenderne l'utilizzo ma anche di “spiare” (a mezzo di RFID) ciò che avviene negli ambienti monitorati, giungendo sino alla manipolazione mentale (degli esseri umani) da stazioni emittenti collegate “in remoto” (tramite la rete satellitare).

Nell'ottobre del 2009, l'amministrazione Obama svelò la decisione di implementare (senza la supervisione del Congresso) la SMART GRID negli Usa mediante l'investimento di 3,4 miliardi di dollari.
Analoghe iniziative sono seguite in UK, Australia ed altri Paesi.
Il suo fine è quello di razionare energia ed acqua, sino a sospenderla quando un cittadino oltrepassa il numero di TEQ assegnati.

Vale a dire che, oltre a pignorarci le case, ci costringeranno anche alla fame, al freddo e alla penuria di acqua.
Avremo occasione di trattare il tutto in dettaglio. Non subito però. Più in avanti.
Ciao.

Anonymous said...

@ silvio
di solito condivido tue analisi, ma non concordo su niente del tuo ultimo commento.
E stai pur certo che gli argomenti li ho approfonditi.
Cercare di portare il Vaticano tutto (ed il Santo Padre) nella cospirazione nwo credo sia tecnica che stanno attuando..vedi corbellerie (smentite da semplice lettura della storia) sui gesuiti che girano su internet insieme a monnezza varia (sito nwo-truthresearch, ad esempio).
Se c'è una contro-spiritualità (quella teosofica etc che segue l'elite ai piani alti) stai pur certo che esiste una vera spiritualità.
E già che ci sono ti dico che è probabile che organizzeranno il caos proprio in Italia a causa della Chiesa.
http://www.profeti.net/Studi/Massoneria/index.htm
Ciao. m

Nessie said...

Marco, ti vogliamo tutti bene e vorremmo sbagliarci noi e magari vorremmo che trionfi il tuo punto di vista.

Sono seguace delle tesi di Ida Magli, la quale ha fatto il giro delle 7 chiese (nel vero senso della parola) presso le gerarchie e i cardinali quando lei si è spesa per chiedere la loro solidarietà nei confronti della distruzione dell'Europa, le hanno risposto piccche. Leggi "La dittatura europea " e "dopo l'occidente"

SILVIO said...

Caro Marco,
un conto è “non condividere”. A tal fine, sei liberissimo di farlo.
Un altro conto è smentire con atti documentali quel che ho scritto. Questo tu non l'hai fatto.
La piccolissima nostra “querelle” finisce qui.
Perché non voglio urtare il tuo sentimento religioso, perché bisogna stare uniti contro nemici agguerritissimi e perché all'ordine del giorno c'è ben altro di più ferale.
Ciao

Anonymous said...

Nessie, ricambio l'affetto ma ribadisco le mie convinzioni (al di là degli esponenti della gerarchia). Credo che vedremo presto chi ha ragione.
m

Anonymous said...

silvio, ripeto, vedremo presto chi ha ragione. Ho già inserito troppi links (per chi volesse consultarli), chiudo qui.
http://profezie3m.altervista.org/ptm_profx_emmerich.htm
m

Nessie said...

Aladino, mi vuoi torturare? Ne ho letto un pezzo di quel romanzo, poi mi sono rotta, dato che leggere delle lenzuolate interminabili on line è una sofferenza. Fammi un suntino, la prossima volta. Comunque ormai sono in uno stato d'animo che sono disposta a credere alle congetture più strampalate e incredibili poiché la sfiducia è tanta.

Josh said...

@ Marco: le cose dette da me e anche da Silvio non erano nello spirito "per aver ragione". Forse a ognuno è concesso di essere sensibilizzati a una parte delle cose che stanno accadendo, e se ne parla in condivisione e non in una gara o per sfida, dati i temi. Comunque sia (dati i tuoi link e i tempi che corrono...) mi permetto (e credo sarai d'accordo):
Efesini 6:10-20
visto che... Apoc. 13:16-17
ciao a presto

Angelo D'Amore said...

umido o indiferenziato?
io direi, tal quale, cioe' "monnezza ammischiata" dalle mie parti e' quella piu' di moda.
saluti!

Nessie said...

Li portiamo alla discarica di Acerra o in altra località d'Italia, che ne dici? :-)

Sono sicura che nascerebbe un conflitto perché nessuno se li piglia.

Nessie said...

Giusto Josh, qui nessuno vuole avere ragione per forza, perché avere una Chiesa interamente dalla ns. parte servirebbe a tutti, eccome. Oggi ho comprato il nuovo libro della Magli "Dopo l'Occidente" e vedo che c'è un capitolo dedicato alla chiesa dal titolo "Relativismo e crisi della Chiesa" . Poi magari ne farò una recensione per Il Giardino delle Esperidi.

Anonymous said...

I tre personaggi sembrano i capi di un esercito da operetta e in rotta. Tristi figure al cospetto di eventi più grandi di loro.
"B" e "C" però almeno hanno applicato alla lettera i loro programmi e accontentato i propri elettori. Alfano, sprovveduto come l'intero fu PDL, no.
La Chiesa, che poteva rappresentare il baluardo contro la nuova oppressione è stata ampiamente neutralizzata dai Padroni del Mondo. Oramai restano solo sparute, marginali, inoffensive sacche di resistenza.
Magari in un altro mondo e in una altro tempo vi sarà la Vittoria ma di certo non qui e non adesso.
Scarth

Nessie said...

Scarth, leggi qui le nuove intenzioni politiche di Berlusconi. Fonte "Affari italiani" :

Silvio Berlusconi e Pierferdindo Casini hanno preso un impegno ben preciso con Angela Merkel e con le massime istituzioni dell'Unione europea: dopo le elezioni politiche del 2013 Mario Monti sarà riconfermato presidente del Consiglio, con l'impegno di governare per un'intera legislatura. Il Cavaliere, sondaggi alla mano, è sicuro che nessuna forza politica avrà la maggioranza assoluta nel futuro Parlamento - sia con questa legge elettorale (al Senato ovviamente, dopo il premio è su base regionale) sia con un eventuale proporzionale - e quindi l'unica soluzione sarà la riproposizione di una Grande Coalizione Pdl-Pd-Terzo Polo. Questa volta, però, ci sarà l'ingresso di politici nell'esecutivo.

Berlusconi e Casini, presenti entrambi al vertice del Ppe dello scorso primo marzo a Bruxelles, al quale hanno partecipato 17 capi di governo oltre al presidente della Commissione Ue Manuel Barroso e del Consiglio Ue Hermann Von Rompuy, hanno assicurato al Cancelliere tedesco che l'esperienza di Monti - che comunque non verrà candidato ma scelto dopo la chiusura delle urne - è destinata a continuare. Una scelta, quella dell'ex premier e del leader dell'Udc, quasi obbligata.

Con questo impegno verbale ma allo stesso formale le massime istituzioni del Vecchio Continente e soprattutto la lady di ferro di Berlino hanno garantito ai leader politici italiani il sostegno dell'Europa al nostro Paese e in particolare il pressing sul Governatore Draghi affinché la Bce continui ad acquistare titoli di Stato italiani per mantenere lo spread con il Bund sotto controllo. In sostanza, la politica italiana si conferma "commissariata" dall'Europa e dalla Germania. Accetterà Bersani quest'accordo? Nel Centrodestra sono convinti di sì. Nonostante i Fassina, i Damiano e la loro tentazione di seguire la Cgil

http://affaritaliani.libero.it/politica/berlusconi-merkel-monti160412.html

Anonymous said...

josh, guarda che non aspirerei ad avere ragione...soprattutto perché quel quadro è tragico. Quanto al "relativismo" vedere quello che dice il Papa dall'inizio del pontificato.
Comunque mischiare il Santo Padre con (e come) artefice del nwo, scusa, ma non lo accetto. Ciao. m

Nessie said...

Mi è parso saggio l'atteggiamento di SILVIO

"non voglio urtare il tuo sentimento religioso, perché bisogna stare uniti contro nemici agguerritissimi e perché all'ordine del giorno c'è ben altro di più ferale".

Ora però propongo di finirla qui poiché non c'è niente di più lacerante dei conflitti religiosi.

johnny doe said...

Ormai di tutta questa banda bassotti,professori,partiti,colle,
nequitalia e banchieri affiliati,non si sa più che dire,e sopratutto che fare...ogni giorno spunta una nuova tassa e un nuovo misfatto....che poi chiedano anche il voto é surreale.
Mi dispiace Nessie,ma contro questa illegalità legalizzata,questa tirannia,agire nella legalità é impossibile.
Se il popolo italiano non fosse il pecorame che é, sarebbe già passato a vie di fatto,altro che marce con canti e balli!

Lif di euro-holocaust said...

Rimango sull'argomento principale, che mi sembra necessario. Condivido che non si debba più votare quella che è ormai un'intera generazione politica (di incapaci, per dirne bene). Che fare allora? Personalmente, nonostante tutto e nonostante la tentazione contraria, credo che sia ancora meglio votare che non votare del tutto. Per non votare del tutto servirebbe una imponente mobilitazione, di qualunque genere, spontanea o meglio organizzata, alternativa al "politico" e allo "statale" (ormai sovranazionale). Ossia, porzioni estremamente ampie di popolazione non più votanti e portatrici, in maniera possibilmente compatta, di istanze e visioni del mondo alternative.

Al momento la società non mostra qualcosa del genere. Ci sono solo gruppi minoritari e singoli isolati a rappresentare (peraltro perlopiù lontano dai mezzi di comunicazione massificati) tali alternative.

Il grosso della società è ancora troppo legata all'attuale mondo politico (ma il discorso andrebbe allargato ad altri ambiti, ovviamente), sia come rappresentanza, sia come rappresentazione della realtà, sia direttamente per un fatto clientelare.

Che rimane? Beppe Grillo e i suoi? Una parte della Lega? Magari Forza Nuova? Che pensate della Destra di Storace? C'è qualcosa a sinistra di decente? Nelle realtà solo locali invece? Ecc. Ecco, penso sia il caso, oltre a continuare ad informarsi ed informare sui vari argomenti che ci interessano (dall'immigrazione al NWO, dall'economia agli scenari di guerra), di incominciare, per il 2013 elettorale, a valutare se tra il molto miglio ci sia qualche macchia di grano, utile a creare scarti rispetto all'oggi. Con un domani, post-2013, comunque ancora da costruire.

Ossia, alle elezioni del 2013, credo sia il caso di arrivare preparati, mettendo sul tavolo tutte le ragioni per votare o non votare questi o quelli, comunque in funzione del loro essere altro rispetto al sistema di potere attuale.

Nessie said...

Johnny, come sai già non posso che darti ragione. Ci pisciano in testa ma la duomata aguzza in faccia se l'è beccata solo il Berlusca e questi qua sono intoccabili!

Nessie said...

LIF, avremo il tempo per fare il brain storming sul paesaggio politico che si preseterà, dato che le cose cambiano rapidamente. Ma tieni presente che se strozzi e soffochi un popolo in questo modo, da qui al 2013 il Problema dei Problemi è sopravvivere, non votare. Sopravvivere senza gli attuali carnefici togliendoceli di mezzo. Perché, per chi non l'avesse ancora capito, c'è un disegno per mettere fuori legge perfino le elezioni, da parte degli attuali banchieri. Benché farsesche sono sempre meglio di niente e in ogni caso io voglio esercitare il diritto di astenzione quando le consultazioni ci sono, non quando le hanno tolte e l'unica opzione consentita è Monti e i suoi. Mi sembra ovvio che siamo già alla dittatura, non è che debba ancora arrivare.

aladino said...

Carissima, il tutto parte da una notizia, derivante da una intervista. Sono in corso arresti di massa di banksters e "monnezza". Nel mentre spero che proseguano verso il Bel Paese, attendo anche io delle novità (approfondimenti sul luogo), anche se il nostro comune amico potrebbe sbottonarsi. ciaoooooooo.

Nessie said...

Ah ho capito Aladino. Nel qual caso sono anch'io in attesa dell'impacchettamento (con relativa spedizione) della "monnezza" ;-)

Anonymous said...

Ciao Nessie, letto. A Berlusconi "qualcuno" deve aver fatto una minaccia molto credibile un annetto fa che deve avergli messo una paura dannata. E da lì è diventato una sorta di zelante maggiordomo dei vari Signori al Potere. Che la nostra non sia una democrazia ( e per miolti versi nemmeno uno stato di diritto ) lo diciamo da tempo qui da te. Di certo nell'ultimo anno le cose sono ulteriormente peggiorate. Tra una manipolazione e l'altra sembra quasi sia la "gente" a reclamare più dittatura.
Se vedete in giro forze politiche di opposizione credibili anche se piccole segnalatemele.
PS: Lorsignori sulle astensioni e ancor più schede bianche ci campano e ci sghignazzano.
Scarth

SILVIO said...

Scarth,
dai un'occhiata a questi link:
http://en.wikipedia.org/wiki/Committee_of_300
http://www.pseudoreality.org/committeeof300.html
http://www.bibliotecapleyades.net/esp_sociopol_committee300.htm

Vi troverai il nome di SB nel Comitato dei 300, cioè i 300 illuminati i quali si conoscono l'un l'altro e si scelgono tra loro per dirigere il destino dei popoli.

Da ciò potrai arguire l'enormità dell'abbaglio preso dai milioni di italiani che ingenuamente riposero le loro speranze e il loro destino su di un uomo indegno di tanta fiducia.

Ciao

Nessie said...

Mah...caro Scarth, vedo che Silvio ti ha risposto più tempestivamente della sottoscritta. A mio avviso è una minaccia tra "adepti" e la duomata in faccia, in fondo è solo un dettaglio, ancorché siginificativo.

In realtà dopo che è caduta la prima Repubblica sotto la scure di Tangentopoli, abbiamo subito anche noi la nostra "rivoluzione colorata" con FI e il programma di Rinascita Italiana di Licio Gelli, guarda caso, del tutto simile a quello del Berlusca. Un simile programma piaceva molto in Usa (Luttwak, Ledeen). Ora col senno di poi (di cui sono piene le tombe) lo si può dire.
Ovvio che all'inizio e per molto tempo anch'io (benché prevalentemente elettrice della Lega) me la sono bevuta.

Nessie said...

Silvio, ho visto e in particolare nel secondo link oltre ai soliti noti come Zbi, Zoelleck e altri, accanto a Berllusconi c'è pure papa Ratzinger.

Non ci si può fidare manco di mia nonna :-)

OT: hai visto quanti Pirla da Foa? Dio li fa poi li accompagna.

SILVIO said...

Nessie,
ho visitato adesso il blog di Foa e mi sono accorto del parapaglia provocato prima da german e poi da firefox, accorso in tua difesa.

Morabito è uno sprovveduto, sottovaluta firefox perché volutamente si esprime da “minus habens” ma non è così.
Firefox è un panzer e provoca sino a fare a pezzi l'interlocutore davanti agli altri commentatori.

Comunque, quel blog mi vedrà molto di rado: sono, a dir poco, nauseato e condivido quanto detto da Cangrande.

A proposito di blog, quello di Beppe Grillo ha rilanciato i nostri interventi (Nessie, Paladino e il sottoscritto) nel suo topic odierno “Nessuno uscirà di qui”.

Quanto ai Papi, non mi pronuncio più.
Dico solo che amo Gesù Cristo, il quale (ne sono certo) non ci tradirà MAI.
Ciao

Nessie said...

Prima l'altofondalista, poi il geometra immobiliarista, poi l'altro visitor...Condivido il commento di Cangrande sul blog sotto attacco, ma d'altro canto darla vinta a chi stappa bottiglie affinché ce ne andiamo mi secca alquanto.

Sì lo conosco Firefox e ho capito la sua strategia :-)

Ora vado a vedere da Grillo. Grazie per la segnalazione, Silvio.

Nessie said...

PS: Silvio, ho guardato da Grillo ma non ho trovato nulla. Il topic "nesuno uscirà di qui" non è di oggi, ad ogni modo non era nel testo. L'hai visto per caso nei commenti?

SILVIO said...

Nessie,
l'ho letto su Stampa Libera

http://www.stampalibera.com/?p=44045

ove, cliccando sulla frase “ Rigor Montis radiocomandato”, appare la videata di “Come Don Chisciotte” dedicata ai nostri interventi.
Ciao.

Nessie said...

Ah sì, ce li aveva già segnalati Paladino, ricordi?

SILVIO said...

Eh si, Nessie, però Grillo deve avere autorizzato Stampa Libera ad un ulteriore rilancio.
Non penso che ad una iniziativa personale di Lino Bottaro.

Nessie said...

Che ne pensi di Grillo? Pensi che nell'immediato avrà un futuro? Che è parte anche lui di una qualche dannata "rivoluzione colorata"? vedo che Barnard è assai diffifente al riguardo...

SILVIO said...

Nessie,

Grillo è gestito dai Casaleggio (come Antonio di Pietro).

Il che è tutto dire.

Ergo. Sarebbe meglio trattare direttamente coi Sir dello Scudo Rosso piuttosto che coi loro umili emissari.

Almeno loro - se ti danno la parola - sono in grado di mantenerla.

Ovviamente, quest'ultima è una "boutade".

Ad oggi, non vedo in giro gli uomini giusti.
Ma verranno. Vedrai.

Ciao

Nessie said...

E chi sarebbero questi Casaleggio?
A me di Grillo colpisce il fatto che gira sempre intorno ai temi scottanti, li sfiora, ma non li affronta in profondità. Provò una sola volta ad affrontare il tema del Signoraggio bancario (tant'è vero che circola un suo filmato, al riguardo), ma poi si è preso tanta di quella paura che non l'ha mai più tirato fuori dal cassetto.

SILVIO said...

Sui Casaleggio e sul “groviglio italiano” dei falsi paladini del bene comune vi è un'infinità di informazioni attendibili e documentate.
Ti segnalo questi 3 link (nel terzo troverai un numero considerevole di altri indirizzi):

http://www.informarmy.com/2011/04/il-club-dei-finti-paladini-della.html

http://felicitaannozero.altervista.org/index.php?option=com_content&view=article&id=13:il-groviglio-italiano&catid=47:istituzioni&Itemid=70

http://losai.forumfree.it/?t=49049359

Nessie said...

Grazie Silvio, sei sempre informatissimo.

johnny doe said...

Votare per uno significa votare per tutti...non si tratta di sfiduciare un partito o l'altro,ma l'intero sistema politico ed istituzionale.Solo con una ampia astensione di massa si può ottenere questo risultato e arrivare ad una nuova Costituente che faccia quelle riforme fondamentali che nessuno di questi partiti vuol fare.
Votare per ABC che ci hanno condotto alla presente situazione é un delitto e andar contro a tutto quello che abbiam detto finora.Per Vedola? Dio ci scampi,idem per Grillo che solo ora sento dire che valutera che fare circa l'Europa! Di Pietro?peggo che andar di notte! Tutti quei movimenti che si presenteranno (Forza Nuova,Chiesa,T.Rossi...e quantaltro),con lo sbarramento probabile che ci sarà al 4-5%,saranno tutti voti persi,magari utili solo per i rimborsi elettorali...i marpioni!
Seto parlare dall'ascaro Casini,del Partito della Nazione,una specie di nuova Dc....roba da matti!

E allora? Non so....fate un po voi...

Nessie said...

Johnny, guarda che sfondi una porta spalancata. Notte!

Anonymous said...

su grillo avevo gia segmnalato io con tanto di riferimento alla casaleggio associati...

per quanto riguarda il Papa e la fantoimatica congiura dei 300 siete completamente fuori strada
>
"accanto a Berlusconi c'è pure papa Ratzinger"

e la trovo affermazione temeraria.. non si può dar fede a qualunque link senza DISCERNIMENTO
e cosa conoscete di papa ratzinger? avete letto sue encicliche? cosa comoscete della Chiesa?

conoscete cos'è il lucis trust? sapete cosa è la teosofia? ecc ecc ecc

Guardate cosa scrivono certi siti..tipo nwo-trithresearch.. è la stessa spazzatura e la stessa tecnica..mischiare vero con falso...

il solito "ben informato" ha citato stampalibera... sito credo abbastanza libero..ma si trovano anche articoli pro NEW AGE (sapete cosa è???).. pro antroposofia (IDEM)..pro sedevacantismo...

avevo già detto molto nei miei commenti precedenti (compreso i links ed i commentoi a quei links)

Non possiamo permetterci, di questi tempi, superficialità.
Con questo chiudo. Buona fortuna. Marco.

Nessie said...

Scusa Marco non capisco la tua suscettibilità e la tua reazione. Ho aperto il link e ho fatto una semplice constatazione di fatto. Che ne sai tu delle mie convinzioni? Se me le bevo tutte o se mi tengo (come nella maggioranza dei casi) il beneficio del dubbio? E a proposito di materiali che circolano in rete (troppi invero) la cosa può valere anche per quelli che diffondi tu, dato che nessuno ha in tasca la Verità Rivelata. Tanto meno sul web. Ad ogni modo se la metti così, buona fortuna anche a te. Ricorda comunque che qui sei sempre ben accetto

Josh said...

@Marco:

è chiaro che nei links di uno o dell'altro si possano trovare cose che non piacciano, ma si suppone si abbia anche la maturità di tollerarle;
anche io nei tuoi links a volte ho trovato cose che non mi entusiasmano, o su alcune cose di Silvio non sono d'accordo. Ma sono ..spunti, come tali vanno presi, no? Ognuno discerne, sceglie...in pace.

Siamo diversi tra noi, abbiamo messo in condivisione delle cose, credo che tutto vada preso semplicemente così. Poi si valuta.

Ora ti rispondo, non so con chi pensi di avere a che fare....(vale anche per gli altri, tutte persone serie, secondo me)

M_"e cosa conoscete di papa ratzinger? avete letto sue encicliche? cosa comoscete della Chiesa?

-conosco parecchio di Papa Ratzinger, delle encicliche, della storia della Chiesa, a parte laurea in lettere ho studiato a lungo (e in fondo tuttora) teologia, anche se la mia passione rimane la Bibbia, e amo meno i sofismi di alcuni teologi.
Nonostante le criticità scritte sopra sono e rimango cristiano, e se "le cose andassero male", beh abbiamo sempre Gesù Cristo in persona, lo SS, e la luce della Bibbia stessa.
Se ti par poco.

_"sapete cosa è la teosofia? ecc ecc ecc":


_"Guardate cosa scrivono certi siti..tipo nwo-trithresearch.. è la stessa spazzatura e la stessa tecnica..mischiare vero con falso..."

a volte sono d'accordo.
Se però indipendentemente da ciò, uno nota delle ...criticità nella chiesa come si esplica nei tempi recenti, non devi prenderlo o per un pirla o per un teosofo ...

_"stampalibera.....ma si trovano anche articoli pro NEW AGE (sapete cosa è???)"

so cos'è la new age

_.". pro antroposofia (IDEM)..pro sedevacantismo..."

conosco anche queste.
Sulla 2nda, avere dubbi su come sono gestiti alcuni aspetti della CC non implica, secondo me, che tu debba irritarti così. Conosco persone anziane sedevacantiste: perchè? beh rispetto a prima....ma non do un giudizio negativo su di loro.
...anche nella tua ottica, per me ti dovebbe preoccupare non chi non è d'accordo fino in fondo con ogni sillaba emanata dai papi,
ma è ben più pericoloso chi adora formalmente e conformisticamente la struttura esterna e visibile della chiesa qualunque cosa faccia e dica,
senza però avere nessuna fede in Dio, che non ha minimamente conosciuto proprio personalmente in Cristo.

Appunto, di questi tempi nessuna superficialità.
E Marco, se sei cristiano, come sai la "fortuna" non esiste.

Per me, nessuno ti ha fatto o detto nulla di male Marco, pensaci.

Anonymous said...

Ciao Marco, sono d'accordo con le considerazioni di Josh. Il tuo contributo è prezioso per tutti non è il caso di abbandonare e disperdersi; fatto salvo l'orientamento di fondo su molti aspetti sono possibili più sfumature che non sono una minaccia ma un arricchimento.
Te lo dico da cattolico spesso perplesso.
Scarth

Anonymous said...

Nessie, Silvio, grazie per le segnalazioni. Tuttavia l'attacco concentrico, furibondo, reiterato, metodico a cui è stato sottoposto SB mi fa credere che fino alla sua "neutralizzazione" dello scorso anno non fosse poi così organico con il Vero Potere.
In ogni caso ora si tratta di capire che fare in termini elettorali vista l'offerta carente e lacunosa.
Scarth

Nessie said...

Scarth, ai piani superiori c'è un post del filosofo antimondialista Costanzo Preve che spiega lucidissimamente, fin dove è stato "organico" ai poteri oligarchi sovranazionali Berlusconi e dove invece NO. Ti consiglio di leggerlo.