21 December 2008

Il Mosaico delle Natività dei grandi Maestri Italiani



































La scelta di questi nostri grandi maestri del colore che rappresentano, con stili diversi, la Natività e la Sacra famiglia, non è stata casuale. Sono maestri, grazie ai quali siamo famosi e invidiati in tutto il mondo, in quanto ci hanno tramandato degli autentici tesori che elevano lo spirito, solo a contemplarli.

Il Primo in alto è di Raffaello Sanzio, il secondo, di Leonardo, nel cerchio, Botticelli; in basso, da sinistra, Domenico Ghirlandaio, seguito da Ambrogio Lorenzetti, più in basso a destra, Jacopo Carrucci detto il Pontormo.



Se faranno di tutto per cancellare le vestigia del nostro passato, della nostra storia, civiltà, cultura e religione, noi ce ne ricorderemo con maggior forza e tenacia, e ancor più saldi, le tramanderemo. L'Unione Europea, in prossimità di Natale, ha confezionato la pillola abortiva la RU486 , una strenna avvelenata che ricorda gli scherzi atroci fatti ai bambini, dal cattivo spettro-cartoon di Tim Burton in "Nightmare before Christmas".


E lo ha fatto ancora una volta in modo subdolo affinché i cittadini non potessero scegliere, azzerando di proposito le coscienze, i dibattiti e le opinioni. Questa è l'Unione Europea bancocratica e iconoclasta della moneta unica, del mercato unico, del pensiero unico, della cancellazione delle radici cristiane dei popoli d'Europa, dell'inciviltà e del liberticidio, a cui siamo chiamati a dover resistere.




Questo blog sarà temporaneamente sospeso per la tradizionale pausa natalizia . Ringrazio tutti quelli che mi hanno seguito e auguro a tutti i blogger amici e vicini di casa virtuale, ai visitatori e lettori frequenti e occasionali che siano, un Santo e sereno Natale e un Felice Anno Nuovo!











Musica di Haendel qui












































24 comments:

ProEuropa said...

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo.

Giano said...

Buon Natale anche a te, Nessie. Almeno finché ci è consentito ancora almeno fare gli auguri. Ho paura che fra non molto anche il classico augurio di "Buon Natale" sarà ritenuto offensivo e la festa per la nascita di Gesù sarà sostituita, come hanno già fatto in Inghilterra, con una generica "Festa d'inverno". Meno male che, visto che non sono giovanissimo, magari non ci sarò più quando gli italiani finiranno tutti col sedere per aria verso La Mecca. Spero, lo spero davvero, di non esserci più. Intanto, finché ancora è consentito...Buon Natale!

Nessie said...

Filippo, come sei mattiniero, anzi, antelulucano! :-) Trascorri un sereno Natale anche te con tutti quelli che ti sono cari. E che il 2009 ci sia a tutti quanto propizio.
Io chiudo per qualche giorno, ma poi...riprendo.

Nessie said...

Giano, hai visto il pacchettino avvelenato confezionatoci da Bruxelles nell'approssimarsi del Natale? Clicca la parola RU486 e vedrai che qualche doktor Mortis preferisce la signora con la falce. Non è esclusa che la prossima strenna del prossimo Natale venturo, sia il kit dell'eutanasia fai-da-te. E tutto questo, mentre si fanno premura di elargire lauti sussidi a chi vorrà la ricongiunzione con più mogli e più figli. Perchè "ricongiungersi non è reato". Nemmeno per i clandestini.
Credo che il piano criminoso della nostra estinzione sia chiaro anche a un cieco. Ho trovato proprio un link musicale (in basso) di un'orchestra di Buxelles. Quando li manderemo via a pedate canteremo "Alleluija!".

E comunque sì, Buon Natale. Nel senso di Nascita-Rinascita. Quella che dovremmo rimettere in atto. E buon 2009.

galerius said...

Intervengo ogni morte di vescovo, ma "Saura Plesio" è un appuntamento fisso per me ; perciò gli auguri sono doverosi, almeno finchè si può, come diceva Giano...
Un sereno Natale da
Andrea

Nessie said...

Sì, mi ricordo di te Galerius, e di qualche tuo sporadico intervento da queste parti. Contraccambio di cuore e Buon Natale anche a te:-)

Elly said...

Buon Natale cara, per gli auguri del nuovo anno aspetto ancora un pò.

Un bacio grande.

Nessie said...

Sì, per il Buon Anno, c'è ancora tempo, Elly, e speriamo che sia meno "funesto-bisesto" di questo che ci sta lasciando.
MI hanno appena inviato una diffida a non consumare carne Cremonini, ditta denunciata da Report che serve la grande distribuzione, alle cui carni è stato aggiunto il botulino. Ti ho girato la mail in pvt. Buon Natale!

sarcastycon said...

Sono i quadri di cui parlavamo,hai fatto bene ad inserirli nel blog e sopratutto con il giusto commento,che vedo condiviso dagli ospiti.

Auguri Nessie
e buone vacanze
ciao sarc.

Paolo said...

Carissimi Auguri, Nessie.

Nessie said...

Che vuoi mai, Sarc, il diritto alla nascita ce l'hanno solo le risorse terzomondiste. Noi dobbiamo solo estinguerci. E prima lo si fa, meglio è. Il commento sulla RU486 era scontato.
Buon Natale e Auguri a te e a Paolo.

Anonymous said...

Nessie, guarda qui:

http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_22/eluana_strasburgo_sentenza_eaa8a64a-d035-11dd-b6ee-00144f02aabc.shtml

Hai appena finito di scriverlo a Giano che già succede. La Corte di Strasburgo per i diritti dell'uomo (sic) ha detto, sul caso Englaro che ammazzare si può. Non c'è neanche bisogno di aspettare il Natale prossimo venturo.
In ogni caso, Auguri di Buon Natale.
Roby

Nessie said...

Aspettano Natale per dichiarare la loro liceità ad ammazzare? Gran brava gente a Straburgo.
Grazie Roby, ho letto. Meglio non pensarci per qualche giorno. Auguri anche a te.

Vanda said...

La RU486 "controllerà" le nascite indesiderate causate dal comportamento sessuale dei popoli occidentali oramai davvero "senza controllo" .
Intanto pero' le minoranze etniche continueranno la loro sistematica invasione producendo sempre più' figli fino al giorno in cui lo spazio per noi si sarà esaurito.
Ma non si potrebbe fare il contrario?

Leghista amareggiato said...

Visto che ogni tanto commento anch'io, ti lascio i miei sinceri auguri di buone feste e... speriamo in un anno migliore (sospirone...).

Simone said...

Anch90 ti auguro buon Natale

Nessie said...

Vanda, è quello che il buon senso comune, suggerirebbe. Si controllano le nascite degli autoctoni (che già figliano pochissimo) per lasciare il via libera agli allogeni, in nome del solito relativismo culturale. Ho letto proprio oggi sul Corriere che a costoro si permettono perfino le mutilazioni genitali delle bambine. E in casa nostra. Senza che vengano perseguiti.
Ciao e auguri.

Nessie said...

Simone e Leghista (che spero non più amareggiato) vi ringrazio auguro un sereno Natale e un anno migliore anche a voi.

Anna said...

Buon Natale carissima!
Anna

Josh said...

Tanti cari Auguri di un Santo Natale e di un Felice 2009!

Anonymous said...

BUON NATALE e felice anno nuovo a te Nessie e tutti i compagni di avventura di questo fervido blog.

cheers up!

Fabio

Massimo said...

Buon Natale a te, Nessie e un 2009 che sia migliore del 2008 (che già è stato migliore del 2007 se non altro per la scomparsa di Prodi e della sua carica dei 102 ... :-)

Lo PseudoSauro said...

Lo so che e' poco natalizio, ma vale la pena di guardarlo:

http://www.youtube.com/watch?v=tLHazyiAa1w

E magari anche di leggersi i commenti che sono molto "illuminanti".

Un anticipo di buon Natale a tutti.

Nessie said...

Anna, Josh, Fabio, vi ringrazio e serene festività natalizie da qui alla fine d'anno anche a voi. Che il 2009 sia felice per voi tutti.

Massimo: Prodi, purtroppo è una piuma che si perde nello spazio. Temo che le sfide che saremo tutti chiamati a dover affrontare, non si limitino solo a chi ci governa. O sgoverna. Contraccambio gli auguri.

Come pure al Sauro, di cui non riesco ad aprire il link perché il policy system del corrente pc portatile me lo impedisce. Lo farò appena a casa.
Qui, stasera nevica forte. Brrr! AUGURISSIMI ! :-)