18 October 2008

Le metamorfosi di Hack, la strega stellare











Ho avuto anch'io il mio sex appeal e mi chiamavano "La Fattucchiera che ammalia".


















Poi mi abbruttii per il troppo studio dei pianeti e delle stelle: non ero la più Bella, ma certamente la più Intelligente.



































Finché un bel giorno precipitai dalle stelle....alle stalle. Io e il mio inseparabile Stregatto che quando sorrido, chissà perché, mi dà certe graffiate...

20 comments:

sarcastycon said...

Ottima!
La hack,tra tutte le metamorfosi, una le si addice di più: è quella di Kafka.....
cmq sei buonista...o quasi...
io feci un post(serio): il bramino ed i paria della scienza,indovina che parte fanno la hack e odifreddi....
ciao
sarc.

Nessie said...

E cioè lo scarafaggio? Guarda, alla fin fine nessuna delle streghe qui riportate è brutta quanto l'originale. Cioè lei :-) Ciao Sarc

Anonymous said...

Di tutte le metamorfosi, la peggiore è proprio l'ultima col gatto. Che poveretto, sembra davvero spaventato. Sfido io che graffia. Margherita Hack è brutta, arrogante, antipatica, volgare e con un ateismo da ghigliottina. Non riesco a vederci una virtù , a meno che non siano nascoste
ciao
Luca

Josh said...

belle! hanno ragione anche Luca e Sarcastycon:)

Nessie said...

Luca, volgarissima! L'ho vista una sere da Chiambretti su La7 che imprecava a braccia alzate come uno scaricatore di porto livornese. E dovevate sentire cosa le usciva dalla bocca...

Sì Josh, e tutte quelle sue arroganti invettive contro il papa ("il papa parla a vanvera", "l'anima è nel cervello" e altre fescacce) ne fanno davvero un'ateaccia da ghigliottina.

Sauro: accontentato, ma francamente non capisco la gag (?)
Poi me la spieghi..;-)

Anonymous said...

lo sapevate che voleva pure fare la paroliera di canzonette a Sanremo e si è pure incavolata perché le hanno bocciato le sue "liriche", parlando di "mafia sanremese"?
Poverina eh? Siccome non ha incarichi, è disoccupata e non la si vede mai in giro in tv, voleva pure garantirsi un posticino per...la vecchiaia.
Roby

Aldo said...

Hack, Montalcini & C. purtroppo non si accorgono che gli anni e la fisiologia fanno piazza pulita delle loro qualità. Non è una vergogna ritirarsi dalle scene quando l'età lo impone, ma troppi non se ne rendono conto e "mordono nel legno" fino alla morte. Rovinandosi così, oltre alla salute, pure la reputazione.

Anna (che non la pensa come voi) said...

Le donne intelligenti fanno paura?

Nessie said...

Dipenda da quali. Questa è una "caricatura" del cervellone intelligente, cara Anna. Tant'è vero che vuole competere con concetti come "anima" (che mette nel suo cervello. "Scientifico", ovviamente). Può averci anche un Nobel (ammesso che oggi i Nobel valgano ancora qualcosa- viste le ultime assegnazioni) che non mi pare una buona testimonianza di intelletto.

Nessie said...

Roby, le tentano proprio tutte eh? POtrebbero accontentarsi della "scienza" e di onoreficenze "durature". E invece flirtano anche con "l'effimero" canzonettaro. Mi piacerebbe sapere che canzone era: "Parlami d'amore Margot"? :-)

Aldo, e il bello che la visibilità e il presenzialismo non lo praticano nemmeno più per denaro. Che almeno sarebbe una "nobile" causa.
Come si vede la fama è un "gerovital" da trattenere più a lungo possibile.

Massimo said...

A me sembra che abbia la stessa espressione di Santoro e Lerner quando cercano di manifestare il "ghigno da essere superiore" ... ma oltre non arrivano :-)

Nessie said...

E che ghigno! Però Massimo, non ho ancora capito se è più bella che intelligente o se è più intelligente che bella. E' un dilemma da affrontare ;-)

Vanda said...

Certo pero' che le stava a pennello anche l'accostamento con Maga Mago'!
:-)

Vanda said...

Le donne intelligenti fanno paura solo a uomini insicuri e donne cretine.
Quello che fa paura della Hack non ha nulla a che vedere con l'intelligenza.

Nessie said...

E' vero Vanda. Ma la Maga Magò o la Maga Margot? :-).

Risposta molto acuta in relazione all'intelletto. Un'atea da 14 luglio come lei che poi è stata iscritti al PdCI di Diliberto è come minimo una "credente". Una fanatica credente. Sappiamo bene di quale religione secolare.

marshall said...

Nessie,
ormai "lui" ha raggiunto una raffinatezza tale, che è difficile da imitare. Comunque, è un buon lavoro anche questo.
Ciao.

Nessie said...

Mannò Marsh, qui siamo solo alla Banda Disney riciclata. Io non li so fare i fotomontaggi di Sarc :-) Tuttavia le streghe disneyane non raggiungono la strega stellare Hack.

sarcastycon said...

x Nessie e Marshall
troppo buoni...
ciao
sarc.

Orpheus said...

:-DDDDD sei stata troppo buona, hai scelto una foto della Hack che sembra quasi umana
Ciao mary

Nessie said...

Beh insomma...umana poi. Lì di umano vedo solo il povero gatto con l'aria spaventata :-)
Hai sentito Mary, che si è messa a fare le lezioni all'aperto in piazza? che cialtronata!