18 July 2006

Sismi, Arma, Gdf: spoil system all'italiana

Estate. Stagione dei golpe. Tempi remoti quando la sinistra comunista richiamava i compagni alla "vigilanza rivoluzionaria", perché non si sa mai. Ora dall'immaginazione, sono passati al potere. E con una maggioranza governativa risicatissima si permettono di fare dei colpacci di mano oltre ogni senso comune. In poco tempo che si sono insediati al governo hanno:
a) azzerrato i vertici del Sismi mettendo al fresco Mancini e Pignero per il rapimento del barbudo Abu Omar.
b) sono arrivati (come aveva previsto lo stesso Cossiga) a indagare Pollari, il capo del Sismi, creando imbarazzo con l'alleato americano.
Cosa vuol dire tutto ciò? Semplice. Che i prossimi dirigenti dell'Intelligence di casa nostra saranno sgraditi agli Americani e alla solita vituperata CIA, ma graditissimi al nuovo governo dall'ambigua politica estera  relativa al MO (gli equivicini ad Hamas ed Hezbollah). E questo sarebbe il miracolo della "discontinuità"?
 
Andiamo avanti.
c) Hanno sostituito in quattro e quattr'otto i vertici dell'Arma dei Carabinieri, senza alcun dialogo né consultazione  preventiva con l'opposizione.
d) Hanno azzerato altri vertici della Guardia di Finanza della Lombardia (guarda caso, una delle poche regioni "non rosse") che indagava sul filone Unipol e su Consorte. Ovvero sulle coop rosse. Ma guarda un po'. Visco mette le mani avanti: dovevamo già farlo, inutile pensare male. Ma excusatio non petita, accusatio manifesta. C'è intercettazione e intercettazione. Evidentemente quella tra Fassino e Consorte è roba che scotta e che va tolta di mezzo. Meglio sputtanare Marco Mancini e i suoi, i quali hanno lavorato per la nostra sicurezza dal terrorismo e che in 5 anni ci hanno aiutato a non avere un attentato nel nostro territorio.
La sinistra al potere sembra quell'ospite screanzato e bulimico che si siede a tavola al ristorante  e ordina allargandosi: antipasto, primo, secondo piatto, dolce, desserto, gelato , frutta e caffé.  Tanto pagano gli Italiani. Chissà che ne pensa l'altra metà d'Italia, ovvero quella che ha votato CdL... Ma per l'Unione, chissenefrega...Gli unici Italiani che contano sono i loro elettori e meglio imbonirsi solo quelli.
 
A proposito di CdL, se ci sei batti tre colpi. Il tuo elettorato è stufo marcio di limitarsi a sentire  la solita politica degli annunci e delle geremiadi postume dopo che i buoi sono scappati dalla stalla. Vediamo di darci una mossa. E non 'a mossa, quella dell'avanspettacolo partenopeo.

32 comments:

Bisquì said...

A) Golpe?
B) la CDL? Bè qualcuno si sta già organizzando per salvare il salvabile, altri si spostano al centro ed il Berlusca lascia che i "coglioni" si cuociano nel loro brodo.

Ciao Nessie

siro said...

Perfetto Nessie. Hai dimenticato solo il mondo del calcio, che ha visto il ritorno in campo del famigerato Borrelli...
Questa sinistra è davvero senza vergogna, ma soprattutto è incredibilmente imbarazzante. La sua bulimia di potere mi crea disagio prima ancora che rabbia, vista la maniera avida e scomposta con cui viene praticata.
Per quanto riguarda l'opposizione della CdL, non pervenuta. Siamo troppo impegnati a discutere di Moggi e a mettere in discussione la leadership del Berlusca, a frenare le mattane di Follini e a sollazzarci nei distinguo sulla missione afghana, al posto di votare compatti una bella mozione filo-occidentale.
L'unico che se la cava, come al solito, è il nostro Berlusca, che ha in mano gli ultimi sondaggi che danno Forza Italia al 28%. Silvio sa che la linea dura appaga gli elettori e non escludo che mandi al diavolo An e Udc, a ragione. Fini infatti se ne è accorto e ha ricominciato a flirtare con Arcore.
Ciao!

Nessie said...

Ciao Bisquì, spero che il Berlusca coltivi la sua vigna. E che abbandoni i "coglioni" al suo destino.

No, Siro il mondo del calcio e Calciopoli, non l'ho dimenticato. E' che mi sono limitata a parlare solo della "macchina istituzionale" dello Stato e dei suoi alti funzionari. Poi oltre il calcio, c'è la TV, (affondare la legge Gasparri), la scuola dove si preparano ad affossare la riforma Moratti già da quest'autunno, ecc. Ma questi sono tutti altri spunti da sviluppare. Stai tranquillo che questi qua hanno intenzione di prendersi anche il caffé, la torta e i pasticcini e il liquorino finale.

Paolo di Lautréamont said...

Dispiace vedere SB impegnato in altre cose. Qui si tratta di costruire un progetto politico nuovo, serio, e con le palle, non coi coglioni. Gli unionisti sanno di avere pochissima legittimazione e di trovarsi a gestire crisi gravi. Da ciò deriva la loro voglia di controllo totale, se non dittatoriale. Siccome abbiamo delegati in parlamento poco accorti, dovremmo svegliarci noi...

Nessie said...

Mi sa che hai ragione. Ma come? Io credo che prima o poi i blogger dovrebbero darsi visibilità come i tassisti o i farmacisti di queste ore. Non è possibile continuare a sopportare questo schifo. I colpacci di mano saranno sempre più frequenti perché:
1) sanno di non avere la maggioranza al Senato e che la fiducia col pannolone non può andare aventi per molto.
2)sanno che metà Italia è contro di loro.

Anonymous said...

Siro, giusto!.

Nessie, mi sa che con la GDF abbiano qualche problema, finalmente.
GUARDIA DI FINANZA, PROBABILE NO A VISCO... FANTASTICO
Roma, 18 LUG - La richiesta di azzerare la catena di comando della Guardia di Finanza di Milano e' al vaglio del comandante generale Roberto Speciale che entro due settimane dovrebbe decidere in merito. Il viceministro dell'Economia Vincenzo Visco aveva chiesto tempi rapidi, ma dal comando generale l'invito e' stato disatteso e nei confronti degli ufficiali che si vorrebbero trasferire ad altro incarico in altre sedi, Speciale ha istruito una pratica. Le previsioni non sono molto favorevoli ai desiderata di Visco e con ogni probabilita' non se ne fara' nulla e gli ufficiali potranno continuare a ricoprire gli stessi incarichi e portare a termine le inchieste sulle scalate alla Telecom, e quindi anche sul ruolo della Bell, su Unipol, sulle cooperative rosse e sulla titolarita' dei 43 milioni di euro sequestrati a Giovanni Consorte su richiesta della procura della Repubblica di Milano dopo le indagini svolte all'estero dagli investigatori delle Fiamme gialle. Ieri a Milano i vertici della Guardia di Finanza hanno confermato che gli ufficiali per i quali e' stato chiesto il trasferimento d'ufficio non avevano ricevuto alcuna nota di demerito o provvedimento disciplinare e non rientravano nei movimenti annuali decisi dal comando generale. Per questo alla procura della Repubblica di Milano si stanno adesso vagliando le dichiarazioni sia di Speciale sia del capo di stato maggiore Emilio Spaziante, perche' l'intervento di esponenti del governo - se c'e' stato, come essi hanno affermato - sarebbe avvenuto in violazione delle norme che regolano i rapporti fra l'esecutivo e le forze armate, di cui la Guardia di Finanza fa ancora parte non essendo stata smilitarizzata. Si sta infine valutando se eventuali reati debbano essere sottoposti alla competenza del Tribunale dei ministri.

posted by Alessandra Fontana nell'omonimo Blog.
Lorenza.

Nessie said...

Grazie del contributo Lorenza. Avevo letto il post di Alessandra Fontana e messo pure un commento. Come si può ben vedere ci sono intercettazioni gradite e intercettazioni sgraditissime. Quelle di Fassino e Consorte appartengono a questo secondo tipo. Per questo Visco e i suoi vogliono cancellare le impronte in fretta e furia. E questo sarebbe spoil system all'americana?

Bisquì said...

Insabbiare è la loro parola d'ordine. Altrimenti come possono presentare una faccia pulita da cittadino onesto?

Purtroppo l'ipocrisia è vincente, fortunatamente a breve periodo.

Anonymous said...

Diamo atto ai partiti dell'Unione di essersi comportati veramente come un'unica entita' prima delle elezioni ed oggi possono soppravvivere ancora un po' di rendita.
In realta, si incolpava SB di cio' che la sinistra avrebbe realmente fatto in caso di vittoria, ovvero monopolizzare, annientare l'avversario, cucire le bocche ai giornalisti scomodi.
Hanno seguito pedissequamente tutto cio di cui accusavano l'avversario ed oggi grazie alla cortina fumogena ancora in aria sperano di "non dare troppo nell'occhio".
Nel nostro piccolo possiamo sempre sensibilizzare le persone che ci stanno intorno attirando la loro attenzione soppratutto verso quelle notizie che la stampa di regime si guarda bene dal pubblicare.
for instance: l'ultima trovata di un rifondarolo di chiedere un'interrogazione parlamentare su Magdi Allam circa sue connessioni con i servizi segreti e chiederne l'allontanamento dall'Italia.
Oppure come nel caso della GdF di Milano che si cerca di minimizzare.


paoletto

Nessie said...

x Bisquì: mah! "ipocrisia vincente fortunatamente a breve periodo"? E' quel che mi auguro. Io mi sento già in apnea dopo 3 mesi!
Paoletto: e questo è niente. Non si fermeranno nemmeno a Pollari e arriveranno a Gianni Letta. Poi da lì, al solito Berlusconi. Intanto ci sono le estradizioni degli agenti CIA: una vergogna!
Su Magdi Allam, invece, ci giochiamo le sorti dell'Ue. Se se ne andrà anche lui come la Hirsi ali, vorrà dire che è Eurabia. Definitivamente.

ArmatexOn said...

bene nessie adesso capisco perche si incavolano se si parla di regime se non e regime questo sllora spiegatemi cos e' un regime certo non ci sono ancora i campi di concentramentoo gli esili forzati noi non abbizmo neanche la siberia e meno male! bravava lorenza mi hai dato una notizia che non sapevo sulla gdf di milano nessie ma davvero vogliono eliminare aNCHE L riforma Moratti?? non ci posso credere ( sob) io vivo in america cerco essere aggiornato ma molto mi sfigge meno male che la nessie non scappa niente nessie non usare lllla mia email di aol usa quella di armando dl@ sbcglobal.net

ArmatexOn said...

io credo che berlusconi sia troppo preso dalle viceende milan promotrer borrelli e il miliardario comunista avvocato rossi nessie mi sapresti dire quqlcosa della melandri io non la conosco da dove sbuca mi sembra una ochetta dalemiana come la turco

ArmatexOn said...

ormai ci sono rimasti solo i bloggers in questo regime organizziaMOCI COME ESULI DAL REGIME ALL'ESTERO IO GIA CI SONO E MI DO DA FARE PER WUEL CHE POSSO PER INFORMARE L'AMERICA MA ANCHE QUI E DURA CON LE SOVVENZIONI ALLA STAMPA CONTROLLANO ANCHE I GIORNALI ITALI AMERICANI E QUI OPERANO I SINDACATI DA MOLTO TEMPO A SPESE DEI FESSI Lvoratori itALIANI

Monsoreau said...

Riprendo Armatexon che è sulal stessa lunghezza d'onda diOtimaster che già un suo appello ha diffuso.
Dobbiamo far conoscere anche all'estero che questo "governo" non rappresenta che meno della metà degli Italiani, cioè solo gli itaglioni ;-)
Berlusconi fa quello che può in una situazione in cui gli hanno imposto il bavaglio, dando spazio a chi vorrebbe (indegnamente) prendere il suo posto come leader del Centro Destra.

Nessie said...

D'ora in poi gli insulti e i commenti volgari verranno eliminati. Arm, per favore, non accettare le loro provocazioni e non scendere al loro infimo livello. Ciao amici.

Anonymous said...

Maretta eh???..:-)...

Mancini :"E ti ricordi che dissi ai miei che dovevano prenderlo? E ti ricordi che, dopo due giorni, ti dissi che non si poteva fare perchè non siamo in Sudamerica?"

Nessie se il governo Berlusconi ha a suo tempo sparato palle non è colpa dell'Unione.
All'estero sono successe le stesse cose solo che chi di dovere si è preso le sue responsabilità.
In Italia governo e sismi hanno fatto gl'indiani.

p.s. ancora a citare Cossiga...quello ormai è out de capu...l'ultima è che si è rimangiato la denuncia a Spataro.
:-)

Zagazig

Lontana said...

Mamma mia, Nessie, vedo che hai incursioni di hezbollah rossi...
Ma si vede che sono ancora invidiosi, non sono così contenti di questo governo ladro..:-D
Bon, ero di passaggio..
Ciao! :-)

Anonymous said...

Vai Nessie, hai un blog stupendo.

Un baciottone

Cecilia

www.ceciliaraba.ilcannocchiale,it

Nessie said...

Rispondo alla signora Lalla: la democrazia non serve a dare il diritto di scaricare le cloache nei blog degli altri: è uno strano concetto, il vostro. La vostra taqiya da salotto che pretende le libertà d'espressione in esclusiva per poi calpestare quella altrui, non ci serve. Con questo sistema avete chiamato gli hezbollah e i kamikaze stragisti, dei "resistenti". Non vorremmo a causa vostra fare, la stessa fine del Libano.
Un saluto a tuttti i sauri della galassia. Lonty, sono passata di qua anch'io, ma ora passo e chiudo. Questo blog rimarrà chiuso fino al mio arrivo e i commenti mascalzoni e provocatori saranno bannati.

Lo PseudoSauro said...

Nessie: lascia perdere i discorsi complicati con questi soggetti. "Stronzo" basta e avanza: non capirebbero di piu'; magari alla prossima reincarnazione...

Mi dispiace, ma non si puo' fare nulla. Si tratta di reati secondari e la postale e' sotto organico e deve intercettarsi da sola in puro stile soviet. Quando ne avro' il tempo me ne occupero' personalmente.

ArmatexOn said...

NESSIE NON TE LA PRENDERE PER GLI HEZBOLLAH CHE VENGONO S LSNCISRE LE LORO IMMONDIZIE IO CREDO CHE TI LEGGONO E PRENDE LORO ILO STURBO LO TI INVIDIANO LORO CHE SI CREDONO I SOLI A C-CUL TURATI DIVENTANO VERDI PER L'INVIDIA DI NON SAPER SCRIVRERE COME TE AHAHAHAHA

ArmatexOn said...

E VA BENE NON MI ARRABBIERO PIU PROMETTO COME DICEVA IL MIO PROFESSORE DI LATINO SPERO PROMITTO E IURO VOGLIONO L'INFINITO FUTUO MA QUESTI CHE NE SANNO DI INFINITI FUTURI IGNORANTISSIMO COME SONO EHEHEHEHEH

Siro said...

Nessie, che carino il nuovo banner che hai messo...
Però non funziona... Non basta a proteggere il tuo blog dalla stupidità di taluni visitatori sinistri :-)

Lo PseudoSauro said...

Il banner non fa niente, ma i mostri che ci lavorano dietro hanno aperto piu' di 150 blog, fin'ora, ne aprono una decina a settimana e mantengono puliti quelli che ci sono, oltre a portare settimanalmente le eventuali - inutili - denunce alla postale. Meglio di niente, direi, ma se le autorita' dovessero sistematicamente ignorare gli esposti verranno studiate altre strategie piu' efficaci. Chi desidera un civile confronto non ha nulla da temere, ma se cosi' non fosse sperimentera' nuovi e inattesi problemi.

Nessie said...

Un caro saluto a tutti gli amici benintenzionati della blogosfera.
Siro, il creativo è sempre il solito saurone, che si prodiga in mille modi per il "freedom speech". A presto!

Elly said...

Bacioni, Nessie.

ArmatexOn said...

vedo che il fecciume si e datoahh respiro bene adesso prima c'era un fetoreeeeeeeeeeeeeeeeee ma un fetoreeeeeeeeeeeeeeeeee! ma sti hezbollah si laveranno ogni tanto?? sentivo na puzza di montone che manco in sardegna l'ho mai sentita ci manca solo zidane e ci tocca chiamare la disinfestazione o itslis mia

ArmatexOn said...

ad ogni modo rossi l'srgonsauta e vborrelli i eteronauta sono rimasti appesi ai loro TEO remi e stanno remNDO IN PERFETTO SINCRO ROBA DA MONDIALI DI CANOTTA BEH BORRELLI IN VERITA DA BUON BURINO NAPOLETno M vestire tutto di bianco in perfetto stile gelataio o pizzaiolo mai visto un pizzaiolo a cavallo!! spero abbia un a sells morbida che se il cavallo si inpenna splSH FRITTATA DI UOVA VECCHIE A MARCE

eudora said...

Ciao Nessie.
Mi devo scusa re con te perchè nel commento che giustqamente hai eliminato mi sono lasciata andare un po' contro quelli che con insulti vari hanno infestato il tuo blog.

Nessie said...

Non c'è nulla di cui tu debba scusarti Eudora. Il problema è solo quello di combatterli cercando di non imitarli. Un abbraccio.

Nessie said...

Boh?! I commenti della home page non sono stati aggiornati. lI counter mi dà sempre 29 anche quando sono 30. Si vede che sono tutti in ferie...

santorello said...

illegittimo demansionamento,estromissione,eliminazione dall' ufficio,condanna datoriale al sedicente reintegro,in http://www.areagiuridica.com